skip to Main Content

Studiamo la giusta strategia di

Link Building

per posizionare nelle prime pagine dei motori di ricerca il tuo sito web

Link building strategy

Studiamo la giusta strategia di

Link Building

per posizionare nelle prime pagine dei motori di ricerca il tuo sito web

La strategia Link building permette di incrementare notevolmente la visibilità di un sito internet e conseguentemente il Business di un'Azienda.

Tempo di lettura: circa 6 minuti

In questa pagina affrontiamo i seguenti argomenti:

  • Che cos’è la link building
  • Perché è fondamentale per incrementare la visibilità di un sito internet
  • Come realizzare una strategia di Link Building
  • Esempio pratico di Link Building

Le tecniche di link building sono una delle strategie più utilizzate per posizionare nelle prime pagine dei motori di ricerca un sito web attraverso la costruzione di link interni ed esterni.

Queste strategie rientrano tra le attività denominate come web marketing che permettono di posizionare un sito sui motori di ricerca.

Come tutte le attività marketing possono, o meglio, devono essere misurate per capire quali benefici stanno generando.

A tal proposito ci sono diversi servizi sul Web che consentono di monitorare la vostra strategia di Link Building.

Da quelli più semplici e gratuiti come Google Analytics, a quelli più articolati come www.ahrefs.com e www.semrush.com che permettono di fare un’approfondita Backlink Analysis.

Noi di Factory Communication utilizziamo Semrush, in quanto fornisce l’analisi della Link Building, integrata e sviluppata con tantissime altre variabili, indispensabili per predisporre una corretta strategia di web marketing.

Le attività di social media marketing sono diventate fondamentali per:

  • incrementare la visibilità di un’azienda
  • creare un pubblico di riferimento in target con i propri obiettivi e strategie di comunicazione
  • incrementare le attività e relazioni con il proprio pubblico di riferimento e conseguentemente il grado di fidelizzazione
  • generare la giusta Brand Awareness
  • generare nuovi Lead interessati ai nostri prodotti e servizi
  • trasformare lead in clienti fidelizzati
  • realizzare attività di social caring cioè di supporto ai clienti

La link building è una tecnica SEO che ha come obiettivo principale quello di incrementare il numero di link in ingresso verso un sito web ed un obiettivo secondario di migliorare la navigazione all’interno del sito stesso.

Lo scopo di questa pratica, in sostanza, è quello di incrementare la popolarità del sito in questione.

Link Building e Content Marketing.

Realizziamo questo parallelismo per spiegare come realizzare una Link Building efficiente e naturale.

Nella sezione del nostro sito denominata Content Marketing abbiamo affrontato il tema dei “contenuti di valore per gli utenti“.

Questo aspetto è estremamente importante, in quanto le persone utilizzano i motori di ricerca per trovare le risposte più disparate alle loro esigenze.

Un punto da tenere sempre in considerazione è che Google, prima di tutto, è un’azienda che vuole generare profitti.

Attualmente gran parte di questi profitti derivano dalle ricerche sponsorizzate, le famose Campagne PPC, realizzate dalle Aziende sul motore di ricerca.

La conditio sine qua non, affinché le aziende continuino ad effettuare le campagne a pagamento, è che gli utenti siano sempre presenti ed attivi sul motore di ricerca.

Per garantirsi questa continua e costante presenza, Google deve necessariamente mantenere ed incrementare l’efficienza dei propri algoritmi di ricerca.

Cioè quella formula matematica estremamente complessa, che definisce quali contenuti far vedere ed in quale ordine.

Se gli utenti non dovessero riuscire a trovare risposte interessanti e di valore alle proprie ricerche, poco per volta inizierebbero ad utilizzare un altro motore di ricerca.

Chiaramente Google non vuole questo.

Quindi la risposta è: contenuti di valore, ricchi di informazioni, autentici cioè non copiati da altri siti, articolati e di facile lettura, accattivanti nel layout, ma molto veloci da scaricare soprattutto in navigazione mobile.

Come avviene anche per il content marketing, anche per la link building la soluzione vincente e più efficace è quella di creare di link naturali.

Sostanzialmente se proponiamo un prodotto oppure un servizio, di interesse per la comunità, è la stessa comunità che provvede a scrivere dei contenuti, con link che riportano al nostro sito.

Ne sono un caso pratico, gli articoli scritti su alcune testate online. Spesse volte questi articoli vengono citati come fonti dai web writer o content writer che si occupano della redazione di contenuti.

Non abbiamo mai fatto un controllo, ma crediamo che il sito wikipedia sia uno dei più linkati al mondo. Il sito contiene tantissimi contenuti di valore, che vengono citati (tramite link appunto) come punto di riferimento o ispirazione di migliaia di articoli presenti sul web.

La creazione di link naturali è estremamente difficile. Quindi viene sopperita dalla link building strategy che prevede la creazione di rapporti di collaborazione con testate di settore, blogger, influencer, che prevedono la pubblicazione di uno o più contenuti di valore sui loro siti.

Questa attività viene definita anche guest post.

Esempio pratico di attività di Link Building

La vostra azienda opera nel settore turistico ed è specializzata nei viaggi nozze in Nuova Zelanda.

Nel rispetto della strategia web marketing è stato realizzato un sito internet, dove sono reperibili tutte le informazioni relative a questi fantastici viaggi come costi, durata, fotografie etc.

Ogni escursione è descritta nei minimi particolari ed il SEO del sito è stato fatto in modo egregio, come si usa dire, a regola d’arte.

L’Agenzia che vi ha curato la strategia è perfettamente a conoscenza che la crescita naturale (cioè tramite il motore di ricerca) richiede diverso tempo.

Prima che il sito venga indicizzato correttamente ed i vostri viaggi nozze vengano visualizzati nelle prime pagine di Google, dovranno passare alcune settimane o mesi.

Decide di adottare una strategia di Link building per accelerare questo processo ed ottenere subito la giusta visibilità.

Quindi identifica diversi siti, portali, blogger ed influencer specializzati nei:

  • viaggi di nozze (per coloro che non hanno ancora deciso la meta)
  • viaggi turistici in Nuova Zelanda (per coloro che hanno già deciso la meta)

I passi successivi sono estremamente semplici:

  • Vengono selezionati i Partner con cui collaborare;
  • Viene definito un calendario editoriale di pubblicazione degli articoli, redatto in base al Target e mercato di ogni Partner e ai vostri obiettivi Marketing e Comunicazione;
  • Viene concordato il tono e la tipologia di articolo che deve essere pubblicato. L’articolo deve rispettare sia lo stile di comunicazione del sito ospitante (diversamente verrebbe percepito come pubblicità), sia il vostro stile di comunicazione;
  • Vengono redatti gli articoli che devono rispettare le regole SEO. Sostanzialmente devono rispettare i diversi parametri e requisiti di cui abbiamo parlato precedentemente. Elemento fondamentale devono contenere uno o più link al vostro sito oppure ad una pagina specifica del vostro sito.

Questa attività, come prima cosa genera visibilità al vostro Brand, prodotti e servizi, in quanto gli articoli sono stati posizionati su testate autorevoli di settore.

Inoltre grazie ai link creati tra i siti/portali dei Partners ed il vostro sito, viene migliorato il posizionamento di quest’ultimo per una serie di fattore che riportiamo successivamente.

ATTENZIONE ALL'ATTRIBUTO NO FOLLOW

Nella definizione della collaborazione con i vostri Partner, dovete assicurarvi che i link inseriti nell’articolo che puntano al vostro sito, non contengano l’attributo no follow.

Se questo dovesse essere presente, la vostra strategia SEO di Link Building sarebbe nulla, perchè l’attributo no follow, comunica ai motori di ricerca di “non seguire” quel link.

Vi consigliamo di leggere questo articolo che spiega nel dettaglio l’utilizzo di questo attributo:

Link no follow. Che cosa è, come usarlo e come funziona

N.B. se verificate la sintassi HTML degli attributi dei 2 link www.ahrefs.com e www.semrush.com che abbiamo riportato precedentemente, in entrambi i casi abbiamo utilizzato l’attributo rel=”nofollow”

Perché si utilizza l’attributo rel=”nofollow”?

Perché Google penalizzi i siti che hanno troppi link che puntano verso l’esterno.

L'importanza dei link interni

Per costruire la giusta strategia di Link Building si sono ormai consolidate delle procedure chiare e riconosciute dalla Community di esperti mondiali.

La stessa Google da delle indicazioni estremamente precise sul “cosa si dovrebbe fare”.

In nostro aiuto sono poi arrivati diversi servizi online che consentono di pianificare, verificare e monitorare la strategia di Link Building che stiamo attuando.

Factory Communication, Agenzia Marketing, Comunicazione, Web e Social Media utilizza Semrush, forse la piattaforma più diffusa e riconosciuta a livello mondiale.

La creazione di link ci permette di promuovere la visibilità del nostro sito on the web e renderlo così facilmente ritrovabile sui principali motori di ricerca.

Come abbiamo visto precedentemente la costruzione e l’inserimento di collegamenti può essere effettuata:

  • all’interno del sito stesso (link interni), tra le varie pagine o i vari articoli
  • all’esterno (link esterni), con la pubblicazione di contenuti di qualità su portali o siti di terze parti, che contengono uno o più link che puntano al nostro sito.

L’introduzione di link interni, non solo migliora l’indicizzazione del nostro sito web, ma permette anche una navigazione più intuitiva da parte degli utenti.

La link building interna genera una maggiore connessione tra un argomento ed un altro, indicando chiarimenti ed approfondimenti rispetto al tema di interesse.

Inoltre, collegamenti interni ragionati e studiati ad hoc raggiungono l’importanza di un vero e proprio menù di navigazione, migliorando e facilitando l’esperienza online dell’utente.

Non solo, permettono di migliorare il posizionamento del sito internet.

Questo fattore è dovuto alla scansione degli spider (programmi matematici gestiti dai motori di ricerca), che periodicamente effettuano la scansione del nostro sito.

Per semplificare la vita agli spider, la stessa Google, consiglia a tutti i webmaster, di notificare delle apposite cartelline, chiamate sitemap, al motore di ricerca.

Questa cartelle, contengono la struttura ad albero del sito. Se le site map sono corrette e complete, l’indicizzazione del vostro sito sarà più rapida ed approfondita.

Programmi come WordPress, generano in automatico tutte le sitemap del sito.

In un blog articolato è possibile trovare una decina diverse di sitemap, che comunicano la struttura delle pagine, quelle degli articoli, quella del portfolio etc..

Il vantaggio di generare una buona link building interna e che ci permette di mettere in collegamento, tra loro, pagine che hanno informazioni, contenuti e concetti in comune.

Non solo, aumenta il numero di link interni al sito, semplificando il lavoro di indicizzazione da parte dei motori di ricerca.

Come potrete notare, in questa pagina ci sono una decina di link che puntano ad altre pagine o articoli del sito.

Perché è così importante avere back-link che puntano al nostro sito?

Perché ogni link è come un passaparola, un voto positivo, una raccomandazione, più link di valore puntano al nostro sito, più la reputazione del nostro portale diventa meritevole e importante.

Per Google, ogni sito che punta ad una pagina, comunica che quel contenuto è degno di essere visitato. Esprime gradimento e promuove una risorsa identificata come importante.

E’ fondamentale che il sito goda di una buona Popolarità e Autorevolezza.

Popolarità
Indica l’indice di popolarità di un sito internet. Questo non vuol dire che il sito è particolarmente competente in una materia specifica, ma che è noto al grande pubblico.

Potremmo paragonarlo ad una persona del mondo dello spettacolo, che non ha grandi doti specifiche in nessun ambito (e qui scusate l’ironia ma potremmo portare mille esempi) ma che è conosciuta dal grande pubblico.

Autorevolezza
E’ uno dei fattori più importanti della Search Engine Optimization da non confondersi con la Popolarità.

Un sito è autorevole quando è riconosciuto dalla comunità come Competente in quella data materia.

Ad esempio un Giornalista può essere estremamente competente in una particolare materia, essere riconosciuto da quella specifica Comunità, ma non dalla Collettività.

Il GOAL
Avere un sito con un’elevata Autorevolezza ed un’elevata Popolarità su uno specifico tema.

Sostanzialmente dobbiamo rendere il sito il punto di riferimento per tutti i possibili Clienti.

Ogni articolo che scriviamo sulle pagine del nostro blog, ha come obiettivo principale quello di far capire all’Imprenditore, l’importanza di adottare la giusta strategia Marketing, Comunicazione o Social Media per garantire lo sviluppo della sua Azienda.

Ci impegniamo per rendere il più semplice possibile la fruizione dei nostri articoli.

Spesse volte ci rendiamo conto che questo compito è estremamente complesso perché richiede l’approfondimento di molteplici tematiche e tecniche, per spiegare nel dettaglio ogni singola strategia.

Scegli una SEO Agency affidabile! Scegli Factory Communication!

I social ed il web in genere sono in costante evoluzione.

Cambiano gli algoritmi di ricerca. Conseguentemente cambiano le tecniche di posizionamento.

Cambiano i social network che, ogni giorno, integrano nuovi servi ed opzioni, di conseguenza, cerchiamo nuove soluzioni da integrare nelle strategie che elaboriamo per i nostri Clienti per massimizzare il loro investimento aumentando il ritorno in termini di lead, clienti, vendite, visibilità, web reputation, Brand Awareness, ed Engagement.

Un mondo fatto di galassie, sistemi solari, pianeti e satelliti, questo sono il web ed i social network.

Un mondo affascinante ed estremamente complicato che per essere gestito e governato necessita di competenze estremamente verticalizzate.

Noi di Factory Communication dedichiamo centinaia di ore ogni anno alla formazione interna.

Per essere sicuri di raggiungere un risultato efficace ed efficiente, che permetta al vostro sito di raggiungere i primi posti sui motori di ricerca, è opportuno non improvvisare ma affidarsi ad un’Agenzia SEO con una lunga esperienza in questo tipo di attività.

La link building, se fatta in modo amatoriale e frettoloso, può generare un effetto controproducente, come penalizzazioni da parte dei motori di ricerca.

Fare Link Building richiede tempo, metodo e professionalità, noi di Factory Communication raggiungiamo gli obiettivi Marketing e Comunicazione definiti con il Cliente.

Contattaci subito.

Per richiedere ulteriori informazioni contattateci via email all’indirizzo info@factorycommunication.it oppure telefonicamente al numero 031.6879672.

ARTICOLI CORRELATI

Back To Top
×Close search
Cerca