skip to Main Content
Come Utilizzare Facebook Messenger ADS Per Il Tuo Business

Come utilizzare Facebook Messenger ADS per il tuo business

Facebook Messenger ADS è stato introdotto a livello globale nel luglio del 2017. Parte integrante dell’advertising su Facebook, da allora si è verificata una grande crescita nel numero di aziende e brand che hanno cominciato ad adottarli nella propria strategia di marketing.

Con oltre 1,3 miliardi di utenti attivi mensili (differente dal numero presente su Facebook), la piattaforma Messenger sta diventando un punto chiave soprattutto per i negozi e-commerce. Facebook Messenger ADS è un’ottima modalità per interagire con i propri clienti in modo diretto e totalmente personalizzato.

Nella nostra guida di oggi ti forniremo diversi suggerimenti utili per iniziare ad utilizzare questo potente strumento.

 

Cos’è Facebook Messenger ADS

Facebook Messenger dedicato al business permette la creazione di diverse tipologie di annunci. Essi possono essere raggruppati in tre principali categorie:

  • annunci che appaiono nella schermata Home;
  • annunci tra i messaggi sponsorizzati;
  • annunci che si collegano ad una finestra di chat.

 

Facebook Messenger ADS in home

Questi annunci compaiono direttamente nella schermata principale di Messenger dell’utente. Presentano delle chiare Call to Action (es. Acquista ora) e, in generale, gli utenti che rispondono positivamente vengono rimandati direttamente ad un sito web.

Ovviamente, come nel caso di altri annunci sponsorizzati, potrai scegliere altri punti di atterraggio per il tuo invito all’azione, come ad esempio un invito a scaricare la tua app. In questo caso, l’utente verrà portato dalla schermata principale di Messenger alla pagina di download dell’app.

 

Messaggi sponsorizzati

Gli annunci creati con Facebook Messenger ADS possono apparire nella posta in arrivo di un utente. Questi annunci sono chiamati messaggi sponsorizzati.

Essi possono essere inviati, ad esempio, a chi ha già interagito con un determinato brand in precedenza. Proprio perché non esiste un’intestazione “sponsorizzata”, o almeno non è poi così visibile, questa tipologia di messaggi appare come tutti gli altri che in genere vengono scambiati con colleghi e / o amici.

Facendo poi tap, viene visualizzato il contenuto del messaggio che in genere consiste in un testo, immagine con descrizione e pulsante. Esso si collegherà ad una pagina che permetterà poi di compiere un’azione.

Gli annunci ideali per fare retargeting nei confronti degli utenti che hanno già interagito con il tuo brand in passato.

 

Click-to-Messenger

Anche attraverso i normali posizionamenti in feed potrai invitare i tuoi utenti ad aprire una chat in Facebook Messenger. Per farlo dovrai semplicemente inserire la Call to Action “invia un messaggio” nel momento in cui andrai ad impostare la tua ADS tramite il Business Manager.

L’utente, facendo click sull’annuncio, verrà reindirizzato all’app Facebook Messenger e salutato grazie a dei testi preimpostati. Qui gli utenti potranno fare domande e richiedere informazioni.

 

Perché gli annunci su Facebook Messenger sono importanti?

Le grandi applicazioni di messaggistica istantanea (Facebook Messenger, WhatsApp, WeChat e QQ) hanno superato il numero di utenti attivi sui social media. Ad oggi contano circa 4,9 miliardi di utenti in totale.

Proprio perché WhatsApp non è diffuso dappertutto e Facebook sì, la piattaforma Messenger diventa fondamentale per attirare e convertire gli utenti attraverso un approccio più diretto e personalizzato.

 

Tre buoni motivi per cominciare ad utilizzare Facebook Messenger ADS

Se non sei ancora convinto delle potenzialità offerte dalla piattaforma, di seguito tre validi motivi per cominciare ad utilizzare Facebook Messenger per il tuo advertising:

  • con i messaggi sponsorizzati e gli annunci in feed che rimandano all’invio di un messaggio, le tue chat saranno visibili nella posta in arrivo dei tuoi utenti. Questa tipologia di annunci sono ottimi a scopi di retargeting e remarketing;
  • gli annunci mostrati in feed con la Call to Action di invio messaggio offrono la possibilità di un contatto diretto, quindi hanno una probabilità di conversione superiore ad altre tipologie di ADS;
  • gli annunci su Facebook Messenger permettono di offrire all’utente un’esperienza altamente personalizzata.

È però da evidenziare che, a differenza delle inserzioni mostrate in feed, i messaggi diretti all’utente sono sicuramente più invasivi. Per questo motivo consigliamo di utilizzarli con parsimonia e solo a sostegno di una solida strategia.

 

Vuoi aggiungere Facebook Messenger ADS alla tua strategia di marketing digitale?

Facebook Messenger ADS può giocare un ruolo chiave nella tua strategia di Facebook marketing. Miscela gli annunci sponsorizzati con le normali inserzioni, in modo da raggiungere nuovi utenti in target ed incrementare la visibilità online della tua attività.

Lascia un commento

Come utilizzare Facebook Messenger ADS per il tuo business

Back To Top
×Close search
Cerca