skip to Main Content
Catalogo WhatsApp: Cos’è E Come Funziona Questo Nuovo Strumento Di Vendita

Catalogo Whatsapp: cos'è e come funziona

Catalogo WhatsApp: cos’è?

Hai già sentito parlare di questa interessante novità?

Appena annunciato e già presente su alcuni account, a breve, permettere a tutti gli utenti WhatsApp Business di avere a disposizione una sorta di Ecommerce, caricando direttamente il catalogo prodotti su WhatsApp.

Insomma, un nuovo strumento di vendita online, particolarmente utile per tutte le piccole imprese che vogliono vendere online, a costo zero.

Ovviamente, è inutile sottolineare che questo sistema ha delle limitazioni, ma possiamo dire che è un interessante punto di partenza in un’ottica di “shop del futuro”.

A noi, questa novità, ha sicuramente incuriosito. Scopriamo insieme come funziona.

Come funziona il Catalogo di WhatsApp?

Come sapere, diversi anni fa, è stata introdotta la possibilità di utilizzare cataloghi prodotti su Facebook (Facebook Marketplace) e Instagram.

Oggi, è la volta di WhatsApp, con il suo catalogo prodotti che permette alle attività commerciali di migliorare l’interazione con i propri clienti nella fase di vendita online.

Uno strumento in più, insomma, per sponsorizzare e vendere i propri prodotti online, attraverso WhatsApp, uno degli strumenti di comunicazione maggiormente in uso oggi.

In breve, i proprietari di un account WhatsApp Business che hanno dei prodotti da vendere oppure in vendita sul proprio ecommerce, possono usarli per fare promozione anche su WhatsApp direttamente dalla chat.

Come aprire il primo Catalogo di WhatsApp?

Catalogo prodotti wathsapp

Come già anticipato, per poter creare il tuo Catalogo Prodotti su WhatsApp, devi essere proprietario di un account business.

Cliccando sul pulsante “Altre Opzioni” per capirci i 3 puntini in alto a destra e seguendo questo percorso Impostazioni > Impostazioni attività > Catalogo potrai accedere al nuovo menu in cui sarà finalmente possibile creare il tuo primo Catalogo prodotti su WhatsApp. Se non vedi questa opzione, aggiornate l’app di WhatsApp Business.

Catalogo WhatsApp: procedura creazione

Catalogo prodotti wathsapp creazione

  1. Clicca sul pulsante “Aggiungi Prodotto o Servizio”.
  2. Step successivo per aggiungere il primo prodotto sul catalogo di WhatsApp è cliccare l’icona “+” di colore Verde ed aggiungere la prima immagine del prodotto. Potrai caricarla sia dalla galleria oppure scattarne una in diretta tramite la fotocamera del tuo smartphone.
  3. Inserisci i dettagli del prodotto che vuoi far comparire come ad esempio Nome, e prezzo, e cliccando su altri dettagli, potrete inserire anche una Descrizione in cui poter dare ulteriori informazioni come Taglia, Modello, link al prodotto e codice prodotto.
  4. Clicca su “Salva” per avere visualizzare il tuo primo prodotto online.

Come per le Campagne PPC Facebook, il sistema controlla e verifica che le immagini caricate siano idonee e rispettino le policy di vendita.

Puoi trovare le linee guida a questo link.

Catalogo WhatsApp: come funziona?

Catalogo Wathsapp come funziona

Il tuo catalogo prodotti è pronto all’uso?

Ora potrai condividere, in modo rapido e veloce, i prodotti inseriti.

In questo modo, i tuoi clienti, potranno vedere a colpo d’occhio i tuoi prodotti, il loro prezzo e le loro informazioni tecniche che, diversamente, dovresti descrivere in ogni chat.

Inoltre, dal menu impostazioni dell’applicazione è possibile condividere, tramite short link, l’intero catalogo così da mostrare a tutti i tuoi contatti l’intera gamma dei tuoi prodotti.

Catalogo WhatsApp: i vantaggi di utilizzo per le piccole imprese

Catalogo Wathsapp i vantaggi di utilizzo

Molteplici e intuitivi i vantaggi nell’utilizzo del catalogo WhatsApp per la vendita di prodotti online.

Uno strumento che ti permette di comunicare con i tuoi clienti in modo semplice, intuitivo, veloce e soprattutto…a costo zero.

Si tratta di uno strumento che, molto probabilmente, si perfezionerà ed evolverà nel tempo.

Al momento è indubbiamente un’interessante novità, un trampolino di lancio per tutte le piccole imprese che vogliono testare il mercato della vendita online senza però avere un budget a disposizione da investire.

Ricordiamo che questo prodotto non ha ovviamente nulla a che vedere con un vero e proprio ecommerce, le cui potenzialità sono nettamente superiori.

Inserisci WhatsApp nella tua strategia di Social Commerce

È ben noto a tutti che WhatsApp appartiene alla famiglia Zuckerberg come Facebook e Instagram, allora perchè, visto anche l’ultima novità del catalogo, non sfruttare al meglio questa opportunità per incrementare le performance del tuo Business?

Per fare ciò, è fondamentale creare una connessione tra questi strumenti. Nelle impostazioni della tua Fan Page di Facebook è disponibile la sezione WhatsApp dove inserire il numero di riferimento con il prefisso internazionale di appartenenza, sul quale riceverai un codice per approvare la connessione.

Wathsapp nella strategia social

Una volta effettuato questo passaggio sarà facile mettere in contatto le due realtà, come? Ad esempio con delle campagne ADV create ad hoc. Selezionando infatti l’obiettivo traffico di una campagna Facebook è possibile mostrare le inserzioni della campagna alle persone che sono più propense, rispetto ad altre, ad iniziare una conversazione. Infatti, quando gli utenti faranno clic sull’inserzione verrà aperta una chat direttamente su WhatsApp.

Wathsapp strategia social commerce

Dopo aver impostato la campagna lato Facebook, è bene ideare una buona strategia anche per quanto riguarda la gestione delle Chat di WhatsApp, in modo da far vivere un’esperienza positiva alle persone che vogliono mettersi in contatto con il nostro Business ed usufruire dei nostri prodotti.

Per prima cosa, è fondamentale impostare una risposta automatica, del tipo “Ciao sono Sara, in cosa posso esserti utile?”. In questo modo, quando un potenziale cliente inizia la conversazione ha la percezione che, nonostante non sia in un negozio fisico con un una commessa pronta a sorridere per fornire il proprio supporto nella vendita, anche online riusciamo a trasmettere la nostra disponibilità ad aiutarlo per effettuare la scelta migliore per il suo acquisto.

Proprio sul tema della vendita assistita tramite chat, potrebbe essere utile l’argomento principale di questo articolo, ovvero la funzione catalogo di Whatsapp Business. Se ad esempio, un utente fosse interessato ai nostri prodotti ma fosse al contempo indeciso tra gli articoli che ha visto sull’inserzione e chiedesse quindi un consiglio, potremmo cercare di capire al meglio quali sono le sue necessità e condividere il prodotto da catalogo, che secondo noi potrebbe soddisfare al meglio la richiesta del cliente. Il tutto direttamente sulla chat di WhatsApp.

Wathsapp e chat

Senza mai dimenticare che, il bottone WhatsApp può essere integrato anche all’interno del tuo sito web, la funzione che permette di integrare in pochi click WhatsApp sul proprio sito si chiama “click-to-chat”. Grazie a questa funzionalità i visitatori del tuo sito potranno iniziare a chattare con il tuo business attraverso WhatsApp in un solo click.

Partendo dal presupposto che, come detto precedentemente, al momento la funzione catalogo non è ancora disponibile in Italia, pensi che potrebbe essere utile da inserire nella strategia della tua attività?

Se questo articolo ti ha incuriosito e volessi avere maggiori informazioni su come potresti iniziare ad usare WhatsApp per il tuo Business non ti resta che contattarci per parlarne approfonditamente insieme!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Catalogo WhatsApp: cos’è e come funziona questo nuovo strumento di vendita

Back To Top
×Close search
Cerca