skip to Main Content
La Logistica Di Un’Azienda è Fondamentale Per L’Organizzazione, Il Marketing Ed Il Business.

Marketing e Logistica. In questo articolo spiego, perchè, la Logistica di un'Azienda è un elemento fondamentale sia per l'organizzazione che per il Marketing Aziendale. Coinvolge ogni divisione dell'Azienda ed è quindi strategica per il Business.

Ed é così, che steso sul lettino della spiaggia di Riccione mi trovo a scrivere questo articolo.
Ci sto riflettendo da parecchi giorni. L’esigenza di mettere tutto nero su bianco, si è manifestata dopo che sono stato coinvolto in un paio di Progetti di  Marketing Strategico , che richiedevano un importante coinvolgimento dell’intera Logistica Aziendale.

Visto che non amo dare nulla per scontato e visto che, spesse volte, si vede la Logistica, come l’ultimo anello organizzativo che si deve occupare della semplice spedizione, ho pensato di dare la mia personale visione.

Imperativo per ogni Imprenditore é realizzare un piano concreto, del proprio Business, che preveda l’ evoluzione della sua Azienda nei prossimi 5 anni. 

Ed oggi, di concreto, c’è ben poco. L’incertezza regna sovrana.

Alcune volte le aziende corrono in mezzo al mare, spinte da venti contrastanti e al timone, l’Imprenditore non sa quale rotta scegliere.

Il futuro, come tutti sappiamo, dipende dalle scelte del presente.

Questo articolo é stato ispirato anche da un libro che ho letto diversi anni fa, scritto da un Generale Americano.
Il libro spiega come, l’elemento determinante per vincere una guerra sia la Logistica.

Ho sempre pensato che l’elemento fondamentale dipendesse più dal numero di truppe, armamenti e tecnologia. Non dalla Logistica.

Nella guerra competitiva per il Business può essere diverso? Io dico di no. Marketing e Logistica sono fondamentali.

Infatti oggi per dominare il Mercato non è solo fondamentale produrre bene, ma anche muovere velocemente e correttamente le merci.

Se produciamo un ottimo prodotto ma lo consegniamo male e/o in ritardo a cosa serve?

Internet ha velocizzato tutto. Le persone non sono più disposte ad aspettare.

Qui entra in gioco la  logistica, da non confondersi con la sola spedizione , che in effetti è una parte di essa.

Logistica vuol dire organizzazione, programmazione, gestione.

E se volete “causare” il successo della vostra Azienda, dovete considerare marketing e logistica imprescindibili.

Un paio di anni fa, ho avuto l’opportunità di far parte di una visita guidata in un grande centro logistico.

Le attività operative affidate all’uomo erano ridotte al minimo. Tutto era gestito da robot, pallet automatizzati, magazzini intelligenti etc. Fantastico.

La società poteva gestire tanto una grossa commessa, quanto consegne costituite da pochi prodotti tutti differenti. Zero errori, zero ritardi.

Ma perché é vincente ?

Facciamo un passo nel futuro ed immaginiamoci la vita “normale” tra 10 anni.

Credo che non sarà poi tanto diverso.

Oggi grazie alla domotica possiamo gestire la lavatrice da remoto, sapere quali prodotti stanno per scadere nel ns frigorifero etc.

Ma a che cosa serve realmente tutto questo?

Io dico ad automatizzare le vendite, basandosi su una previsione di utilizzo.

Proviamo a pensare quando tutti gli elettrodomestici saranno collegati in rete.

La grande distribuzione, non quella dei magazzini, ma quella globale come  Amazon o Wall-mart , sapranno in largo anticipo le abitudini di consumo globali, suddivise per singolo tipo di prodotto, marca, territorio.

Si produrrà esclusivamente in base al previsionale dei consumi. Non solo.

In automatico potranno formulare offerte e promozione sulla base di accordi commerciali globali.

Sei in casa, sul display del tuo frigorifero apparirà un messaggio, oppure, meglio ancora, il frigorifero ti comunicherà tramite una voce da te selezionata, che la Coca-Cola sta per finire e se la ordini subito hai uno special price. Che cosa fai… non ordini?

Concordate con me che marketing e logistica vanno devono dialogare strettamente?

Ma questo non si ferma certo ai beni di prima necessità.

Un altro esempio pratico?

In questi giorni abbiamo sottoscritto un contratto per la fornitura di una nuova stampante a colori.

La stampante è collegata centralmente al fornitore e comunica in automatico quando il toner e gli altri elementi soggetti ad usura stanno per terminare.

In questo modo l’assistenza può intervenire tempestivamente, ancora prima che l’Agenzia abbia effettuato la segnalazione.

Questo determina un grande vantaggio per entrambi. Noi non ci dobbiamo preoccupare di gestire il fornitore.

Lui può pianificare l’acquisto dei prodotti, dei pezzi di ricambio e sopratutto, l’intervento dei suoi tecnici. Goal per entrambi.

Qual’é il problema?

La realtà delle aziende italiane é costituita da piccole società, frammentate sul territorio, nella maggior parte dei casi, strutture finanziarie minime ed auto finanziate.

Che cosa potrebbe succedere se un grande gruppo globale, come  Amazon o Google , dovessero decidere di erogare questo servizio? Un disastro totale.

Hanno tecnologia, know how, logistica, capitale, accordi quadro con le aziende produttrici.

Possono permettersi di acquistare enormi quantitativi di materiali, consumabili, pezzi di ricambio Etc.

Chi potrebbe competere con loro?

Pensate che già oggi, tramite Google é possibile gestire le stampanti del proprio ufficio. Pensiamo anche che Google, grazie alle ricerche che effettuiamo sul suo motore di ricerca,  sa perfettamente che cosa vogliamo comprare. Toner esaurito?

Quanto pensate che ci vorrà per fare il passo ulteriore e diventare vostro fornitore?

Ora immaginatevi questo a livello globale.

Forse ora è più chiaro, come mai, Marketing e Logistica sono fondamentali, sinergici e fortemente legati.

Per essere vincenti é quindi fondamentale fare gruppo. Andare oltre le logiche individualiste tipicamente italiane.

Le aziende dovrebbero fare gruppi di acquisto. Condividere i propri tecnici, know how, risorse, capacità, magazzini, trasporti etc.

Non solo dovrebbero focalizzarsi su una parte specifica delle catena del valore, in modo tale da diventare ancora di più specialiste.

Pensate alla telefonia. Ieri quando veniva installata una nuova linea della SIP (ve la ricordate?) usciva il tecnico dell’Azienda. Oggi è tutto affidato a piccole squadre esterne, che fanno le installazioni per tutti gli operatori.

Spedo di avervi fornito qualche elemento di riflessione sul binomio Marketing e Logistica.

Questo articolo ha 2 commenti
    1. Ciao Gianni, come prima cosa ci scusiamo della tardiva risposta.
      Ci ha fatto molto piacere leggere la tua risposta e concordiamo al 100%.
      Ti riportiamo i riferimenti del Responsabile dell’Agenzia con il quale potrai confrontarti e concordare eventuali ulteriori attività:
      Donato Cremonesi
      donato.cremonesi@factorycommunication.it
      Grazie ed un Fantastico 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La Logistica di un’Azienda è fondamentale per l’Organizzazione, il Marketing ed il Business.

Back To Top
×Close search
Cerca
Open chat
1
Ciao, come posso aiutarti?
Vuoi ricevere news che parlano di Strategia, Marketing e Comunicazione?
Iscriviti al nostro Canali WhatsApp.
Invia il messaggio “ISCRIVIMI”.
Powered by