Cerca
Close this search box.

Strategie di promozione: hai fatto una campagna per il Black Friday?

in questa foto un sacchetto con la scritta black friday

Strategie di promozione per il Black Friday che rispettano il cliente

Le giuste Strategie di promozione possono generare business anche nel medio periodo.

Siamo finalmente arrivati al tanto atteso Black Friday.
Posso dirvi una cosa: non ne potevo più.
Ogni giorno arrivano decine di e-mail con promozioni, super sconti… etc, per non parlare della pubblicità alla televisione.

Come sempre, una sovra comunicazione, non genera benefici a nessuno. Né alle aziende né ai possibili clienti.
Se arrivano 10 offerte differenti, sulla stessa tipologia di prodotto, quale scelgo?
Perché dovrei scegliere un fornitore al posto di un altro?

Il fattore prezzo non è l’unico elemento che ci porta all’acquisto. Spesse volte è il fattore meno determinante.
Ha quindi senso spingere in modo “stressante” sul “venerdì nero”?

A prescindere dall’origine del nome, il Black Friday, indica un giorno particolarmente positivo ed intenso per le casse dei commercianti e delle Aziende statunitensi.

È particolarmente importante sotto l’aspetto commerciale poiché costituisce un valido indicatore sia sulla predisposizione agli acquisti sia, indirettamente, sulla capacità di spesa dei consumatori.

Strategie di promozione: come ti sei organizzato per il black Friday?

La cosa più curiosa è che, proprio su queste nuove opportunità di Marketing, si vede un marasma disorganizzato e disomogeneo di modelli di comunicazione.

Le uniche ad essere perfettamente organizzate sono le grandi Aziende che sono solite offrire, in questa occasione, notevoli ed eccezionali promozioni al fine di incrementare le proprie vendite.

In gran parte dei casi, la confusione, è figlia della decisione dell’ultima ora: “ho visto che su Amazon fanno il Black Friday, lo voglio fare anche io.

Alcuni applicano lo sconto solo oggi venerdì 29 novembre.
Altri, hanno esteso il periodo del “venerdì nero”, ad un numero maggiore di giorni.
In alcuni casi cambiando il nome in Black Week, Black 10 etc..

12 domande a cui rispondere per creare le Strategie di promozione

Se vogliamo predisporre una corretta strategia Marketing e Comunicazione dovremmo porci alcune domande:

  1. Qual è l’obiettivo che voglio raggiungere? Se la domanda non è chiarissima, allora puoi rispondere ad una di queste:
    • Voglio guadagnare di più?
    • Voglio vendere di più?
    • Voglio avere nuovi clienti?
  2. A chi è dedicato il mio Black Friday? Anche questa domanda non è banale perché potresti adottare una strategia differente per i Clienti fidelizzati ed i nuovi clienti.
  3. Offro le stesse promozioni sia ai clienti fidelizzati che ai nuovi clienti?
  4. Cosa posso fare per trasformare il Black Friday in un momento speciale per i miei clienti fidelizzati?
  5. Quanto sono disposta/o ad investire per realizzare un super Black Friday?
  6. Qual è la strategia?
  7. Qual è il vantaggio per l’utente a parte il risparmio?
  8. Conviene puntare sui “Super Sconti” oppure su una migliore esperienza di acquisto?
  9. È meglio far durare il Black Friday 1 giorno oppure 3/5/10 giorni?
  10. Il Black Friday può essere un’opportunità da sfruttare in un secondo tempo?
  11. Dopo il Black Friday avviene qualcosa?
  12. Soprattutto. Qual è il vantaggio reale per la mia azienda, che si trova a “svendere” i propri prodotti.

Il Black Friday non dovrebbe essere solo Black Friday.
Ad esempio, negli states è solitamente seguito dal Cyber Monday, il primo lunedì successivo.
Il Cyber Monday è caratterizzato da grandi sconti relativi a prodotti di elettronica.

In sostanza il Cyber Monday rappresenta la risposta dell’e-commerce al venerdì nero ed è caratterizzato da una massiccia offerta di ribassi, esclusivamente online.

Strategie di promozione per il Black Friday. Coccola il tuo Cliente

Che si tratti di un lunedì, oppure di un venerdì da leoni, se il tuo obiettivo è incrementare la visibilità ed il business della tua Azienda, il mio consiglio è studiare una strategia Marketing e Comunicazione completa ed articolata che tenga conto, prima di tutto, dell’esperienza utente.

Se riempiamo i negozi di clienti isterici, che vogliono a tutti i costi approfittare dell’offerta e la loro esperienza è negativa (code, prodotti non disponibili, stress) abbiamo, purtroppo, generato un volano negativo.

A mio avviso se progettiamo la giusta Strategia Marketing e Comunicazione, il Black Friday può essere una grande opportunità di business a medio lungo termine.

Ad esempio, non mi preoccupo di generare subito cassa, ma di acquisire potenziali clienti da coccolare nel tempo.

Strategie di promozione. Quali sono i reali vantaggi di business per la tua Azienda?

Negli ultimi anni il Black Friday ha preso rapidamente piede anche in Italia, diventando un’occasione utile per fare acquisti risparmiando.
Sono sempre più numerosi gli italiani che decidono di prepararsi per i doni natalizi già a Novembre.

Se per un consumatore i vantaggi in termini di risparmio sono evidenti, quali sono i vantaggi per le aziende?

Facciamo riferimento ad un caso pratico e reale.

Pensiamo, ad esempio, al numero delle palestre attive in una qualsiasi cittadina italiana di medie dimensioni.

Supponiamo che una media di almeno 6 palestre per città decida di aderire al noto Black Friday, offrendo promozioni e sconti sensazionali sui propri corsi/servizi/abbonamenti.

Questo, ovviamente, induce le persone a scegliere la palestra che propone la migliore scontistica, in quel preciso momento.
Una scelta puramente economica, incentrata non certo sulla qualità ma sul risparmio.

Che cosa determina questo?

Che pur di attirare nuovi iscritti, le diverse palestre faranno promozioni sempre più sensazionali. Risultato? Riduzione drastica dei margini.

Possiamo affermare che la formula adottata per le palestre, non è assolutamente un elemento differenziante.

Il Black Friday, se gestito in modo inadeguato, può generare più danni che vantaggi…

Riportiamo, di seguito, un esempio di previsione di vendita da Black Friday mal gestito.

Anticipiamo la spiegazione con un grafico esplicativo che mostra un presunto andamento delle vendite nel periodo del Black Friday, di un’azienda tipo, attiva nel settore della GDO.

Grafico per news Black Friday

Nel grafico è riportato, in azzurro, l’andamento medio delle vendite, suddiviso in settimane e giorni.

Come mostrato nel grafico, grazie agli sconti e alle promozioni, nel giorno del Black Friday, assistiamo ad un’impennata delle vendite (barra gialla).

Anche se questo incremento è notevole, molte volte, non compensa il calo delle vendite dei giorni precedenti e successivi al noto Venerdì Nero (fascia rossa).

Non solo.

Uno degli elementi più importanti da tenere in considerazione è la marginalità sul prodotto e servizio erogato che, durante il Black Friday tende a ridursi notevolmente per effetto delle promozioni e dei costi extra.

Siamo sicuri che ne vale la pena?

Effetti negativi delle strategie di promozione non impostate correttamente

Potresti guadagnare molto meno: contrazione delle marginalità

Tutti si concentrano ad effettuare acquisti solo nella giornata di Venerdì.

Questo può generare un calo delle vendite nei giorni precedenti e successivi con conseguente blocco del fatturato e drastico calo delle marginalità.

Non solo.

Il giorno del Black Friday, molto probabilmente, sei costretta/o ad incrementare il personale per la gestione dell’alto e concentrato flusso di clientela spendendo più energie, tempo e…denaro!

Rischi di offrire un cattivo servizio alla clientela e di perdere i clienti fidelizzati

Il giorno del Black Friday tutti sono più agitati e nevrotici.

Da un lato, i commercianti sono costretti a tour de force incredibili, per soddisfare le molteplici richieste.

Dall’altro lato, i clienti sono costretti a lunghe code e molte volte, non possono essere seguiti con la dovuta attenzione.

Questo determina un cattivo servizio al cliente.

Può sembrare contro intuitivo ma il cliente si aspetta il servizio al top, sempre!

A prescindere che l’abbia acquistato con un mega sconto, il giorno del Black Friday, oppure ad un prezzo stracciato su Groupon.

Non solo.

Il Black Friday, si sa, attira moltissimi nuovi Clienti presso il punto vendita.

Il malcontento da Black Friday mal gestito, potrebbe colpire i clienti fidelizzati. Quelli che da anni vengono nel tuo punto vendita.

La frenesia e l’esigenza di rispondere alle richieste di tanti nuovi possibili clienti, potrebbe compromettere l’ottimo rapporto con i clienti veri, quelli fidelizzati. Quelli che ogni mese entrano nel tuo negozio.

Perché rischiare di perdere un cliente fidelizzato a favore di uno che probabilmente vedrai solo il giorno del Black Friday?

Buon Black Friday a tutti 😜

Hai trovato interessante questo articolo? Puoi approfondire ulteriormente leggendo questi articoli.

Condividi su