Cerca
Close this search box.

Article Marketing per incrementare le vendite

immagine in bianco e nero. Due mani di donna inquadrate dall'alto che stanno digitando i tasti di una vecchia macchina da scrivere

In questo articolo vediamo perché l’Article Marketing può fare crescere il business della tua Azienda incrementando il numero di nuovi potenziali clienti e/o le vendite del tuo eCommerce.

La scrittura dei contenuti o article marketing crea reputazione, visibilità ed interesse intorno ad un prodotto un servizio oppure un brand

Non si può vivere di solo passaparola, i clienti li dobbiamo intercettare pubblicando contenuti di valore sul web.

Sono infinite le possibilità a disposizione di un’Azienda per acquisire nuovi clienti. Attività di Comunicazione e marketing tradizionali come Televisione, carta stampata, radio.

Oppure attività Web Marketing e Social come: Content MarketingSocial Media MarketingCampagne PPC (Pay per click)Inbound Marketing e Influencer Marketing, giusto per citare le principali.

In entrambi i casi, quello che sta alla base di tutto è la corretta strategia.

Per predisporre la strategia marketing e comunicazione e vincere sul mercato è fondamentale definire il proprio posizionamento sul mercato.

Non è una cosa banale anzi, tutt’altro.
Se non ci posizioniamo in modo corretto sul mercato rischiamo di parlare ad un pubblico potenziale non corretto.

Come si usa dire, rischiamo di sbagliare il target delle nostre attività marketing e comunicazione.

Article Marketing cos’è

L’Article Marketing consiste nella realizzazione di contenuti scritti appositamente per il web, che hanno l’obiettivo di creare reputazione, visibilità ed interesse, intorno ad un prodotto oppure un brand.
È una branca del content marketing che permette alle aziende di promuoversi attraverso la pubblicazione di redazionali su siti web e blog di settore.

Online ci sono diversi siti per article marketing, che consentono di pubblicare il tuo contenuto.

Pur essendo una forma strategica di Marketing, gli articoli non vengono redatti a scopo promozionale.

Il suo obiettivo principale è quello di ottenere un aumento della conoscenza del marchio tra il pubblico, in modo da allargare le opportunità di vendita di prodotti e / o servizi.

La pubblicazione di articoli guest e redazionali su altri blog o testate giornalistiche settoriali permette di ottenere link in entrata, fondamentali per implementare la SEO e l’authority del dominio.

Questa tipologia di articoli viene realizzata per essere pubblicata su siti, blog e riviste, diversi da quello dell’azienda protagonista del contenuto.

Foto in bianco e nero. Su un block notes a quadretti c'è la scritta Content Marketing. Vicino al block notes una penna ed un paio di occhiali.

Article Marketing: obiettivi

L’obiettivo di una campagna di Article Marketing è incrementare il numero di articoli indicizzati sui motori di ricerca, con lo scopo di incrementare visibilità, reputazione e posizionamento.

L’article marketing, infatti, viene utilizzato anche da aziende, personaggi pubblici o politici, che hanno una cattiva web reputation.
La pubblicazione di nuovi articoli, permette di invadere la rete, togliendo il focus su quegli articoli che hanno determinato la cattiva reputazione online.

È importante distinguere l’article marketing dal comunicato stampa che, invece, nasce per veicolare una notizia, un fatto avvenuto di recente, un avvenimento importante.

L’Article Marketing è una delle forme ed espressioni del content marketing.

Il content marketing è una strategia di web marketing che prevede la progettazione e realizzazione di contenuti (testi, foto, video, tutorial, info graphics) che hanno come primo obiettivo la costruzione di un legame forte con il proprio pubblico potenziale.

Article Marketing: 3 requisiti fondamentali

Per rendere efficace ed interessante un articolo, rispetto ad un altro, è fondamentale rispettare alcuni requisiti fondamentali come:

1. Originalità dei contenuti

L’articolo deve essere scritto senza fare copia e incolla di porzioni di articoli trovati in giro per il web. Diversamente oltre a non essere originali rischiamo di essere penalizzati da Google.

2. Contenuti di Valore

L’articolo deve essere percepito di valore da parte dell’utente. Cioè deve affrontare temi specifici in profondità.
Analizzare ogni elemento, e se possibile dare delle soluzioni.
Se ad esempio abbiamo un e-commerce che si occupa della vendita di computer, gli articoli possono trattare argomenti come l’assemblaggio, l’installazione del sistema operativo, come intervenire in caso di virus. Non parliamo di vendita!
Più informazioni e trucchi diamo all’utente, e sempre più saremo percepiti come competenti.
Non dobbiamo aver paura di “regalare” il nostro know how.

Stiamo costruendo la credibilità della nostra Azienda e le relazioni con i nostri nuovi clienti.

Offrire valore, è uno degli elementi fondamentali dell’Inbound Marketing, che ci permette di costruire una relazione solida e duratura con i clienti, o potenziali clienti.

Se non offriamo una soluzione al problema dei nostri interlocutori, la loro attenzione si rivolgerà verso un nostro competitor.

3. Conoscenza del settore = competenza

È impossibile scrivere in modo chiaro e competente per ogni settore.
È necessario conoscere a fondo la materia di cui si vuole scrivere.
Solo una persona competente è in grado di raccontarci quel trucco o soluzione particolare.
Il risultato di notti insonni a capire come risolvere quello specifico problema.
Così facciamo la differenza per i nostri lettori, e ce ne saranno grati.

Perché è necessario attivare una strategia di article marketing?

I vantaggi nell’utilizzo di una strategia di article marketing sono diversi, tra cui:

  • Aumenta la visibilità del tuo sito web: La pubblicazione di articoli su siti web di terze parti espone il tuo marchio a un pubblico più ampio e aumenta il traffico verso il proprio sito web e i propri prodotti.
  • Migliora il posizionamento in ottica SEO: I backlink (link da altri siti web al tuo) che ottieni attraverso l’Article Marketing possono migliorare il posizionamento del tuo sito web nei risultati di ricerca.
  • Crea autorevolezza: Scrivendo articoli informativi e di alta qualità, ti posizioni come esperto nel tuo settore e aumenti la fiducia dei potenziali clienti.
  • Genera leads: Includendo un invito all’azione negli articoli, puoi incoraggiare i lettori a iscriversi alla tua newsletter o a contattarti per maggiori informazioni.
  • Promuove la brand awareness: L’Article Marketing ti aiuta a far conoscere il tuo marchio e i tuoi prodotti a un pubblico più ampio.
  • Aumento il rapporto di fiducia verso il tuo marchio: un’azienda può utilizzare l’article marketing per stabilire un rapporto di fiducia con i propri lettori che potranno convertirsi in consumatori;
  • È una tipologia di marketing non troppo costosa: per migliorare l’amplificazione di un prodotto o servizio, l’acquisto di spazi redazionali o guest post sono un valido aiuto. Gli articoli rimangono indicizzati e posizionati finché i siti web sui quali sono stati pubblicati saranno attivi.

Come creare una strategia di Article Marketing efficace:

  1. Definisci i tuoi obiettivi: Cosa vuoi ottenere con l’Article Marketing? Aumentare la visibilità del tuo sito web? Generare leads? Migliorare il tuo posizionamento SEO?
  2. Identifica il tuo pubblico di destinazione: Chi sono le persone che vuoi raggiungere con i tuoi articoli? Quali sono i loro interessi e bisogni?
  3. Scegli i siti web giusti: Su quali siti web vuoi pubblicare i tuoi articoli? Assicurati che siano pertinenti al tuo settore e che abbiano un pubblico di riferimento in linea con il tuo.
  4. Scrivi articoli di alta qualità: I tuoi articoli devono essere informativi, interessanti e ben scritti. Utilizza parole chiave pertinenti e assicurati che i link al tuo sito web siano naturali e non forzati.
  5. Promuovi i tuoi articoli: Una volta pubblicati i tuoi articoli, promuovili sui tuoi canali social media e su altri siti web.

Come pubblicare articoli redazionali

Per la pubblicazione di articoli redazionali su altri siti web di settore, dovrai trovare prima di tutto dei temi di interesse legati al tuo business, che possono essere considerati utili dagli utenti.

Una volta individuate le tematiche, potrai procedere con la keyword research, ovvero con una ricerca di parole chiave utili al posizionamento dell’articolo all’interno della SERP di Google.

Oltre a creare degli articoli guest da pubblicare su siti web inerenti alla tua tematica di interesse, dovrai creare degli articoli e pagine ad hoc sul tuo sito, in modo che i link esterni possano portare a questi, migliorandone il traffico ed il page rank.

Il consiglio che ti possiamo dare è quello di non creare dei contenuti uguali fra loro: gli articoli duplicati, infatti, anziché portare beneficio sono un motivo di penalizzazione da parte di Google.

Per questo motivo è fortemente sconsigliato utilizzare le medesime keyword: spazia tra diversi argomenti e offri dei punti di vista differenti, in modo da non creare contenuti doppi, penalizzanti per la tua azienda.

Dove posso pubblicare i miei articoli?

Questa è forse la parte più difficile e complicata della strategia di article marketing.

Ci sono 3 differenti opzioni:

1° opzione.

Sul web ci sono diversi siti di article marketing dove è possibile pubblicare gratuitamente il nostro articolo.

2° opzione.

Portali come Reteimprese etc. In questo caso il goal è rappresentato dal fatto che possiamo creare la nostra scheda aziendale, alla quale verranno associati gli articoli da noi pubblicati

3° opzione.

Attraverso la pubblicazione di articoli redazionali su siti, riviste e testate selezionati ad hoc. Rispetto alle prime due soluzioni questa è sicuramente la migliore e la più efficace.

Ovvero, quella che genera il ritorno maggiore, ma che sicuramente prevede un investimento per essere realizzata.

Ad esempio. Se la nostra Azienda produce cucine, è decisamente più efficace pubblicare un articolo su una testa di arredamento come ELLE Decor, piuttosto che su siti di article marketing o portali generalisti.

Inoltre, come dicevano precedentemente, questi siti, essendo conosciuti e specializzati in un settore, godono di un’ottima domain authority.

Infatti, grazie alla focalizzazione su un determinato settore di riferimento, ci aiutano nell’indicizzazione corretta del nostro sito.

Ma non solo.

Con tutta probabilità, avranno tra i lettori la nostra Buyer Persona di riferimento.

Quindi pubblicando un articolo su questi portali specifici, avremo sicuramente più possibilità di attirare l’attenzione del nostro potenziale cliente ideale. Per trasformarlo poi in cliente felice e soddisfatto.

scritta Content Marketing al centro di alcune parole tipiche della strategia SEO

Perché l’article marketing è così importante?

Come prima cosa, perché non viene percepito come un messaggio pubblicitario.

Se scritto con disinvoltura, competenza, originalità ed un pizzico di simpatia attrae il lettore. Lo coinvolge.

Così facendo, vengono trasmessi i valori del brand e dei suoi prodotti.
Si costruisce un rapporto di fiducia e rispetto tra il lettore e l’azienda.

Il secondo aspetto è strategico. L’article marketing incrementa quella che tecnicamente viene definita Link Building che permette di incrementare il traffico organico verso il nostro sito internet.

Cioè la costruzione di link di valore tra i siti.

Più semplicemente. Quando pubblichiamo un articolo su un sito di terzi, dobbiamo prevedere un link al suo interno che punti al nostro sito. Questo determina 2 cose:

  1. Aumento del traffico: abbiamo maggiori opportunità che il sito venga raggiunto, e che quindi vengano visti i nostri prodotti e servizi.
  2. Incremento del posizionamento sui motori di ricerca. Se i link che puntano al nostro sito sono di valore, cioè provengono da siti web con una buona web reputation e domain authority (opzione 3), questo permette di incrementare anche la domain authority del nostro sito, aumentandone l’indicizzazione.

In conclusione, per realizzare una corretta strategia di Article marketing è fondamentale progettare anche una corretta link building.

Ti invito a leggere anche questo articolo: Come e perché realizzare una strategia di link building.

Article Marketing: Che cosa genera?

Come dicevo precedentemente, genera anche credibilità, rispetto, reputazione. Cioè l’utente tende a fidarsi di più di quelle aziende o brand che pubblicano online informazioni, approfondimenti, ricerche tutorial etc.

Ci capita sovente ormai, di incontrare nuovi imprenditori che non ci chiedono referenze oppure una presentazione delle nostre competenze.

“Abbiamo già visto tutto online sul vostro sito”… questo è quello che mi sento dire sempre più spesso.

Ed è una grande soddisfazione, perché realizzare content marketing di qualità richiede veramente tanto tempo.

La nostra costante domanda è: come possiamo fare la differenza per tutti coloro che leggono gli articoli sul nostro sito?

Come possiamo aiutarli? Di quali informazioni hanno bisogno per migliorare il loro business?

Dato per assodato l’analisi e la strategia di posizionamento, quello che troviamo alla base di una strategia di content marketing è la progettazione del calendario editoriale.

Per realizzare un calendario editoriale è fondamentale decidere:

  • Obiettivi che vogliamo raggiungere nel breve, medio e lungo periodo
  • Gli argomenti che vogliamo trattare nei nostri articoli
  • La frequenza di pubblicazione
  • Quali canali utilizzare per la pubblicazione (web e social)

Prima della realizzazione vera e propria dei diversi contenuti che possono essere testi, immagini, video, audio, tutorial etc.. è fondamentale predisporre la strategia SEO.

Cioè quali sono le parole chiave che vogliamo o dobbiamo utilizzare per posizionare in modo corretto i nostri contenuti sul web.

Se siete interessati a questo argomento vi invito a leggere consulenza SEO (search engine optimization).

Benefici dell’article marketing?

Sul nostro blog ci sono diversi articoli a riguardo.

È sicuramente la strada più lunga e difficile. Rimanendo in ambito delle strategie Web Marketing, le Campagne PPC sono sicuramente uno strumento più veloce e diretto.

Quando abbiamo deciso la strategia alla base della crescita dell’Agenzia, uno dei punti base che abbiamo definito, era la creazione della giusta relazione con un nuovo possibile cliente.

Non è importante acquisire decine di clienti. Non abbiamo questa esigenza.

Il content marketing rende tutto più semplice e magico.

Quando incontro un nuovo imprenditore provo, sempre più spesso, una piacevole sensazione: si rivolge a me come se ci conoscessimo da diverso tempo.

In alcuni casi, hanno citato alcuni passaggi dei miei articoli. Che dire, l’ego è partito a palla…. ​

La scelta realizzata dalla mia Agenzia, non si sposa sicuramente per tutte le aziende o attività.

Come dicevo prima, le campagne pay per click sono uno strumento estremamente rapido.

Il mio consiglio è di prevedere sempre il content marketing nella vostra strategia marketing e comunicazione.

Gli utenti che vedono per la prima volta il vostro prodotto o brand si informano.

Cercano online per scoprire chi realmente siete. Che cosa fate. In che cosa siete, sostanzialmente, esperti.

Se arrivano al vostro sito e lo trovano ricco di contenuti, informazioni e consigli, avete fatto goal.

Hai trovato interessante questo argomento? Non perderti questi articoli:

Condividi su