skip to Main Content
Regala Una Cosa Per Far Sorgere La Domanda Di Un’altra

Devi inaugurare il tuo nuovo Locale?

In questo articolo tratto in modo specifico che strategia è possibile adottare per rendere vincente l’inaugurazione di un nuovo locale

Tempo di lettura: 3 minuti

Una delle strategie di marketing più potenti del Novecento è regalare una cosa per far sorgere la domanda di un’altra.
Chris Anderson

A qualcuno può suonare come un’ovvietà, ad altri può sembrare come un’assurdità.

“Io il  mio prodotto non lo regalo.”

Assolutamente comprensibile, magari un po meno quando stai inaugurando un nuovo locale ed è fondamentale far provare la qualità del tuo prodotto ai nuovi possibili Clienti.

Ed è così che sono passato:

  • da inaugurazioni stellari di ristoranti dove il cliente era ospite ed aveva a disposizione l’intero menù (carta dei vini compresa)
  • ad inaugurazioni dove il titolare non scontava nemmeno un euro perchè aveva bisogna di incassare il prima possibile.

Le due soluzioni di “inaugurazioni” sopra riportate sono agli antipodi. Personalmente opto sicuramente per la prima.

Mi scuso in anticipo per la schiettezza e durezza di come espongo successivamente i punti.

Credo che per fare il bene di un’azienda, l’unica strada possibile, sia comunicare ed evidenziare eventuali problematiche e punti critici.

Diversamente le probabilità di trovarsi in cattive acque, rischia di diventare estremamente concreta.

Come Agenzia ci siamo occupati della Strategia Marketing, Comunicazione, Web e Social Media di tantissimi locali in ambito ristorativo.

I punti che riporto sono frutto dell’esperienza vissuta sul campo.

  • Se apri un nuovo locale o ristorante ed hai urgenza di incassare non stai seguendo la strada giusta.
    Ogni attività ha un tempo di start up variabile che può essere dai 18 ai 36 mesi.
    E’ fondamentale partire, avendo accantonato i soldi per un tuo possibile compenso ed i soldi per la famigerata pubblicità.
    Diversamente se il locale non genera subito la giusta liquidità di cassa, rischi di trovarti in difficoltà.
  • Spesse volte incontro imprenditori che hanno investito tutto il capitale nella realizzazione del locale e del magazzino e non hanno soldi per la pubblicità.
    Bene come fai ora a vendere i tuoi beni?
    Ti affidi al solo passaparola?
    Perché dovrebbe funzionare nessuno ti conosce!
  • Perché invitato alla tua inaugurazione, dovrei pagare per intero un Prodotto che non conosco “che tu mi vendi per buono” assumendomi il rischio, quando tu, che lo produci, non vuoi rischiare una minima parte del tuo guadagno per farmi provare il tuo prodotto?
  • Se sei sicuro della qualità del tuo prodotto, non temere.
    Dai l’opportunità al tuo possibile cliente di provarlo.
    Non ti preoccupare, stai creando fidelizzazione.
    Una buona parte di loro tornerà nel tuo locale.
  • Non credere che un’inaugurazione senza regalare o scontare nulla non ti costi.
    Ti costa in termini di mancata pubblicità (il famoso passa-parola), mancate presenze, mancato start up.

Le ragioni potrebbero essere infinite.

E’ chiaro che bisogna selezionare le persone all’inaugurazione in base al Target del proprio locale.

Se apri un ristorante di pesce dove il costo base per una cena di due persone è di 80/100 euro escluso il beverage, è chiaro che devi selezionare a monte i possibili invitati in target.

Ad esempio, se inviti il sottoscritto alla tua inaugurazione e quello che trovo è di qualità, ti assicuro che posso essere uno dei tuoi migliori Clienti 😂😜.

La voce Ristoranti è decisamente quella più alta nel mio Budget personale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Regala una cosa per far sorgere la domanda di un’altra

Back To Top
×Close search
Cerca
Open chat
Ciao, come posso aiutarti?
Ciao, come posso aiutarti?
Lasciami un messaggio e ti risponderò il prima possibile.
Donato Cremonesi.

Vuoi ricevere news che parlano di Strategia, Marketing e Comunicazione?
Iscriviti al nostro Canale WhatsApp.
Invia il messaggio “ISCRIVIMI”.
Powered by