skip to Main Content
Scopri Quali Sono I Canali Social Utilizzati Dagli Utenti Per Creare La Tua Strategia Social Media

Stai realizzando la tua Strategia Social Media? Scopri su quali canali social gli utenti trascorrono più tempo

Ogni giorno c’è qualche novità nell’universo social e anche qualche sorpresa in merito a quelli più frequentati in questo momento

Oggi facciamo una brevissima introduzione sulle ultimissime novità e tendenze dei social media nel 2021, per poi illustrarvi quali sono i social dove gli utenti trascorrono più tempo.

  • Di recente, Twitter ha introdotto Twitter Blue, una versione premium a pagamento, basata su un abbonamento alla sua piattaforma.
  • Tik Tok, invece, ha preso d’assalto il panorama dei social media già a partire dal 2020 e continua, oggi, a rimanere una delle app maggiormente scaricata soprattutto dai giovanissimi.
  • Instagram aggiunge regolarmente sempre nuove funzioni alla sua piattaforma, basti pensare a tutti i più recenti strumenti di affiliazione per influencer.

Una domanda sorge spontanea? Questi continui cambiamenti, novità e aggiornamenti come influiscono sui comportamenti dei consumatori online?

Gli utenti stanno davvero abbandonando Facebook per avvicinarsi sempre più al mondo dei “nuovi social”?

Analizziamo insieme alcuni dati e valutiamo l’importanza che ogni social network riveste nei confronti di un brand.

Su quali social network i consumatori trascorrono più tempo?

Incredibile ma vero, i consumatori trascorrono la maggior parte del tempo su Facebook, seguito da YouTube.

Sono queste due le piattaforme che, oggi, dominano il mondo dei social media. Ognuna con oltre 2 miliardi di utenti attivi mensili.

Sono questi i dati riportati in una recentissima intervista effettuata da HubSpot, la piattaforma che ha portato in tutto il mondo le Strategie di Inbound Marketing e Marketing Automation.

Sono state intervistate 301 persone ed è stato chiesto loro: “Su quale piattaforma di social media trascorri più tempo ogni settimana?”.

Come puoi vedere nell’immagine la risposta è stata sorprendente e forse anche un poco inaspettata.

Su quali canali social gli utenti trascorrono più tempoNonostante la crescita costante di YouTube nell’ultimo anno e l’ascesa di Tik Tok e Clubhouse, Facebook rimane la principale piattaforma di social media, seguita dal canale YouTube.

Cosa significano queste informazioni?

E’ sicuramente importante tenere conto delle statistiche perché ci offrono importanti consigli per impostare la nostra strategia di social media marketing nel migliore dei modi.

Tuttavia, è importante non escludere dal nostro piano social, i canali social che attualmente non occupano le prime posizioni in classifica.

Scopriamo insieme perché.

Il mio brand dovrebbe limitare la sua strategia social alle piattaforme più popolari?

Ovviamente sarebbe meglio evitare di concentrarsi unicamente sui social maggiormente in voga in questo momento.

Sebbene la maggior parte dei consumatori trascorra la maggior parte del proprio tempo su Facebook e YouTube, non significa che devi dedicare tutte le tue risorse ed energie unicamente su questi due canali.

E’ fondamentale essere presenti sui canali social utilizzati dai nostri utenti ideali. Quello che in gergo markettaro viene definito come “target” o “buyer personas“: il tuo cliente ideale.

Ad esempio, per molti brand e per molte attività, Facebook e YouTube potrebbero non essere interessanti in quanto non rappresentano il “luogo social” frequentato dai loro potenziali clienti.

Come sempre è una questione di budget e di tempo che possiamo dedicare.

Visto che ne uno ne l’altro sono infiniti è fondamentale concentrarci sui canali social in target con il nostro pubblico potenziale.

In questo modo evitiamo di disperdere energie.

E’ importante comunicare sempre nel posto giusto, al momento giusto, al pubblico giusto… diversamente, tutti i nostri sforzi possono essere vanificati.

L’importanza della buyer persona nel social media marketing

Perché conoscere la Buyer Persona ha un’importanza strategica per il Social Media Marketing?
Vale davvero la pena investire del tempo per costruire un profilo così dettagliato?

La risposta è sì, ne vale proprio la pena. Facciamo un semplice esempio pratico.

Supponiamo che non conosci il tuo cliente ideale, non sai nulla di lui e, di conseguenza, decidi di attuare una strategia social media generica. Pubblicando di tutto, ovunque e in qualsiasi momento.

Certo, potresti intercettare qualcuno interessato al tuo business e al tuo brand ma incorreresti in una corsa sfrenata e frenetica alla ricerca di un qualcuno o un qualcosa che pare quasi irraggiungibile. Rischiando di arrivare alla fine del tuo percorso stremato, senza forze ed energia…insomma, anche senza budget!

Conoscere la Buyer Persona significa capire come si comporta il nostro cliente, come pensa e poter individuare il modo migliore per entrare in contatto, creando contenuti che rispondano esattamente alle sue aspettative e bisogni e posizionando questi contenuti sul social media più consono.

Quando ti concentri su un pubblico e una strategia specifici, puoi ottenere informazioni più preziose e ottenere un maggiore ritorno sull’investimento.

Questi concetti sono alla base della strategia di posizionamento e focalizzazione sul mercato.

Alcuni consigli per studiare e conoscere meglio il tuo target ideale

Concentrati sullo studio del tuo target ideale, solo in questo modo potrai strutturare una strategia social media efficace ed efficiente.

Chiaramente dipende dalla tipologia di prodotti e servizi venduti dalle nostre Aziende.

Ad esempio, un’Azienda focalizzata nel B2B, grazie ad una ricerca di mercato, potrebbe rilevare che il suo pubblico potenziale utilizza  principalmente Facebook e Linkedin.

Questo è un buon indicatore su dove dovrebbe concentrare la tua strategia social. Perché disperdere le energie su altri Canali?

Dobbiamo sempre tenere in considerazione il fatto che, in poco tempo, questi dati potrebbero cambiare.

Grazie ad HubSpot e a Semrush, noi di Factory Communication monitoriamo costantemente le tendenze social ed il comportamento dei target di riferimento di ogni singolo cliente.

E’ quindi fondamentale dotarsi di strumenti adeguati e tanto tempo per intercettare i cambiamenti del mercato (sentiment) e adeguare, per tempo, la nostra strategia social media per spostarci nella direzione in cui sta andando il nostro pubblico.

Ci sono alcuni modi per capire dove il tuo pubblico è maggiormente presente online e su quali canali social.

Innanzitutto, puoi controllare i dati demografici relativi ad ogni piattaforma social: questo ti darà un’idea generale della target audience.

Ad esempio, TikTok si rivolge principalmente a un pubblico più giovane tra i 10 e i 29 anni, mentre la maggior parte degli utenti di Instagram ha tra i 18 e i 34 anni.

Puoi anche raggiungere direttamente il tuo pubblico di destinazione tramite sondaggi per scoprire dove trascorrono maggiormente il loro tempo.

Come tutte le Strategie di Marketing anche la Strategia Social Media si basa sull’analisi dei Competitors!

Altro elemento fondamentale per realizzare la nostra strategia social media consiste nell’analisi dei competitors.

E’ importante capire:

  • dove stanno concentrando i loro sforzi
  • su quali canali social sono maggiormente presenti
  • qual é la loro frequenza di pubblicazione
  • quali sono gli argomenti alla base della loro attività di social posting
  • che tipo di engagement hanno (commenti, condivisioni, like etc…)
  • che tipo di recensioni ricevono: positive, negative etc..

Conoscere i nostri competitors sul web e sui canali social è l’elemento fondamentale per progettare la giusta strategia per:

  • Posizionare correttamente la nostra Azienda sul mercato
  • Intercettare il pubblico in target
  • Pubblicare contenuti interessanti e utili al nostro pubblico di riferimento
  • Incrementare la fidelizzazione dei nostri followers
  • Ampliare il pubblico di riferimento grazie alla crescita organica e alla realizzazione di Campagne ADV

Sostanzialmente per vincere sui nostri Competitors.

Un altro fattore da considerare è il modo in cui ciascun canale contribuisce ai nostri obiettivi. È qui che entra in gioco l’importanza dei dati.

Alla base di tutto c’è sempre la matematica ed ogni canale social ha le proprie metriche, algoritmi e specificità.

Potremmo pubblicare ogni giorno su TikTok e scoprire che le rare volte che pubblichiamo su Facebook, otteniamo tassi di coinvolgimento e conversione molto più elevati. Questo può voler dire che:

  • Abbiamo sbagliato a scegliere il canale
  • Il canale social è corretto ma ciò che pubblichiamo non è di interesse per i nostri utenti potenziali.

Di seguito, tratteremo uno dei migliori software che può aiutarti a tenere traccia dei tuoi dati sui social media.

Hubspot: uno dei migliori software di analisi dei social media

Partiamo con il dire che HubSpot, prima di tutto, è un potentissimo CRM, cioè Customer Relationship Management.

Più semplicemente una piattaforma che ci permette di raccogliere tantissimi dati (web e social), analizzarli ed organizzarli. Grazie ad HubSpot possiamo profilare nel dettaglio i nostri utenti.

  • Che cosa cercano?
  • Quali esigenza hanno?
  • Come e quando sono venuti in contatto con la nostra Azienda

Grazie ad HubSpot possiamo progettare, realizzare e monitorare la nostra strategia social dall’inizio alla fine:

  • Pianificare i post
  • Analizzare i concorrenti
  • Tracciare e monitorare le conversazioni relative al nostro brand su ogni piattaforma
  • Esportare e analizzare i report pertinenti.

Grazie ad una dashboard intuitiva, possiamo vedere esattamente come stanno andando i nostri post pubblicati, quali canali portano traffico al nostro sito web e generano lead, vendite ed altro ancora.

Possiamo anche filtrare i rapporti per: campagna, account e intervallo di date.

Questo ci consente di:

  • Restringere e qualificare ulteriormente le informazioni raccolte
  • Capire se la strategia social media che abbiamo messo in campo è coerente ed efficiente
  • Modificare ed integrare la strategia nel tempo

Grazie ad HubSpot nulla è lasciato al caso.

Logo HubSpot Certified Gold Partner

Factory Communication è HubSpot GOLD Certified Agency Partner.

Sei interessato ad una dimostrazione gratuita di HubSpot, oppure ad un corso o a ricevere assistenza tecnica?

Contattaci telefonicamente al numero  0316879672 oppure invia una email all’indirizzo info@factorycommunication.it

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top