skip to Main Content
Quattro Motivi Per Fare SEO (bene) Per La Tua Attività

Quattro motivi per fare SEO (bene) per la tua attività

La SEO è davvero morta come si legge ogni tanto in giro? Assolutamente no!

 

Sì è vero, spesso si legge che la SEO è morta e che non serve a niente. Ecco, non credere a questo perché è viva e sta benissimo. Anzi, fare SEO è cruciale per qualsiasi attività commerciale e non.

Più che mai, nel 2019 e negli anni a seguire, questo sarà un trend importante da seguire e cavalcare per aumentare la propria visibilità sul web (e di conseguenza anche il fatturato). Chi dice che la SEO non serve a niente ha torto: è inutile solo se non integrata in una strategia.

Una ricerca a cura di Forrester Consumer Technographics ha dimostrato che il 49% dei consumatori si affida alla ricerca online quando intraprende una decisione di acquisto.

Sei ancora titubante all’idea di fare SEO o di affidarti ad un professionista? Continua a leggere i cinque buoni motivi per i quali dovresti lavorare sul posizionamento SEO del tuo sito web.

 

1) Fare SEO significa costruire un brand solido

A meno che tu non abbia già un’azienda con un brand forte, quindi con una reputazione di affidabilità consolidata, è molto facile che gli utenti ricerchino informazioni online prima di fare qualsiasi acquisto.

Per questo motivo è fondamentale fare SEO per aumentare la consapevolezza e la visibilità del proprio marchio.

Fermati un attimo e pensaci: quante volte tu stesso fai diverse ricerche su Google prima di prendere una decisione finale? Online cerchiamo tutto: il tour operator al quale affidarci per le vacanze, il ristorante in cui recarsi per un’occasione speciale o ancora un acquisto di qualsiasi tipologia.

Questo significa che tutti noi tendiamo ad eseguire una moltitudine di ricerche prima di prendere una decisione.

Lavorare bene sulla SEO fa sì che la SERP (Search Engine Results Page) restituisca continuamente il tuo sito web per un’ampia gamma di query, aiutandoti a guadagnare posizioni nella mente dei tuoi potenziali clienti. Ovviamente, più si apparirà all’interno dei risultati di ricerca maggiori saranno le probabilità di conversione da utente a cliente.

 

2) La SEO ti aiuta a raggiungere meglio i tuoi potenziali clienti

Siamo costantemente bombardati da pubblicità: in radio, alla TV e perfino sui social network. Le forme tradizionali di advertising stanno perdendo terreno e hype tra i consumatori, lasciando spazio alle nuove forme di comunicazione digitale in cui è il cliente a trovare l’azienda e non più viceversa.

Le modalità di promozione sono cambiate, tanto che la facilità di accesso alle informazioni ci ha permesso di essere più ricettivi nei confronti del web. Ora le persone hanno maggiori probabilità di visitare un sito internet anziché un negozio fisico, o comunque ricercano le informazioni necessarie prima di farlo.

Questo è il motivo per cui è responsabilità di qualsiasi attività commerciale quella di essere presenti nello stesso luogo in cui si trovano i propri clienti. Parliamo ovviamente di Google.

Ad ogni modo, esserci non è sufficiente. Bisogna essere visibili, il che significa essere posizionati nei primi 5 risultati della prima pagina.

Questo risultato si può ottenere soltanto lavorando sulla SEO in maniera corretta e non si possono ignorare quelle che sono le nuove esigenze degli utenti/clienti.

 

3) Lavorare sulla SEO ha un costo inferiore rispetto al PPC

Molto spesso si preferiscono le Campagne PPC alla SEO perché il primo è più immediato. Certo, questo è innegabile ma il vantaggio della SEO è che questa offre risultati costanti e sul lungo termine, mentre il PPC ha un effetto breve (finché si pagano le inserzioni si è presenti).

Inoltre, diversi studi dimostrano che la ricerca organica guida quasi il 95% del traffico e che circa l’80% degli utenti ignora gli annunci, concentrandosi solo sui risultati in SERP.

 

4) Fare SEO migliora il tuo sito web

In linea generale, quando si possiede un’attività commerciale si ha poco tempo da dedicare alla propria immagine online, quindi diventa anche difficile fare SEO in maniera corretta. Avere un professionista che lo fa per te ti aiuterà ad avere una persona che si prende cura del tuo sito web e che lo monitora da vicino, rafforzandone gli aspetti tecnici costantemente per offrire agli utenti delle esperienze sempre migliori.

Prenderti cura della tua visibilità online ti aiuterà a migliorare in modo significativo il traffico, quindi le conversioni e le vendite. Davvero non lo vorresti?!

 

Ma allora la SEO è ancora viva?

Assolutamente sì e nell’articolo di oggi ti abbiamo dato 4 dei molti motivi per cui ogni azienda avrebbe bisogno di fare SEO oggi.

Insomma, pensare che oggi un marchio possa vivere senza una SEO strategy è impensabile, anche perché questa offre risultati sul lungo termine sia per il numero di visitatori atterrati sul sito web, sia per il numero di clienti acquisiti nel tempo.

Vuoi saperne di più sulla SEO? Non perderti il nostro glossario:

Lascia un commento

Quattro motivi per fare SEO (bene) per la tua attività

Back To Top
×Close search
Cerca