skip to Main Content

Definizione

SEO off-page: include tutte le tecniche di marketing che si verificano al di fuori di un sito Web, con lo scopo di aumentare l’impatto positivo del ranking dei motori di ricerca.

 


Seo off-page: che cos’è

Diversamente dai fattori di SEO on-page, che includono tutte le azioni che si possono svolgere all’interno del sito stesso (dalla struttura del codice HTML alla struttura delle pagine interne), le tecniche di SEO off-page, invece, si riferiscono ai fattori di ranking della pagina che si verificano all’esterno di un sito web, come i backlink da un altro sito.

L’obiettivo di questa tecnica di web marketing è quello di consolidare la popolarità e l’autorità del sito. Come? Creando legami, collegamenti e relazioni online.

Per questo è importante tenere presente le pratiche e le azioni da realizzare fuori dal sito web per promuovere, migliorare il posizionamento e la reputazione online.

Principali fattori SEO off-page: quali sono?

I principali fattori off-page che condizionano in modo positivo i motori di ricerca sono:

  • Numero e qualità dei backlink
  • Landing page
  • Article marketing e comunicati stampa
  • Citazioni, interviste, recensioni su blog o siti di settore
  • Presenza sui social media

Il numero e la qualità dei backlink di cui gode un sito è sicuramente il più importante fattore off-page: maggiore è il numero di siti che si collegano ad un altro sito o ai contenuti di un blog, maggiore è l’autorità di dominio che Google garantisce al sito, aumentandone la posizione in Serp.

Quindi, possiamo dire che i fattori di SEO off-page puntano a costruire il maggior numero di link. Un esempio è il guest blogging, cioè essere presenti o citati nelle pubblicazioni di settore legati ai prodotti o servizi del proprio business.

Ecco subito un esempio: se sei proprietario di un ristorante e il tuo sito, o il tuo menu, viene citato o recensito da un blog di settore o da una guida come il Gambero Rosso è sicuramente un ottimo modo per guadagnare visibilità, autorità e rispettabilità agli occhi dei clienti e dei motori di ricerca.

Gli elementi SEO off-page abbracciano anche le attività di promozione attraverso il social media marketing: un post su Facebook che genera molti like contribuirà ad aumentare il traffico verso il sito web, generando condivisioni e collegamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEO off-page

Back To Top
Cerca