Cerca
Close this search box.

Naming Azienda: stai cercando il nome per la tua Società?

4 dadi di colore bianco su fondo giallo contengono 4 lettere nere che compongono la scritta "NAME"

Naming Azienda: il servizio per distinguerti dalla concorrenza!

Se stai avviando una nuova Azienda, ti starai chiedendo che nome dargli.

In questo articolo trovi alcune regole fondamentali da seguire per trovare il giusto Naming Azienda.

Ed ora passiamo alla fase operativa per vedere come trovare il giusto nome alla tua nuova Azienda o Prodotto.

Naming significato

Il termine inglese “naming” ha diverse accezioni, ma in generale si riferisce all’atto di dare un nome a qualcosa o a qualcuno.

Il naming è un processo complesso che richiede creatività, strategia e conoscenza del mercato. Un nome ben scelto può avere un impatto significativo sul successo di un prodotto, servizio o brand.

È importante esprimere il vero valore del naming.

Parlando con diversi imprenditori interessati al nostro servizio “naming Società” ho potuto rilevare come, nella fase iniziale, l’elemento emotivo è fondamentale.

Quel nome che hanno in mente da tanto tempo, oppure un nome che hanno sentito dire o che gli ricorda piacevoli sensazioni.

Tumbler Speakeasy Band Name realizzato da Factory Communication

Naming Azienda: quale valore ha?

Realizzare il nome di una società (brand naming strategies) non è un lavoro semplice. È una delle attività cardine delle Strategie Marketing e Comunicazione

La prima cosa che dobbiamo considerare è che su quel nome investirete tanti soldi.

Concorderete con me, che nel tempo, il nome della vostra nuova società, sarà una parte fondamentale. Non solo per i possibili nuovi Clienti, ma anche per i fornitori, Partners e per la Comunità in genere dove opererete.

Considerate che le grandi Aziende, mettono nei valori patrimoniali Aziendali, anche il valore del loro Brand.

Come disse il grande Philip Kotler, guru del Marketing a livello mondiale.

Le imprese credono che nei loro stati patrimoniali figuri l’elenco completo dei loro asset: attività materiali, conti creditori, capitale d’esercizio e simili. Tuttavia i loro asset reali sono voci fuori bilancio come il valore dei marchi, dei dipendenti, dei partner della distribuzione, dei fornitori e del loro capitale intellettuale compresi i brevetti, i marchi e i diritti d’autore.

Come si evince da questa citazione, uno degli elementi che andrebbe considerato a Bilancio è proprio il valore del Brand.

Tant’è che esiste una speciale classifica a livello globale, che esprime il valore in milioni di Dollari, dei principali Brand.

Il mio consiglio è prendersi il giusto tempo perchè i nomi aziende, spesse volte, si assomigliano.

Logotipo LaCaDelGùst

Brand Naming Strategy

L’obiettivo della brand naming strategies è produrre un nome che diventi vincente.

Sarà infatti il nome a costruire la storia stessa dell’azienda e dei suoi prodotti, a definirne il posizionamento nel mercato e l’eventuale business.

Una volta che il naming avrà raggiunto un’elevata diffusione, si comincerà a parlare di Brand Awareness, ossia di conoscenza del marchio.

Il brand è il naming associato ad un insieme di elementi, come simboli, orientamenti, idee, credenze, che vengono legittimate e identificate con l’azienda o con il prodotto.

Cosa genera la naming strategy?

Se il messaggio e l’immagine avranno un impatto positivo, saranno gli stessi consumatori a potenziare la divulgazione del brand attraverso l’attività di passaparola.

La scelta del nome di un prodotto, servizio, brand o azienda è un’attività fondamentale nel marketing e nella comunicazione. Un nome efficace deve essere memorabile, distintivo e in linea con i valori e l’immagine del brand.

Il naming è anche importante per la creazione di campagne pubblicitarie, slogan e claim. Un buon nome può catturare l’attenzione del pubblico e trasmettere il messaggio desiderato in modo efficace.

Ad esempio, nella scelta del nome di un software, di un’app o di un sito web è importante considerare la funzionalità, il target di riferimento e la concorrenza.

Trovare un nome chiaro e descrittivo può aiutare gli utenti a trovare facilmente il prodotto che stanno cercando.

Il naming è importante anche per la creazione di domini web, indirizzi email e profili sui social media.

Logotipo BAMBOO Style

Naming Azienda: cosa fare!

Scopri in questi 12 semplici passaggi come trovare il giusto nome Azienda.

  1. Definisci a quale Mercato ti vuoi rivolgere. Locale, Nazionale oppure Estero? N.B. Se ti rivolgi ad un Mercato Estero, il nome dovrebbe essere riconoscibile indistintamente in tutte le nazioni e lingue. Attenzione che alcune parole possono avere significati, valori e interpretazioni differenti in funzione della lingua e/o della nazione.
  2. Target audience, a chi ti vuoi rivolgere! Chi è la tua Buyer Persona? Com’è? Che cosa fa? Qual è il suo grado culturale? Quali canali di comunicazione utilizza? Come puoi stimolarla e quindi intercettare la sua curiosità?
  3. Quali sono i valori tangibili ed intangibili che vuoi trasmettere: affidabilità, tecnologia, green, sociale, tradizione, famiglia, artigianale etc…
  4. Chi sono i tuoi Competitors? Realizza una ricerca online, verifica i tuoi concorrenti. Scopri che nomi hanno utilizzato e quali sono le parole chiave presenti nei loro siti.
  5. Quali ricerche effettuano gli utenti? Realizza una ricerca online per capire quali sono le parole chiave utilizzate dagli utenti per cercare il Prodotto o Servizio realizzato dalla tua nuova società.
  6. Nome descrittivo. Elabora un documento con tutte queste informazioni ed inizia a fare una selezione di parole utili alla realizzazione del nuovo nome azienda.
  7. Nome Originale: verifica i nomi aziende selezionati che non siano già presenti sul mercato, magari ti sono sfuggiti alla prima fase di ricerca.
  8. Verifica che siano ancora disponibili i relativi domini, possibilmente .it se è una società che lavora prettamente sul mercato italiano.
  9. Stila una classifica dei primi 10 nomi che ritieni più interessanti e pertinenti.
  10. Non fermarti alla prima impressione. Fai leggere l’elenco dei tuoi nomi aziende al maggior numero di persone. Chiedi un parere. Il nome evoca sensazioni? Quali? Dai un punteggio ad ogni nome società della tua lista. Segnati ogni commento.
  11. Rivedi nuovamente la classifica sulla base dei punti precedenti, è come se fosse un grande “gioco di parole”.
  12. Scegli il nome sulla base della classifica stilata, della disponibilità dei domini e dei commenti ricevuti.

Ricordati il nome non deve piacere a noi, ma al mercato a cui ci rivolgiamo.

Logotipo Starlight completo del Payoff "Illumina la tua Sicurezza".
Product Name, Brand e Payoff sono stati realizzati da Factory Communication

Naming Azienda: conclusioni

Per “spopolare” in breve tempo sul mercato è quindi necessario definire e promuovere dei tratti di differenziazione del prodotto/azienda.

La diversità attira l’attenzione e stimola la curiosità, facilitando la memorizzazione del marchio e la creazione di una forte Brand Identity.

La scelta studiata e ragionata del naming è particolarmente rilevante nel caso di aziende con presenza multinazionale o con una gamma di prodotti e servizi venduti in una pluralità di mercati geografici.

In questo caso il nome del Brand deve essere facilmente pronunciabile indipendentemente dalla lingua. Deve rispettare le caratteristiche socio-culturali di ogni Paese e non deve generare ambiguità di significato.

Una scelta errata o superficiale, infatti, può essere causa di equivoci e può riflettersi negativamente sulle vendite del prodotto e sull’immagine dell’azienda.

Naming: Qual è il vantaggio?

Il brand diventerà indice di garanzia per il Cliente, andando a veicolare il produttore, il messaggio e la responsabilità che l’azienda si pone nei confronti del Cliente.

Diventerà riconoscibile, facilitando l’orientamento del Cliente, in una società colma di simboli, prodotti e significati.

Brand naming strategy la devono fare solo le grandi Aziende?

Oggi, accanto alle grandi aziende, che per prime hanno percepito il valore delle consulenze di naming, anche piccole e medie imprese, studi professionali ed esercizi commerciali avvertono la necessità di avere il giusto nome.

È quindi diventato fondamentale anche per le piccole attività rivolgersi a società che si occupano di naming come Factory Communication. Comunicare è il presupposto per poter avere successo e continuità nel tempo.

La Strategia di Naming viene anche utilizzata quando un’Azienda vuole riposizionarsi sul Mercato e perseguire, ad esempio, una Strategia di Focalizzazione.

Brand naming azienda: query di ricerca

Riportiamo alcune delle query di ricerca che generano visite al nostro sito internet si basano proprio sulle parole chiave come:

  • naming societa di consulenza aziendale
  • aziende che si occupano di brand naming
  • società di naming
  • naming per società tecnologica
  • naming azienda agricola
  • naming per società tech
  • product naming strategy
  • brand recognition

Buon Naming a tutti.

Condividi su