skip to Main Content
Global Digital Report 2019: Tutte Le Statistiche Da Conoscere

Global Digital Report 2019, l'analisi a cura di Hootsuite e We are Social che evidenzia importanti informazioni strategiche e tutte le statistiche da conoscere per pianificare le nostre attività Web & Social

Tutti i numeri del Global Digital Report 2019 da conoscere per lavorare con gli strumenti digitali

 

Puntuale, come ogni anno, anche per il 2019 è tornato il Global Digital Report: l’analisi a cura di Hootsuite e We are Social che esamina lo stato di Internet e dei social network a livello globale, con un interessante focus Paese per Paese.

Il report ha evidenziato una crescita esponenziale degli utenti Internet, con una media di circa un milione in più ogni giorno. Per questo motivo, oggi più che mai, diventa fondamentale essere presenti sul web con una strategia basata su obiettivi ben chiari.

Di seguito ci occuperemo di vedere insieme quali sono i numeri principali messi in evidenza dal Global Digital Report, i quali rappresentano uno scenario altamente tecnologico che sta modificando le vite di ognuno di noi, a livello personale e anche ai fini di business. Secondo l’analisi a cura di Hootsuite e We are Social, ad oggi possiamo contare:

  • 4,39 miliardi di utenti internet, con un aumento di 366 milioni (9%) rispetto a gennaio 2018;
  • 5,11 miliardi di utenti unici di telefonia mobile, con un incremento nell’ultimo anno di 100 milioni (2%);
  • 3,48 miliardi di utenti social, con un totale mondiale di crescita di 288 milioni (9%) rispetto allo scorso anno;
  • 3,26 miliardi di utenti che utilizzano i social network da dispositivi mobili, con una crescita di 297 milioni rispetto al 2018 (10%).

A livello globale sono sicuramente numeri da pelle d’oca, ma cosa succede nel nostro Paese? La digitalizzazione è arrivata prepotente anche qui?

 

Global Digital Report 2019: cosa succede in Italia

Concentrandoci sul nostro Paese, che possiamo definire come il mercato di nostro principale interesse, possiamo dire che stiamo assistendo ad un’importante trasformazione da analogico a digitale, alla quale molto spesso diverse aziende non sono preparate. Ribadiamo nuovamente l’importanza di una strategia online per il business, questo perché lo strumento Internet ha radicalmente modificato quelli che sono gli usi e costumi degli italiani. Non a caso, il Global Digital Report 2019 ha messo in evidenza un punto molto interessante:

 

Tempo-speso-sui-media-global-digital-report-2019-1024x580

 

Passiamo sempre più tempo sul web e sui social network, con una media rispettivamente di 6 ore e 4 minuti e 1 ora e 51 minuti. Molte più ore rispetto a quelle dedicate all’intrattenimento analogico come può essere la TV. Questo numero è comunque destinato a crescere, anche in virtù del fatto che sono sempre più numerose le azioni che gli utenti compiono online: dalla ricerca di prodotti da acquistare fino all’entertainment.

 

Mondo Internet in Italia: le statistiche da evidenziare

A seguito di diversi scandali, Cambridge Analytica in primis ed in secondo luogo la fuga di informazioni che ha portato alla chiusura di Google Plus fissata per aprile 2019, gli utenti si definiscono sempre più spaventati dalla privacy. Ad ogni modo, questo non ha intaccato la crescita di Internet e dei social network in Italia e nel mondo.

La rete è oramai parte integrante del nostro tessuto sociale: passiamo diverse ore ad interagire con i brand che amiamo (e a criticare quelli che ci piacciono poco), a creare Stories divertenti e a ricercare quali sono i contenuti più adatti al nostro feed Instagram.

 

Utenti-global-digital-report-2019-1024x579

 

Secondo lo screenshot sopra riportato, preso dall’analisi di Hootsuite e We are Social, ad oggi parliamo di 55 milioni di italiani connessi ad Internet su una popolazione totale di 59,25 milioni di persone. Una penetrazione del 92%, contro il 73% dell’anno 2018. Un incremento che non si può e non si deve ignorare quando si pensa di avviare una strategia di comunicazione online.

Anche gli utenti social sono cresciuti: parliamo di 35 milioni di persone, con un +2,9% rispetto al 2018, di cui 31 milioni sono attivi su dispositivi mobili. In buona sostanza, il 59% degli italiani utilizza i social network per compiere le azioni più disparate.

La suite Facebook, che comprende la piattaforma social nativa, WhatsApp, Messenger ed Instagram, è sicuramente la più amata nel nostro Paese. Non dimentichiamo però che YouTube è utilizzato dall’87% degli utenti, a conferma del fatto che i video stanno assumendo un ruolo sempre più centrale nell’intrattenimento quotidiano.

 

piattaforme-social-global-digital-report-2019-1024x580

 

Da sottolineare anche la crescita ottenuta da LinkedIn (+11% rispetto al 2018), Pinterest (stessa percentuale) e Twitter (+9%). Google Plus, per ovvi motivi, è scomparso dalle piattaforme più utilizzate dagli italiani e nel mondo.

 

Global Digital Report 2019: cosa possiamo imparare

L’analisi a cura di Hootsuite e We are Social ha evidenziato diversi dati importanti per le aziende:

  • l’ecosistema Facebook vede per la maggior parte utenti che vanno dai 25 ai 34 anni, seguiti dalla fascia di età 35-44 e da quella 45-54;
  • WhatsApp è la piattaforma di Instant Messaging più amata nel nostro Paese ma ha delle potenzialità ancora poco esplorate ai fini di business;
  • gli italiani cercano sul web i contenuti di svago e divertimento.

Altro dato interessante è il boom delle Instagram Stories (o comunque del formato in generale) al quale abbiamo assistito nel 2o18, fenomeno ancora in crescita e che non sembra destinato a vedere un stop. Inoltre, trend assolutamente in crescita è quello della ricerca vocale. Da Alexa a Google, passando per Siri, il 30% degli utenti Internet utilizza la voice search per i motivi più disparati: non è necessario utilizzare le mani, è più veloce dettare che scrivere, possiamo ascoltare i risultati senza guardare e siamo un po’ tutti dipendenti dai nostri smartphone, oltre che dal bisogno di avere subito le risposte ai nostri dubbi.

 

ricerca-vocale-global-digital-report-2019-1024x579

 

Come puoi vedere sono svariate le conclusioni che è possibile trarre dal Global Digital Report 2019. Lo scenario dipinto è quello di un mondo iper-connesso, con un numero di utenti Internet in crescita (soprattutto da mobile).

Per sopravvivere all’interno del mercato è diventato fondamentale cambiare il modo di concepire la rete: non più come uno strumento di svago ma come vero e proprio canale di marketing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Global Digital Report 2019: tutte le statistiche da conoscere

Back To Top
×Close search
Cerca
Open chat
Ciao, come posso aiutarti?
Ciao, come posso aiutarti?
Lasciami un messaggio e ti risponderò il prima possibile.
Donato Cremonesi.

Vuoi ricevere news che parlano di Strategia, Marketing e Comunicazione?
Iscriviti al nostro Canale WhatsApp.
Invia il messaggio “ISCRIVIMI”.
Powered by