skip to Main Content
Google My Business: Pagine Di Brand Vs Pagine Local

Google My Business: Pagine di Brand vs Pagine Local

Google offre ogni giorno un’immensità di strumenti dedicati al business da poter utilizzare per dare visibilità alle aziende e gestire al meglio la propria presenza on line.

Google My Business con le Pagine Brand e Places, Google Maps, Analytics, Ad-word, Hangout i social Google+ e Youtube.

Google My Business è la piattaforma che da Giugno 2014 unifica le informazioni dell’azienda al fine di facilitare l’interazione con le persone. In questi due anni ha subito varie modifiche al fine di fornire l’esperienza di navigazione e di interazione sempre più affidabile ed efficiente, soprattutto per i meno avvezzi.

Il primo passo, dopo aver completato la registrazione, è la creazione della pagina, ci vengono quindi offerte 4 possibilità:

  • Pagina di Prodotto/ Brand
  • Pagina Local
  • Intrattenimento
  • Community

Le aziende utilizzano prevalentemente i primi due tipi di pagina, andiamo quindi a metterli a confronto.

Pagine di Brand

Sono Pagine Google dedicate a Brand o a prodotti specifici, Organizzazioni o Artisti.

Queste pagine si caratterizzano perchè non contengono un indirizzo ne alcuna altra info di contatto, è possibile postare foto e contenuti e visionare le statistiche.

Le consigliamo a tutti coloro, Aziende, Attività e Personaggi Pubblici che non hanno bisogno di legare la propria immagine ad un luogo oppure essere raggiunti fisicamente.

Pagine Place o dette anche Local

Le pagine Local si caratterizzano per essere connesse a Google Maps. Le consigliamo per tutte le attività che hanno bisogno di essere localizzate. Negozi, Bar, Ristoranti, Hotel, Punti vendita etc…

La creazione della pagina inizia proprio con la localizzazione sulla mappa, una volta creata la scheda Maps è possibile procedere con la personalizzazione delle pagina Local inserendo la descrizione, foto e contenuti.

Oltre all’indirizzo è possibile inserire tutte le info di contatto diretto:

  • numero di telefono,
  • numero fax

Oltre a queste info è possibile inserire  gli orari di apertura e visualizzare recensioni e statistiche.

Le pagine Place sono integrate con Google Maps, entro 30 giorni dalla registrazione il punto vendita riceve una cartolina di verifica contenente un codice personale che, una volta inserito nella pagina, la segnala come verificata e quindi risulterà nella SERP (l’elenco che comprare quando viene effettuata la ricerca) facilitando così il contatto con il punto vendita.

Nella navigazione mobile (oggi il 60% della navigazione totale) la visualizzazione di questo risultato prevale e risulta prima nella ricerca, offrendo, tramite il collegamento diretto con Google Maps, la possibilità di essere guidati al punto vendita con un click.

Tramite l’uso delle statistiche rimarrete meravigliati a scoprire quanti Lead vi hanno contattati telefonicamente cliccando sul numero inserito nella pagina Local o vi hanno raggiunti, usufruendo dei vostri servizi o acquistando i vostri prodotti. È quindi facile capire perché è importante per il vostro business utilizzare questo servizio.

Lascia un commento

Google My Business: Pagine di Brand vs Pagine Local

Back To Top
Cerca