skip to Main Content

DEFINIZIONE

Il test A/B (a volte chiamato split test) è un metodo di confronto tra due versioni di una pagina Web per vedere quale offre prestazioni migliori.


Test A/B: che cos’è

Ogni azienda proprietaria di un sito web vuole che gli utenti si convertano da semplici visitatori a lead qualificati. La velocità con cui un sito web è in grado di farlo è il suo tasso di conversione. Misurare l’andamento di una variazione (A o B) significa misurare la velocità con cui converte i visitatori in obiettivi. Quello che dà un migliore tasso di conversione, vince!

Tutti i siti web hanno un obiettivo, un motivo per cui esistono: i siti e-commerce, ad esempio, richiedono ai visitatori, attraverso una CTA,  l’acquisto di prodotti; i blog o i giornali online vogliono che i lettori facciano clic sugli annunci o che si iscrivano agli abbonamenti a pagamento.

Perché fare l’ A/B test?

Attraverso l’ A/B test puoi determinare se la modifica dell’esperienza ha avuto un effetto positivo, negativo o nullo sul comportamento dei visitatori.

Oltre a rispondere a una domanda specifica o risolvere dei rompicapi, i test A/B possono essere utilizzati in modo coerente per ottimizzare continuamente una determinata esperienza, migliorando un singolo obiettivo come il tasso di conversione nel tempo. Facciamo un esempio: un’azienda B2B potrebbe voler migliorare la qualità e il volume dei suoi lead di vendita dalle pagine di destinazione della campagna. Al fine di raggiungere questo obiettivo, il team dovrebbe sperimentare l’ A/B test di modifiche al titolo, alle immagini, ai campi modulo, alla call to action e al layout generale della pagina.

E’ possibile testare quasi tutti gli elementi di un sito web che influiscono direttamente sul comportamento dei visitatori.

Il test A/B  consente di ottenere di più dal tuo traffico esistente. Il ritorno sull’investimento (ROI) dei test A/B può essere enorme, in quanto anche piccole modifiche su una pagina di destinazione o sul sito web possono determinare un aumento significativo dei lead generati, delle vendite e delle entrate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Test A/B

Back To Top
×Close search
Cerca
Open chat
1
Ciao, come posso aiutarti?
Vuoi ricevere news che parlano di Strategia, Marketing e Comunicazione?
Iscriviti al nostro Canali WhatsApp.
Invia il messaggio “ISCRIVIMI”.
Powered by