skip to Main Content

Crawling Web

Crawling Web. Cos’è?

Quando parliamo di crawling web (dall’inglese = scansione web), intendiamo quel processo messo in atto da tutti i motori di ricerca, per raccogliere le informazioni dalle pagine di ciascun sito web.

Per verificare le informazioni di un sito, i motori di ricerca come Google, utilizzano dei veri e propri ragni (definiti spider, o bots), che esplorano il mondo web, alla ricerca di informazioni rilevanti, a seconda di specifiche parole chiave.

Questi ragni, i cosiddetti crawler web, visitano le pagine del nostro sito, le scaricano, e controllano anche i collegamenti che portano all’esterno della pagina.

Infatti, grazie alla link building, gli spider possono attingere a più informazioni possibili, relativi a un determinato argomento. Seguendo quindi anche i collegamenti esterni alla pagina.

Per questo motivo è fondamentale che i nostri link siano sempre coerenti.

Gli spider possiamo dire che sono una vera e propria metafora del funzionamento della scansione web.

Infatti, più offriamo a questi ragni qualcosa di cui nutrirsi (i nostri contenuti), più saranno incentivati a tornare sul nostro sito. E scansionare nuovamente tutte le nostre pagine.

Ovviamente ciò che offriamo agli spider deve essere di qualità.

Diversamente, gli spider tenderanno ad orientarsi verso altri siti. Magari quelli dei nostri competitors.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top