Logotipo FACTORY COMMUNICATION
Cerca
Close this search box.

Content marketing: il contenuto giusto, al momento giusto, alla persona giusta

In questa immagine una ragazza che scrive contenuti SEO per il web
In questa immagine una ragazza che scrive contenuti SEO per il web

Fare content marketing significa realizzare contenuti di qualità, pubblicati sul Web, che hanno come primo obiettivo la costruzione di un legame forte con il proprio pubblico potenziale. Questo determina un incremento della visibilità del Brand e del relativo business.

Vuol dire realizzare una strategia di creazione, pubblicazione e condivisione dei contenuti, in gergo viene definita content strategy, che preveda il maggior numero di canali di comunicazione disponibili (sito, blog, portali etc..) e media disponibili (articoli, foto, immagini, infografiche, video, post, tutorial etc..).

La content strategy viene realizzata in base a 6 fattori fondamentali:

  1. Budget disponibile
  2. Obiettivi di Marketing, Comunicazione e Commerciali
  3. Target di riferimento: Buyer Personas
  4. Mercato di riferimento: Locale, Regionale, Nazionale, Internazionale
  5. Prodotti o Servizi da comunicare
  6. Riconoscibilità e posizionamento dell’Azienda sul Mercato

È fondamentale che ogni contenuto venga scelto in base alla strategia di content marketing e creato appositamente per il proprio pubblico di riferimento.

Content marketing e Buyer Personas

Per realizzare un’efficace strategia di Content writing è fondamentale, prima di tutto, definire la tua Buyer Persona.

La Buyer Persona è, sostanzialmente, il tuo cliente ideale.

Chi vuoi che compri i tuoi prodotti e servizi, che entri nel tuo negozio o ristorante, che si affidi alla tuo Studio per una consulenza.

La pubblicità emoziona, innamora, seduce. Suscita emozioni. Un chilo di pubblicità può contenere 999 grammi di razionalità, ma brillerà e si distinguerà per il suo grammo di follia.
Luis Bassat Coen

Ogni persona che effettua una ricerca online desidera trovare una risposta ad una domanda, oppure ad un bisogno.

Definendo la tua Buyer Persona, studiando le sue abitudini, quali contenuti legge, quali ricerche effettua online, possiamo creare i contenuti giusti per rispondere ai suoi bisogni.

Buyer Personas e Content Marketing ci permettono di attrarre nuovi utenti e trasformali in clienti felici.

Content marketing e Customer Experience

Marketing conversazionale.

Il contenuto parla all’utente, l’utente interagisce con il contenuto, in base alla propria esperienza. L’esperienza del consumatore diventa parte integrante del contenuto stesso.

Per questo motivo viene definito marketing conversazionale. In questo ciclo infinito, la customer experience, o esperienza del cliente, diventa un elemento fondamentale del processo stesso.

Se l’utente ha vissuto un’esperienza positiva con il prodotto ed il brand, sarà felice di condividerla. Integrando ed ampliando il valore dei contenuti che il brand stesso ha pubblicato.

La conditio sine qua non è realizzare la propria content strategy in modo da emozionare i propri utenti, coinvolgerli, renderli partecipi del prodotto.
Tutto diventa esperienziale. E positivo per la Brand Awareness.

“Il Marketing aveva l’abitudine di creare miti e raccontarli. Adesso, si tratta di raccontare una verità e condividerla”.

Marc Mathieu, Global SVP Marketing in Unilever.

Content marketing e Marketing Automation

L’informazione giusta, al momento giusto, alla persona giusta.

Dopo aver analizzato insieme l’efficacia della realizzazione di contenuti di valore per i tuoi contatti e potenziali clienti, analizziamo una Strategia che prende il nome di Marketing Automation.

Come dice la parola stessa si tratta di attività di marketing automatizzate che sono alla base della Strategia di Inbound Marketing, di cui HubSpot è leader  e divulgatore in tutto il mondo.

Grazie alle soluzioni HubSpot, di cui siamo rivenditori e Solutions Partner Certified, possiamo automatizzare l’invio delle comunicazioni ai tuoi utenti, in base a molteplici fattori. Vediamo insieme i principali:

  • Alle ricerche che hanno effettuato sul tuo sito
  • Alle informazioni che hanno chiesto tramite Email, Form e Chat online (Sito e Social Media)
  • Ai dati di profilazione
  • Agli acquisti effettuati
  • Ai preventivi realizzati etc…

L’informazione giusta, al momento giusto, alla persona giusta. Questo è il grande Goal dell’unione tra Content Marketing e Marketing Automation.

Come realizziamo la tua strategia di Content Marketing?

Strategia di Inbound Marketing e Marketing Automation.

Il Content Marketing basato sulla strategia di Inbound Marketing e Marketing Automation ci permette di attrarre nuovi utenti e creare relazioni forte e durature con i tuoi Clienti e potenziali Clienti, incrementando notevolmente il Business della tua Azienda.
Per predisporre una corretta e vincente strategia di Content Marketing è fondamentale:

  • Realizzare l’analisi online dei tuoi Competitors, per capire il loro stile di Comunicazione e quali canali online presidiano
  • Creare la Buyer Personas per parlare con il tuo Cliente ideale
  • Definire la strategia di Posizionamento sul Mercato per distaccare la tua Azienda dalla Concorrenza
  • Implementare la piattaforma HubSpot nel tuo sito internet e canali social
  • In base ai tuoi obiettivi, realizzare una strategia di Marketing Automation

Seo content writing

Quanti contenuti devo scrivere per rendere visibile il mio sito internet?

Domanda semplice che prevede una risposta articolata. Dipende da:

  • quanto vuoi rendere visibile la tua azienda ed i suoi prodotti e servizi
  • come sono posizionati online i tuoi competitors

Quanti testi ottimizzati seo pubblicare, come e quando, vien definito nella Strategia Web Marketing.
Sostanzialmente dipende quanto vuoi spingere, quanto vuoi far crescere la tua azienda sul web.

Noi di Factory Communication ci occupiamo di consulenza seo e pubblichiamo diversi articoli ottimizzati seo ogni mese.
Per fare questo abbiamo definito un piano editoriale, che ci permette di realizzare contenuti ottimizzati seo in base ad ogni argomento trattato.

Pubblicando contenuti che mostrino alle persone che hai capito i loro problemi e come puoi risolverli, costruisci credibilità.
Ardath Albee

Se stai pensando “Ma io non ho nulla da comunicare” ti assicuro che non è così.
Ogni azienda e attività ha un mondo di cose da comunicare.

È sufficiente pensare a tutte quelle domande che, ogni volta, ci vengono fatte dai nostri clienti o potenziali clienti.
Non ti preoccupare ogni azienda o attività ha qualcosa da comunicare.

Suggerimento: togliamoci subito dalla testa di comunicare promozioni, costi, sconti etc..
Dobbiamo pensare ed organizzare una comunicazione di valore.

Ora concentrati. Pensa a come puoi aiutare i tuoi clienti o possibili clienti.
Che cosa puoi fare di veramente utile per loro? Come puoi semplificargli il lavoro o migliorargli la giornata.

Questo è il mantra della Filosofia dell’Inbound Marketing, che noi di Factory Communication ci siamo imposti di seguire ogni giorno.

Il seo copywriting e le altre forme di scrittura online definita anche web writing

Vediamo nel dettaglio tre differenti tipologie di scrittura per il web.

Il consumatore non è un imbecille, è tua moglie.
David MacKenzie Ogilvy

Il Content Marketing raggruppa tutte quelle discipline e strategie marketing che hanno, come obiettivo, la creazione dei contenuti da pubblicare sul web.

È un mondo estremamente complesso e variegato, fatto di un’infinità di sigle e definizioni. Insieme al content writing, troviamo l’article marketing e lo storytelling.

Nel caso specifico, come abbiamo visto, il content writing è appunto la scrittura testi per il web.
L’article marketing ha come obiettivo la scrittura di contenuti da pubblicare sui siti di terze parti.
L’article marketing lo possiamo definire come l’attività di PR (Public Relation) 2.0.

Lo storytelling, invece, è una forma di scrittura che utilizza “la storia”. Ha l’obiettivo di creare una forte relazione tra utente e brand.

Anche se queste attività sembrano simili, sono invece molto diverse tra loro, perché hanno obiettivi marketing e comunicazione totalmente differenti.

Di base content writing, article marketing e story telling vengono realizzati da una figura che si definisce, appunto content writer. Nel tempo alcuni content writer si sono specializzati in una delle tre differenti aree.

Content marketing e SEO copywriting

Anche se, spesse volte, content writer e copywriter, vengono confusi tra di loro, sono due figure totalmente differenti.

Il punto di partenza è, sicuramente, la capacità di “saper scrivere bene”.

Ciò che differenzia le due figure è il diverso scopo che hanno.

Il copywriter ha un indirizzo principalmente markettaro o più semplicemente pubblicitario.

Infatti il copywriter si occupa principalmente di costruire, progettare e realizzare i contenuti delle pubblicità.

Quelli che vengono definiti dai più, slogan.

L’obiettivo del content writer è, invece, quello di stuzzicare, interessare l’utente web, affinché legga i suoi contenuti. E una delle strategie più utilizzate dai content writer, è lo studio, e la definizione, della Buyer Persona di riferimento.

Infatti risulterà molto più “semplice” creare contenuti che attirino l’attenzione, se sappiamo già in partenza a cosa è interessato il nostro potenziale cliente.

Attraverso una Strategia di Focalizzazione, basata su un target di riferimento, saremo avvantaggiati per quanto riguarda la scelta degli argomenti da trattare sul nostro sito. Proprio perché sapremo in anticipo cosa l’utente ritiene interessante, e quindi cosa catturerà maggiormente la sua attenzione.

Esempio di content marketing efficace

Il sito dello Studio Legale De Lalla è un ottimo esempio di Content Marketing

Alcuni anni l’Agenzia ha realizzato il nuovo sito internet dello Studio Legale De Lalla.
L’Avvocato Giuseppe De Lalla è un grande Professionista e una grande persona dal punto di vista umano.
Una persona che stimo profondamente e con la quale c’è un grande rapporto.
Lavorare con e per lui è sempre una grande soddisfazione.
Ricordo ancora il nostro primo incontro, durante il quale ho spiegato all’Avvocato De Lalla il valore di avere un sito.

I concetti base dell’indicizzazione nei motori di ricerca, l’importanza strategico del continuo aggiornamento, quello che in gergo chiamiamo Content Marketing.

Questo articolo è un plauso aperto e sincero al lavoro di Content Marketing realizzato da tutto lo Staff dello Studio Legale. Non solo in ambito Legale, ma in modo totalmente trasversale, quanto realizzato dallo Studio Legale è stato veramente straordinario.

Ora è sufficiente fare una ricerca online per capire come, il sito www.studiolegaledelalla.it , sia fortemente indicizzato. Ad oggi si contano 1.440 contenuti. Veramente straordinario.

Scopri che cosa ha detto l’Avvocato Giuseppe De Lalla sul lavoro realizzato da Factory Communication.

Leggi la recensione completa al seguente link: Scopri che cosa ha detto l’Avvocato De Lalla di Factory Communication. Di seguito riportiamo un breve estratto.

Il sito ha cambiato radicalmente il mio modo di lavorare.
Non mi riferisco solamente al marketing ed alla implementazione della clientela (ne parlerò dopo).
Mi riferisco alla visione della mia attività come servizio prestato al cittadino con la necessità e la voglia di veicolare la mia passione e la mia preparazione. Con l’intenzione di divulgare un messaggio di informazione visibile liberamente a tutti con notizie sempre aggiornate.
La necessità di scrivere i testi e di offrire – effettivamente – un’assistenza legale diversa dai miei competitor, mi ha spinto ad intraprendere un percorso di aggiornamento, approfondimento e specializzazione (da quando il sito è on line ho conseguito due master forensi e due specializzazioni in campo giuridico oltre ad avere prestato diverse docenze).
Il sito, inoltre, ha CONCRETAMENTE E SENSIBILMENTE incrementato la clientela.
Questo è un dato di fatto incontrovertibile e numericamente dimostrato.
Vi è stata una moltiplicazione dei contatti e delle occasioni di lavoro del tutto impensabili per me.
Non ho nessuna intenzione di riferire dati non veritieri o di dare un messaggio – a mia volta ! – di marketing per idee e soluzioni.
Il dato reale è che non avrei mai potuto avere una mole di lavoro come quella attuale se mi fossi limitato al passa parola.
Oggi come oggi (decorsi quasi dieci anni dalla messa on line del sito del mio Studio) il mio lavoro si basa per l’80 % su clienti che hanno prima navigato nel web trovando il sito www.studiolegaledelalla.it .

Il sito ha cambiato il mio modo di lavorare ed il mio lavoro.

Sono estremamente grato a Donato che da tanti anni mi segue con efficienza e, direi, da tempo, con una cura amicale (ed ovviamente sono altrettanto grato al mio amico!!).

Sono estremamente grato all’Avvocato De Lalla del riconoscimento al lavoro del sottoscritto e dello Staff dell’Agenzia.

La cosa importante che emerge da questo articolo è che Internet e più precisamente il sito, sono un vero propulsore, una grande opportunità di Business per Aziende e Studi Professionali.

Se il vostro sito internet non genera Lead, Clienti e Vendite, mi spiace, ma è solamente dovuto al fatto che non è ricco di contenuti originali, vi ricordate il Content Marketing?, utili agli utenti e SEO oriented.

Probabilmente solo il 5% delle attività o business non possono beneficiare del Web. Del restante 95% il Web è strategicamente fondamentale.

Certo richiede tempo. “Cremonesi non vorrà mica che tutte le settimana ci mettiamo a scrivere articoli?”

Se voi non credete nel web e nel vostro sito internet, perchè dovrebbero farlo i motori di ricerca?

Se non investite tempo nel Content Marketing (continuo aggiornamento del sito) perchè un utente, potenziale Cliente, dovrebbe scegliere di arrivare al vostro sito piuttosto che ad un altro aggiornato, utile, dove può trovare tante risposte ai suoi problemi?

Questa è la chiave del successo.

Il sito deve essere un contenitore di suggerimenti, idee, strategie, soluzioni ai problemi.
Non può essere solo una vetrina commerciale.

L’utente ha bisogno di capire il valore reale del vostro prodotto e servizio. È inutile nascondersi. Siate franchi, diretti e concreti.

Dite quello che va ma, soprattutto, quello che non va.
L’utente vi amerà per questo.

Vuoi approfondire le tematiche inerenti il content marketing?

Leggi questi articoli

CONDIVIDI SU: