skip to Main Content
Spot Dyson Cyclone V10 Comunicazione Chiara, Diretta Ed Efficace

Spot Dyson Cyclone V10 Comunicazione chiara, diretta ed efficace

Sono diversi giorni che voglio scrivere sull’efficacia dello spot pubblicitario dell’aspirapolvere Dyson Cyclone V 10.

Tutti noi siamo costantemente bombardati da messaggi pubblicitari. Una volta c’erano solo: televisione, radio e carta stampata. Oggi ci sono i siti internet, i canali social, i canali video .. etc

Quindi siamo sommersi di pubblicità.

Le grandi aziende investono anche milioni di euro per realizzare una Campagna. Spesse volte mi chiedo: ma hanno fatto vedere lo spot ad un Cliente tipo, prima di trasmetterlo in TV?

Che cosa volevano comunicare? Qual’era il loro obiettivo o CTA (Call to Action)? Quali sono i valori che vogliono trasmettere?

Ebbene lo spot della Dyson Cyclone V 10, a mio avviso, è uno di quegli esempi, di rara efficacia e chiarezza, personalmente, merita il massimo dei punti.

Perché?

Partiamo dalla trascrizione integrale del parlato, per comodità e rendere riconoscibili gli speach scritti dal copy, li evidenzierò con il nostro “colore aziendale”

“Con questo potente motore digitale inizia una nuova era. Dyson ha reinventato l’aspirapolvere senza filo. Di sicuro non è un piccolo accessorio. Questo ora è il tuo grande aspirapolvere per pulire a fondo tutta la casa. Talmente potente che abbiamo smesso di sviluppare gli aspirapolvere con filo.”

E questo è lo spot

Ed ora passiamo all’analisi.

Il video si apre con l’immagine di James Dyson, non ho fatto una verifica ma, visto il cognome, immagino che sia il fondatore dell’Azienda.

Da notare che si presenta come Ingegnere, non fondatore o altro. Vuol chiarire fin da subito il suo ruolo. Colui che progetta, ingegnerizza, trova soluzioni tecniche ai problemi. Un bell’uomo, d’esperienza, ben vestito, che trasmette tranquillità, sicurezza e serenità. Crede in quello che dice. E’ il giusto testimonial.

Passiamo allo speach.

Con questo potente motore digitale inizia una nuova era.” 9 parole per comunicare in modo chiaro una molteplicità di concetti:

  • Potente: Capperi se lo guardi è piccolissimo, ti immagini che un aspirapolvere potente debba avere un grande motore. Forse no …
  • è digitale, quindi è intelligente. Mi vien da pensare che grazie al fatto che è digitale utilizza nei migliori dei modi la potenza, anche se è piccolo. E quindi è potente.
  • Inizia una nuova era. Fantastico in questo passaggio inizia il confronto con la concorrenza. Se inizia una nuova era, vuol dire che siamo noi di Dyson a tracciarla. Quindi vuol dire che siamo decisamente più avanti rispetto alla concorrenza.

Dyson ha reinventato l’aspirapolvere senza filo. Anche questo passaggio è fantastico. Dyson sa perfettamente di non aver inventato l’aspirapolvere, ma qualcosa di più. Lo re-inventa. Cioè costruisce qualcosa di nuovo, qualcosa che prima non ‘cera, qualcosa che risponde alle nuove esigenze di pulizia, sostanzialmente non come gli aspirapolvere di una volta, quelli con il filo. Cioè quelli della concorrenza!

Di sicuro non è un piccolo accessorio. Questo passaggio è quello che amo più di tutti:

  • Di sicuro serve a comunicare certezza, esperienza, un … dato di fatto, nessuno può mettere in dubbio le parole che seguiranno.
  • non è un piccolo accessorio, capperi, nonostante sia un aspirapolvere dalle dimensioni e peso contenuti, nello spot vediamo che si maneggia in modo semplice con una sola mano, ma che aspira in modo fantastico, proprio come i “grandi aspirapolvere” quindi viene tolto ogni dubbio. E’ piccolo, ma potente e maneggevole.

Questo ora è il tuo grande aspirapolvere per pulire a fondo tutta la casa. Che dire….

  • ora è il tuo grande aspirapolvere, da per scontato che tu, che guardi lo spot, ne comprerai subito uno. Certo, come puoi farne a meno? Ti ho appena dimostrato che è inimitabile!!!
  • Contemporaneamente con il tuo grande sottolinea che, nonostante le dimensioni, ha le stesse caratteristiche di uno di quelli grandi, che però sono ingombranti, poco maneggevoli (hanno il filo) e spesse volte in casa… non sai dove metterli.
  • per pulire a fondo tutta la casa. Sbaglio, oppure è quello che ognuno di noi desidera quando vuol fare le pulizie di casa?… ma non solo! perchè le immagini dello spot mostrano anche un uomo che sta pulendo l’interno della sua macchina, guarda caso il seggiolino del bambino pieno di briciole. In questo caso io trovo due messaggi:
    • 1) i bambini fanno tante briciole….. e quale genitore non se ne accorto?
    • 2) Grazie a Dyson garantisci la pulizia e l’igiene degli spazi dove ci saranno i tuoi figli (questo concetto è riportato anche un paio di inquadrature prima quando l’uomo sta pulendo una scrivania dove si intuisce che un bambino ha appena finito di giocare. Chi non vuole garantire la massima igiene per i propri figli? Questo è un grande goal!

Talmente potente che abbiamo smesso di sviluppare gli aspirapolvere con filo.Il video mostra diversi aspirapolvere con il filo ammassati. Quindi sembrano ancora più ingombranti ed obsoleti. Il copy qui è stato un genio. Con questa chiusura ha totalmente demolito la concorrenza… abbiamo smesso di sviluppare gli aspirapolvere con filo… se lo abbiamo fatto noi, e te lo dico io che sono un ingegnere quindi di progettazione e sviluppo me ne intendo… vuol dire che gli aspirapolvere con il filo non hanno più senso.

Come sempre questo articolo è una personale visione ed interpretazione dello spot. Ma negli ultimi 10 anni ne ho visti veramente pochi così ben progettati e strutturati. Parla al Cliente in modo chiaro e diretto. Ti mostra quanto è semplice maneggiarlo e perchè, grazie al suo motore digitale è anche super potente. Che cosa vuoi di più?

Un aspetto estremamente importante che voglio sottolineare e che ribadisco spesso nei miei articoli è: DISTINGUITI.

DISTANZIA LA TUA CONCORRENZA.

Oggi il mercato è sovraffolato di Prodotti e Servizi. Le persone (ricordiamoci che un nostro Cliente prima di tutto è una persona) non sanno più che cosa comprare. E’ sufficiente entrare in un supermercato andare, ad esempio, nel reparto dentifrici per vedere quante marche e tipo di dentifricio ci sono.

Quindi, devi distanziare la tua concorrenza. Non devi essere una delle 100 alternative, ma l’unica. Solo così entrerai nella testa del consumatore.

Ora esco, devo andare a comprare il mio primo Dyson Cyclone V10.

Questo articolo ha 4 commenti
  1. Tutto bene, pubblicità efficace…peccato però che accessorio in italiano non significhi un oggetto compiuto ma una parte di esso.ad esempio parlando di aspirapolvere, un accessorio può essere una spazzola, una prolunga, eccetera. Sarò pedante, ma amo la lingua italiana e non sopporto che la pubblicità la storpi ,contribuendo alla diffusione dell’ ignoranza.
    Distinti saluti

    1. Buongiorno Francesco e grazie del commento.
      Condividiamo il suo punto di vista.
      La nostra analisi era focalizzata sull’aspetto “markettaro”.
      Grazie ancora

  2. Peccato che Lei ignori che cosa significhi “motore digitale” se non non osannerebbe in questo modo lo spot Dyson.

    Infatti il “motore digitale” NON ESISTE !

    I motore elettrici possono essere tradizionali cioè a spazzole oppure senza spazzole , cioè “brushless” ma “digitale ” non vuol dire nulla, perché digitale vuol dire composto da una serie di cifre che possono essere 1 oppure 0 .
    Quindi un motore “digitale” è una assurdità.

    Provi a cercare con Google e vedrà quanti ne trova si “motori digitali” !

    Esiste invece un “sistema di controllo” digitale , ma questo lo spot non lo dice , dice dunque una cosa falsa ed ingannevole.

    Per questi motivi sarebbe il caso che qualcuno sporga segnalazione all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, agcm.it ed affibbi una pesante sanzione alla Dyson, alla faccia della “comunicazione, chiara, diretta ed efficace”

    1. Buongiorno Luca e grazie mille del commento.
      Ha perfettamente ragione, nel senso che non mi intendo di motori ed elettronica.
      La mia analisi era prettamente dal punto di vista della Comunicazione.
      Grazie ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Spot Dyson Cyclone V10 Comunicazione chiara, diretta ed efficace

Back To Top
×Close search
Cerca
Open chat
Ciao, come posso aiutarti?
Ciao, come posso aiutarti?
Lasciami un messaggio e ti risponderò il prima possibile.
Donato Cremonesi.

Vuoi ricevere news che parlano di Strategia, Marketing e Comunicazione?
Iscriviti al nostro Canale WhatsApp.
Invia il messaggio “ISCRIVIMI”.
Powered by