Cerca
Close this search box.

Strategie di vendita online: 7 preziosi consigli

un uomo sta bevendo un caffè, si vede una mano con una carta di credito ed un computer portatile

Hai un e-commerce e vuoi sapere quali strategie di vendita online adottare per incrementare le vendite? Quali azioni ed attività devi realizzare? Vuoi sapere quali potrebbero essere i rischi?

Sei arrivato nel posto giusto.

Negli ultimi anni molte aziende hanno deciso di creare un e-commerce, sulla spinta della crescita delle vendite online.
Se anche tu hai deciso di realizzare strategie per vendere online un prodotto o un servizio, sappi che avere un sito potrebbe NON essere insufficiente.
A meno che non decidi di costruire una strategia di marketing che ti permetta di incrementare le vendite in modo da rientrare presto (e bene) nell’investimento.

Come per i negozi fisici, anche per gestire un sito e-commerce con successo devi conoscere i processi di vendita e le tecniche di vendita adeguate al mondo online.

Strategie di vendita online, quando sono facili?

Ci sono tre casi in cui un e-commerce ha grandi possibilità di decollare velocemente:

  1. Quando hai un’azienda già conosciuta, con un brand forte e un elevato traffico al sito web;
  2. Se hai un database di contatti molto ricco al quale inviare newsletter o sms;
  3. Se hai decine di migliaia o centinaia di migliaia di followers sui social.

Tolte queste tre casistiche, aprire un e-commerce richiede un importante investimento strategie di marketing e comunicazione per trovare nuovi clienti.

Quella del commercio elettronico non è una dinamica troppo diversa da quella che avviene nella vita offline, quando si apre uno store fisico: le problematiche da affrontare sono le stesse. 

In questa immagine dell'articolo di Factory Communication, un esempio di e-commerce per la vendita online di abbigliamento.

Quali sono gli aspetti da considerare per costruire uno shop online che funzioni?

Per aprire un negozio fisico in una città devi scegliere la posizione, creare il marchio, allestire il magazzino e fare pubblicità per attirare i clienti. La stessa cosa avviene per aprire un negozio online.

Per aprire uno shop online che funzioni devi:

  • Creare il brand e il visual dello shop online;
  • Affittare uno spazio online di hosting veloce e performante;
  • Scegliere la piattaforma da utilizzare, come WooCommerce o Magento o Shopify, oppure costruirlo ex novo. La scelta dipende dalla quantità di prodotti da caricare.

Un consiglio? Entro i 10.000 prodotti circa, WooCommerce va benissimo.
Se i prodotti sono di più, scegli Magento o altre piattaforme.

In questa immagine dell'articolo di Factory Communication, un esempio di interfaccia di un e-commerce per la vendita online di mobili e complementi di arredo.

Strategie di vendita online: 7 preziosi consigli

Il solo modo efficace per incrementare le vendite online del tuo e-commerce è accompagnare il potenziale cliente in tutto il processo di acquisto. Come?
Curando tutti i touchpoint e facendo lead generation.
Ma anche utilizzando gli strumenti che il web mette a tua disposizione per raggiungere i compratori potenziali.

1. Posizionati sui motori di ricerca con la SEO

La SEO è una delle strategie più efficaci per farti trovare da un potenziale cliente.

Ti permette infatti di ottimizzare dei contenuti – in questo caso le tue schede prodotto – sulla base delle parole chiave più cercate su Google.

L’obiettivo è intercettare le ricerche degli utenti e aumentare la visibilità del tuo brand, del tuo prodotto o del tuo servizio.

Per essere visibile, devi essere nelle prime pagine dei risultati di ricerca, o possibilmente nei primi risultati. Ciò ti permette di incontrare clienti potenziali senza investire in ads o campagne pcc.

factory communication Posizionati sui motori di ricerca con la SEO

2. Strategie di vendita online: Usa il content marketing

Il content marketing può essere di grande aiuto per fare lead generation ed entrare in contatto con persone in target.
I contenuti per farti scoprire possono essere articoli blog, schede prodotto, post sui social media, campagne pcc.

Cerca di portare i potenziali clienti su una landing page, dove chiedi il loro consenso per essere aggiunti nella mailing list.
Se invii newsletter utili, interessanti e con i permessi dei destinatari, l’e-mail marketing è ancora uno strumento molto efficace.

Usa i contenuti per fare lead nurturing, coccolare i clienti potenziali e aiutarli a fare progressi nel processo d’acquisto.

3. Scrivi una descrizione dei prodotti più coinvolgente

Non sottovalutare mai il potere della descrizione dei prodotti (o dei servizi)! Un copy coinvolgente, persuasivo, che descrive ciò che vendi può cambiare le sorti della partita.

Cerca di inserire tutte le informazioni di cui un potenziale cliente può avere bisogno per decidere di acquistare, in modo esaustivo ma in uno spazio ragionevole. Crea una descrizione che ispiri o coinvolga il tuo potenziale cliente.

Per un testo più efficace, usa le leve della persuasione del copywriting (puoi scoprirle nell’articolo dedicato sul blog di Factory).

4. Strategie per aumentare vendite online: investi in foto di qualità

Prima di acquistare un tuo prodotto, le persone vogliono vederlo.
Arricchisci il tuo e-commerce con foto di qualità, che mostrino anche i dettagli dei prodotti.

Questo può richiedere un investimento in attrezzature professionali, oppure nell’organizzare uno shooting con un fotografo professionista. Ma ne vale la pena!

5. Ottieni recensioni positive dai clienti

Una delle leve del copywriting che ho citato più su è la riprova sociale.

Significa che le persone sono più inclini ad acquistare se altre persone lo hanno fatto prima di loro e hanno lasciato un parere positivo. Ecco perché le recensioni sono così importanti.

Le recensioni sul tuo e-commerce devono essere vere, di clienti reali.

Per ottenere recensioni reali positive, c’è solo una strada da percorrere: creare un relazione con il cliente.

Come? Con la qualità: nei contenuti, nei prodotti, nel servizio e nel customer care.

Ottieni recensioni positive dai clienti factory communication

6. Strategie di vendita online: usa una strategia di pricing intelligente

Altra nota dolente è il pricing. Spesso nel mondo delle vendite online si cerca di stare al passo con colossi come Amazon. La competizione è però impossibile, soprattutto per le realtà più piccole.

Crea piuttosto la tua strategia di pricing:

  1. per mettere le persone nella condizione di acquistare il tuo prodotto al giusto prezzo;
  2. per avere un margine di guadagno soddisfacente.

Ricorda che non è quasi mai la competizione sui prezzi a determinare il successo di un e-commerce. Infatti se sei ben posizionato sul mercato e hai trovato la tua nicchia di persone, saranno disposte ad acquistare anche se costi un po’ di più dei competitor.

Gli elementi di differenziazione sono altri: il brand, i valori, la qualità, il made in Italy, la sostenibilità ecc. Usa il pricing in modo intelligente, dando il giusto valore a quello che offri ai tuoi clienti.

7. Crea campagne Ads sfruttando Google Performance Max

Ultimo tip: usa le campagne Ads per trovare nuovi potenziali clienti, magari sfruttando la potenza di strumenti AI based come Google Performance Max.

Google Performance Max ti permette di ottimizzare le campagne pcc per raggiungere le persone in target. Aggiusta automaticamente il budget per ottenere un miglior rapporto tra investimento e guadagni.

Dal canto tuo, devi conoscere bene il tuo target, creare dei copy Ads attraenti e persuasivi e portare i potenziali clienti su una landing page che converte. Qui per esempio potranno guardare il catalogo o iscriversi alla newsletter.

Non sempre nel mondo delle vendite online chi entra nel tuo negozio virtuale acquista al primo colpo.

Creare relazioni durature è molto importante, per questo motivo è importante integrare strategie di inbound marketing e email marketing che consentono di creare relazioni efficaci a brevi, medio e lungo termine.

Vendere online strategie by Factory Communication

Factory Communication è un’agenzia di marketing e comunicazione che può aiutarti in tutte le fasi. Dalla creazione del tuo nuovo e-commerce fino al lancio sul mercato di riferimento.

Il punto di vista di un esperto e la conoscenza di tutti gli step per gestire un negozio online in modo efficace è fondamentale per avere successo in un mercato dalla competizione serrata.

Avere una strategia chiara e degli obiettivi realistici è la chiave per non fare un buco nell’acqua con l’e-commerce. 

Se vuoi ottenere ancora di più, scopri come incrementare le vendite del tuo e-commerce con Factory Communication.

Condividi su