skip to Main Content
Una bellissima citazione di Paul Gillin, relativa il rapporto tra consumatore e azienda. "Paul Gillin Pensa come se tu fossi il consumatore"

Pensa come se tu fossi il consumatore.

Paul Gillin

Potremmo quasi considerarla, in termini musicali, la parafrasi del detto”Non fare agli altri quello che non vorresti fosse fatto a te” definita anche l’etica della reciprocità.

E’ chiaro che, se pensiamo in questi termini, tutto diventa più semplice.
In ogni momento della nostra vita siamo venditori e/o consumatori.
Quindi se non vuoi essere “fregato” o disilluso da un Prodotto e/o Servizio, devi fare in modo, a tua volta, di non fregare o disilludere il consumatore a cui ti rivolgi.

Certo vale per tutti.
Anche per l’operaio che mette un bullone ad una lavatrice, oppure alla segretaria che gestisce la contabilità.
Perché in ogni caso il nostro lavoro non è mai fine a se stesso.

Donato Cremonesi

Se vuoi approfondire questo argomento ti invito a leggere anche questo articolo:

Per vincere sul mercato devi sapere che cosa pensa il consumatore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top
×Close search
Cerca
1
Ciao, come posso aiutarti?
Vuoi ricevere news che parlano di Strategia, Marketing e Comunicazione?
Iscriviti al nostro Canali WhatsApp.
Invia il messaggio “ISCRIVIMI”.
Powered by