Cerca
Close this search box.

Ottimizzazione per i motori di ricerca: Google ora indicizza anche i file .CSV

Ottimizzazione per i motori di ricerca

Può sembrare un annuncio di poco conto tuttavia, se ti occupi di ottimizzazione per i motori di ricerca, questa novità di Google può essere estremamente importante.

La notizia è fresca fresca… è stata confermata da pochi giorni.

Partiamo subito con il dire che l’obiettivo costante di Google è quello di migliorare l’esperienza dell’utente durante la ricerca.

Maggiore è il tempo trascorso dagli utenti sulla SERP di Google, maggiori sono le possibilità che gli stessi clicchino su un annuncio pubblicitario.

Non dobbiamo mai dimenticarci questo aspetto perché, grand parte del Business di Google, arriva ancora dalle Campagne ADV.

Abbiamo provato ad effettuare alcune ricerche su Google ma non abbiamo trovato ancora dei risultati specifici.

Perché l’indicizzazione dei file .CSV può aiutare la ottimizzazione per i motori di ricerca?

Sicuramente questa notizia non è utile a tutti. Dipende dal lavoro che svolgi e dai tuoi obiettivi di posizionamento SEO sui motori di ricerca.

Proviamo ad immaginare tutte le Aziende che hanno a che fare con i listini prezzi, documenti tecnici, procedure lavorative etc…

Oppure tutte le Associazioni di categoria e tutte quelle realtà che hanno l’esigenza di comunicare degli Elenchi.

Ciò che non è chiaro è se Google riesce ad interpretare il contenuto dei nostri file .CSV.

Se così fosse, sarebbe semplicemente pazzesco perché potrebbe indicizzare il singolo contenuto.

Come potrebbe aiutarci tutto questo su Google?

Immaginiamoci di caricare i file .CSV dei nostri listini prezzi, degli elenchi degli associati, i componenti di un prodotto… etc.

Ottimizzazione per i motori di ricerca: quali sono le tipologie di file indicizzati da Google?

Nell’attesa di effettuare le prime ricerche e vedere che tipologia di file troveremo su Google approfittiamo per segnalarti quali file possono essere indicizzati (link esterno alla pagina Developers di Google) dal motore di ricerca.

  • Adobe Portable Document Format (.pdf)
  • Adobe PostScript (.ps)
  • Google Earth (.kml, .kmz)
  • GPS eXchange Format (.gpx)
  • Hancom Hanword (.hwp)
  • HTML (.htm, .html, altre estensioni di file)
  • Microsoft Excel (.xls, .xlsx)
  • Microsoft PowerPoint (.ppt, .pptx)
  • Microsoft Word (.doc, .docx)
  • Presentazione OpenOffice (.odp)
  • Foglio di lavoro OpenOffice (.ods)
  • Testo OpenOffice (.odt)
  • Rich Text Format (.rtf)
  • Scalable Vector Graphics (.svg)
  • TeX/LaTeX (.tex)
  • Testo (.txt, .text, altre estensioni di file), compreso il codice sorgente nei linguaggi di programmazione comuni:
    • Codice sorgente Basic (.bas)
    • Codice sorgente C/C++ (.c, .cc, .cpp, .cxx, .h, .hpp)
    • Codice sorgente C# (.cs)
    • Codice sorgente Java (.java)
    • Codice sorgente Perl (.pl)
    • Codice sorgente Python (.py)
  • Wireless Markup Language (.wml, .wap)
  • XML (.xml)
  • Vari formati video: 3GP, 3G2, ASF, AVI, DivX, M2V, M3U, M3U8, M4V, MKV, MOV, MP4, MPEG, OGV, QVT, RAM, RM, VOB, WebM, WMV e XAP
  • Vari formati di immagine: BMP, GIF, JPEG, PNG, WebP e SVG

Come eseguire ricerche per tipo di file

Se vuoi cercare su Google uno specifico tipo di file puoi utilizzare l’operatore filetype:

Ad esempio, “filetype:ppt seo” cercherà le presentazioni Power Point che includono il termine “seo”.

ottimizzazione per i motori di ricerca: esempio di ricerca effettuata su Google utilizzando operatore filetype:
Condividi su