skip to Main Content
Utilizzare WhatsApp E Telegram Per La Tua Strategia

WhatsApp e Telegram per la tua strategia di Comunicazione

Telegram e WhatsApp possono essere due canali strategici di comunicazione

In questo articolo vediamo:

  • Come e perchè utilizzare i Canali in Telegram e le Liste in WhatsApp
  • Principali differenze tra i due canali
  • Come creare il tuo Canale Broadcast su Telegram
  • Come creare la tua lista Broadcast su WhatsApp

Tempo di lettura: 5 minuti

Hai un’attività commerciale e non sai come darle la giusta visibilità?

Grazie a WhatsApp e Telegram, puoi utilizzare al meglio tutti i tuoi contatti.

Probabilmente non hai mai pensato ad utilizzare questi due strumenti, o meglio, canali di comunicazione.

Ora vediamo perché possono essere fondamentali per la il tuo posizionamento sul mercato e la creazione di relazioni durature con il tuo target potenziale.

Come sempre alla base di tutto c’è la costruzione della giusta strategia.

Non è sufficiente avere contatti ed inondarli di comunicazioni.

Ci dobbiamo chiedere prima di tutto:

  • Come voglio essere posizionato sul mercato?
  • Qual è il mio target di riferimento?
  • A chi voglio parlare o quanto meno, vendere i miei prodotti o servizi?
  • Come sono messi i miei Competitors?
  • Come posso fare la differenza per i miei clienti?

Lo so, sono domande toste.

Hai un ristorante, una palestra, uno studio professionale, oppure un’azienda. Il tuo lavoro consiste nel mandarla avanti. Forse stai pensando che non hai tempo da perdere con queste manfrine.

Vorresti avere più clienti?

Ti piacerebbe avere la coda di persone che vogliono prenotare proprio nel tuo ristorante o che vogliono iscriversi alla tua palestra?

Se la risposta è si, vuol dire che sei alla ricerca di una strategia marketing e comunicazione che ti permetta di differenziarti dai tuoi competitors.

Sei nel posto giusto.

Se vuoi leggere come una strategia può cambiare radicalmente la tua attività ti consiglio di dare una spulciata agli articoli che trovi nella sezione Strategia Marketing e Comunicazione

Quello che analizziamo oggi, in questo articolo, è uno degli elementi centrali di quella che viene definita come Strategia Social Media Marketing.

Cioè la comunicazione tramite i Canali Social. In questo caso parliamo di WhatsApp e Telegram, due applicazioni di messaggistica.

In questo articolo vediamo in modo specifico come costruire i due canali.

Se non sei ancora convinto che sia fondamentale utilizzare questi due canali ti consiglio di leggere questo articolo:

Utilizzare WhatsApp e Telegram per la tua strategia

Partiamo dall’obiettivo. Inviare una comunicazione, in modo simultaneo a più persone. Senza doverlo fare manualmente. Una per volta.

La particolarità che rende interessanti e strategici questi canali, è che solo il creatore del canale può mandare messaggi.

I partecipanti possono soltanto leggere nel caso di Telegram ed eventualmente rispondere al messaggio, per quanto riguarda WhatsApp.

A differenza dei gruppi, nessuno vede i contatti degli altri iscritti.

Prima di vedere i vari passaggi per creare i vostri canali Telegram e WhatsApp, puoi vedere in questa tabella le principali differenza tra i due canali.

Per numero di opzioni ed opportunità, attualmente, vince sicuramente Telegram.

Tabella riepilogativa Telegram VS WhatsApp

Telegram

WhatsApp

Tipologia di Canali/Liste

Pubblico e Privato

Privato

Numero di Canali/Liste

Illimitati

Illimitati

Numero di iscritti

Illimitati

Max 250 per lista

Link pubblico da condividere

Si

No

Iscrizione Libera al Canale/Lista

Si

No

Possibilità di rispondere ai messaggi

No

Si

I dati degli iscritti sono visibili?

No

No

Tabella riepilogativa Telegram VS WhatsApp

Di seguito riporto le principali funzioni disponibili. Per comodità indico [T] Telegram e [W] WhatsApp:

  • Tipologia di Canali/Liste: [T] Pubblica e Privata [W] Privata
  • Numero di Canali/Liste: [T] Illimitati [W] Illimitati
  • Numero di iscritti: [T] Illimitati [W] Max 250 per lista
  • Link pubblico da condividere: [T] Si [W] No
  • Iscrizione libera al Canale/Lista: [T] Si [W] No
  • Possibilità di rispondere ai messaggi: [T] Si [W] No
  • I dati degli iscritti sono visibili: [T] No [W] No
  • Numero di Canali/Liste: [T] Illimitati [W] Illimitati

Partiamo da Telegram

Come costruire i propri Canali su Telegram

Quando volgiamo inviare un messaggio a più persone possiamo utilizzare creare uno o più canali differenti su Telegram.

A differenza di WhatsApp che offre esclusivamente le liste broadcast private, con Telegram possiamo creare sia canali pubblici che privati.

Ad esempio posso creare un canale privato su Telegram per aggiornare in modo veloce tutti i miei collaboratori o partner.

Il canale pubblico lo utilizziamo per parlare con il mondo. A differenza di WhatsApp, con Telegram,  posso anche pubblicizzare il mio Canale, direttamente sul sito.

In questo modo possono iscriversi anche persone che non conosciamo direttamente ma che trovano interessante, quello che diciamo.

Un’altra opportunità è offerta dal fatto che è possibile inviare il link di iscrizione tramite email, social etc.

Siete iscritti a Linkedin? Quante persone ogni giorno vi contattano per mettersi in collegamento con voi?

Da oggi potete rispondere loro ringraziandoli del contatto ed invitandoli ad iscriversi al vostro canale su Telegram.

Grande opportunità.

Grazie alle liste broadcast di Telegram è possibile inviare messaggi di testo, foto, immagini, note vocali e audio, link, video, file, documenti. Come avviene per la chat singola.

Differenza tra canale pubblico e privato su Telegram

Il canale pubblico, cioè quello che in questo momento ci interessa maggiormente,  dispone di un link personalizzato univoco.

E’ simile ad un qualsiasi link, come una Pagina Facebook o Linkedin.

La cosa estremamente interessante è che può apparire nei risultati di Ricerca Globale di Telegram. Questo può generare ulteriore visibilità, gratuita, al nostro Canale Pubblico. Chiunque può vederlo ed iscriversi.

Al canale privato invece, è possibile accedervi solo tramite un link di invito.

A differenza di WhatsApp, dove gli iscritti alle liste possono essere al massimo 250, i canali di telegram possono avere un numero illimitato di iscritti.

Inoltre anche i nuovi membri possono vedere tutta la cronologia del broadcast e ogni post pubblicato ha il suo contatore di visualizzazioni.

WhatsApp, invece, mostra solo i messaggi inviati dopo l’iscrizione.

Se sei alla ricerca di un Canale ricco di informazioni, strategie e idee puoi iscriverti al nostro Canale.

Vuoi ricevere news che parlano di Strategia, Marketing e Comunicazione?
Iscriviti al nostro Canale Telegram…
tante idee e strategie per posizionare in modo corretto la tua azienda e
far crescere il tuo business

Ora vediamo, in 3 semplici passaggi, come creare il tuo Canale Telegram.

Creare un Canale Broadcast in Telegram step 1: Come creare un nuovo Canale

Creare il Canale

Accedi dal tuo cellulare al tuo profilo Telegram. Clicca sul menù delle opzioni a comparsa su Android (in alto a sinistra) o il menu Nuovo messaggio su iOS (in alto a destra) e seleziona: Nuovo Canale.

Personalizzazione Canale Broadcast in Telegram step 2

Setup Canale

Dopo aver cliccato su “Nuovo Canale” arriviamo al pannello dove possiamo inserire il nome del Canale, una breve descrizione e l’icona del canale

Canale Broadcast in Telegram step 3: scelta se pubblico o privato e creazione del link di condivisione

Pubblico o Privato?

Siamo ormai all’ultimo passaggio di creazione del tuo nuovo canale Broadcast su Telegram. Puoi scegliere se Pubblico oppure Privato. Inoltre Telegram ci chiede di inserire il link che possiamo utilizzare per la condivisione del canale.

Creare Lista Broadcast su WhatsApp

I passaggi su WhatsApp sono estremamente semplici, anche perché offrono decisamente meno opzioni.

E’ sufficiente:

  1. Accedere al proprio proprio profilo sul Cellulare
  2. Cliccare il menù delle opzioni, lo stesso dove troviamo anche i Gruppi
  3. Cliccare su “Nuovo Broadcast”
  4. Aggiungere le persone alle quali desideriamo inviare le nostre comunicazione
  5. Dare un nome alla lista.

Semplicissmo

Vuoi scoprire come migliorare la visibilità ed il Business della tua attività grazie al SEO e al content marketing?
Non perderti questi articoli:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzare WhatsApp e Telegram per la tua strategia

Back To Top
×Close search
Cerca
Open chat
1
Ciao, come posso aiutarti?
Vuoi ricevere news che parlano di Strategia, Marketing e Comunicazione?
Iscriviti al nostro Canali WhatsApp.
Invia il messaggio “ISCRIVIMI”.
Powered by