skip to Main Content
Ho Tanti Follower Su Facebook Ma Poche Interazioni. Come Mai? Scopri La Regola Del 6% Delle Pagine Facebook

Facebook mostra i contenuti delle pagine ad un ristretto numero di Follower. Scopri perché.

Tempo di lettura: 4 minuti

Se avete una pagina Facebook avrete notato che, sostanzialmente, sono sempre le stesse persone che mettono i like ai vostri post oppure commentano le vostre foto.
Come mai?

E’ la conseguenza della regola del 6% delle Pagine Facebook!

Ma andiamo per ordine.

Facebook come Google My Business, Instagram, Linkedin per citarne solo alcuni, sono canali social estremamente importanti per il business e lo sviluppo delle aziende.

Ogni giorno migliaia di persone si connettono a questi social per chattare con i propri amici, leggere notizie, raccogliere informazioni, effettuare ricerche su prodotti o servizi.

Non solo. Sono diverse le aziende che utilizzano i canali social anche per dare supporto ai propri clienti o potenziali clienti.

Quelli che generalmente si definiscono customer care e che prendono il nome di social care, quando, appunto vengono realizzati tramite questi canali.

Questo ultimo elemento dimostra l’importanza che i social network hanno acquisito negli ultimi anni.

E’ importante, anzi fondamentale, esserci dove ci sono i nostri potenziali clienti.

Non per vendere prodotti e servizi.

Ma per mantenere sempre vivo il contatto con gli utenti, aumentare la fidelizzazione e la fiducia nel brand, risolvere eventuali problemi.

Alla luce di quanto detto risulta ancora più importante capire come utilizzare al meglio la nostra Pagina Facebook.

Ma ritorniamo all’argomento del giorno.

Perché solo un ristretto numero di persone sono attive sulla nostra Pagina Facebook?

Prima di tutto perché Facebook tende a mostrare i nostri post a coloro che hanno dimostrato di apprezzare i contenuti della nostra pagina.

Il secondo motivo ed è sicuramente quello più valido e “capibile” è che Facebook deve fare Business, cioè deve monetizzare.

L’unico strumento che ha a disposizione è la pubblicità.

Come per Google con le Campagne ADS, anche Facebook ha il suo ecosistema pubblicitario che si chiama Facebook ADS che permette di realizzare Campagne Pay per Click: CPC (Cost per Click) o  CPI (Cost per Impression).

Le Campagne Facebook consentono di raggiungere tantissimi obiettivi:

  • Rendere visibile un articolo, un evento, un video.
  • Generare traffico verso il proprio sito, landing page, prodotto o servizio.
  • Aumentare la visibilità della nostra Pagina Facebook, oppure…. cosa molto importante aumentare il numero di Like (follower), quindi di persone, che seguono la nostra pagina e che conseguentemente ricevono i nostri aggiornamenti.

Fantastico diremmo ma… capperi c’è sempre un ma.

Esiste la regola non scritta e non dichiarata del 6%.
Cioè solo il 6% circa delle persone che hanno messo “Mi piace” alla vostra pagina ricevono gli aggiornamenti della vostra pagina.

Perché?

Semplice. Perché se tutti gli utenti dovessero vedere sempre tutti gli aggiornamenti delle pagine che seguono, le aziende avrebbero un interesse minore nel realizzare campagne pubblicitarie a pagamento.

E’ chiaro che, il primo impulso, è quello di spegnere le campagne ed abbandonare la pagina. Ma non è così.

Qualcuno potrebbe chiedersi se ha senso avere e gestire una pagina.

La risposta è assolutamente si, l’unico elemento fondamentale, la condicio sine qua non, è l’autenticità e l’utilità dei vostri contenuti.

Se non avete nulla da comunicare o se non lo fate nel modo corretto, sarà come annaffiare un angolo di deserto sperando che vi cresca una pianta.

Il punto è sempre lo stesso: che cosa e come comunico.

Trovate tanti utili articoli nella sezione del sito che abbiamo dedicato alle attività marketing, comunicazione e social media sulle Pagine Facebook.

In questa sezione spieghiamo come e perché scrivere contenuti sulla propria pagina.

Se avete informazioni utili, se pubblicate articoli e news interessanti, allora vi consigliamo di far crescere il più possibile i fans della vostra pagina. Perché ?

  • Un elevato numero di fans incrementa l’autorevolezza e l’importanza della pagina.
  • Perché se pur bassa la percentuale delle persone che vengono costantemente raggiunte è pur sempre un buon audience.
  • Se ben gestita migliora la web reputation e l’engagement del vostro Brand.
  • Perché ormai è consuetudine che le persone, prima di acquistare, si informano sulla bontà dei Prodotti e Servizi dell’Azienda. Non essere presenti sui  social non è sicuramente qualificante.
  • Perché grazie alla pagine Facebook potete costruire il vostro negozio online. Oggi Facebook mette a disposizione delle aziende tantissimi tool come la possibilità di inserire Offerte, Vetrine e Servizi.
  • Inoltre se create una campagna Facebook collegata alla vostra Pagina, Facebook vi permetterà di raggiungere un pubblico decisamente più vasto. E’ sufficiente vedere le statistiche per rendersi conto dell’efficacia di questa attività.

Il nostro consiglio è quello di mantenere sempre attiva una Campagna, anche di pochi euro al giorno, per generare nuovi Follower alla pagina.

Da un lato acquisite nuove persone interessate ai vostri prodotti e servizi, dall’altro espandete in modo notevole l’audience della vostra pagina.

Lascia un commento

Ho tanti follower su Facebook ma poche interazioni. Come mai? Scopri la regola del 6% delle Pagine Facebook

Back To Top
×Close search
Cerca