skip to Main Content

Definizione

Customer Satisfaction, tradotto letteralmente, significa Soddisfazione del Cliente.

 


Che cos’è la Customer Satisfaction?

Per evitare che i consumatori creino un passaparola negativo nei nostri confronti, abbiamo la necessità di soddisfare le loro esigenze e i loro bisogni.

Così facendo, oltre ad incrementare la fidelizzazione del nostro cliente, avremo la possibilità di trarne vantaggio in termini di nuovi clienti, grazie al suo passaparola positivo.

Possiamo dire che il livello di qualità percepita di un’attività, è direttamente proporzionale al grado di soddisfazione dei suoi clienti.

Pensiamo alle recensioni dei ristoranti: quanti di noi, prima di recarsi in un nuovo ristorante, controllano le recensioni su TripAdvisor o Booking? Un cliente soddisfatto genera feedback positivi, quindi in termini di recensioni e passaparola per esempio. Un cliente insoddisfatto, assolutamente no.

In conclusione, una buona Customer Satisfaction genera clienti soddisfatti, fidelizzazione, passaparola positivo e nuovi clienti.

Sicuri che la Customer Satisfaction sia così scontata?

Oggi non si fa che parlare d’altro:

  • Customer Satisfaction (soddisfazione del cliente)
  • Customer Care (supporto clienti)
  • Customer Journey (attività giornaliere dedicate al cliente)
  • Customer Retention (capacità di trattenere, conservare un cliente).

Insomma, abbiamo capito che il Customer, ovvero il cliente, deve essere al centro dell’attenzione se vogliamo che le nostre aziende continuino a crescere.

Possiamo dire che “il cliente al centro”, oltre ad essere un ottimo spunto filosofico, è il mantra di una vera e propria strategia di business: la cosiddetta Customer Experience.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Customer Satisfaction

Back To Top
×Close search
Cerca