Cerca
Close this search box.
Logotipo FACTORY COMMUNICATION
Cerca
Close this search box.

Incrementa il business del tuo sito di vendita online. Connetti WooCommerce con Google Shopping!

sito vendita online

Hai realizzato un sito vendita online con WooCommerce? Vuoi incrementare il numero dei clienti con Google Shopping?

Per incrementare il business del tuo sito vendita online ci sono tante strategie tra cui scegliere. Internet ha cambiato le nostre vite e stravolto i modelli di Business.

Prima dell’avvento del web le grandi campagne di comunicazione erano appannaggio delle sole grandi aziende.

Servivano capitali ingenti per raggiungere il grande pubblico.

Oggi lo scenario è cambiato. Se sviluppi una strategia ben focalizzata puoi raggiungere il tuo pubblico potenziale con investimenti decisamente ridotti.

Ma è sufficiente essere presenti sul web per acquisire clienti?

Se hai realizzato il tuo negozio online, probabilmente, ti sarai accorto che lanciarlo sul mercato ed incrementare le vendite non è decisamente una cosa semplice.

Creare un e-commerce è solo il primo step. Per renderlo visibile al tuo pubblico potenziale sono indispensabili tantissime attività come il content marketing, il social media marketing e le campagne ADV.

Oggi ti vogliamo parlare di una strategia/soluzione che ti permette di intercettare i tantissimi utenti che utilizzano Google per cercare i prodotti di proprio interesse.

Sito vendita online: pubblica i prodotti del tuo e-commerce sul feed di Google

Vuoi incrementare le vendite del tuo shop online, moltiplicare la visibilità dei tuoi prodotti e trovare clienti? mettili in vetrina anche su Google.

Ricerca su Google Shopping keyword Borse Made in Italy

In questa immagine i risultati della ricerca realizzata su Google Shopping utilizzando la keyword “Borse Made in Italy”

Per farlo, puoi usare le campagne ads di smart shopping: i tuoi annunci saranno visibili in tutto il network di Google.

Preferibilmente, meglio integrare il tuo shop direttamente con un account su Google Merchant Center, perché risparmi tempo nell’upload dei prodotti e soprattutto gestisci più facilmente Google Shopping e Google Ads.

Se il tuo e-commerce è realizzato con WooCommerce, la procedura è molto facile e hai dei grandi benefici per la gestione delle campagne.

Aumenti davvero la possibilità di trovare nuovi clienti perché i tuoi prodotti verranno mostrati agli utenti direttamente nella SERP, la pagina dei risultati di ricerca di Google.
Inoltre connettendo WooCommerce a Google Shopping puoi realizzare campagne di smart shopping distribuendo l’advertising anche su Google Immagini, YouTube ecc.

Come incrementare le vendite con Google

Abbiamo detto che grazie alle campagne di smart shopping puoi incrementare le vendite e che, se integri WooCommerce con il tuo account Google Merchant Center, puoi gestire rapidamente e in maniera automatizzata le Ads.

Ma è davvero utile? Riuscirai davvero ad acquisire clienti?
In base alla nostra esperienza, possiamo dirti che con una campagna di smart shopping ben congeniata, ottieni dei benefici indiscutibili:

  1. Aumenti le vendite, moltiplicando il ROI rispetto alla spesa;
  2. Trovi nuovi clienti perché espandi la tua rete. I potenziali compratori non dovranno accedere al tuo e-commerce, ma ti incontreranno sul Google Display Network, su Google Shopping, nella SERP, su YouTube, in Gmail;
  3. Paghi solo se l’utente clicca sul tuo annuncio;
  4. Se utilizzi un plugin come Google Ads & Marketing, hai anche il tracciamento automatico delle vendite e delle performance delle campagne sul tuo WooCommerce Store.

Inoltre, è il momento storico giusto per puntare sull’e-commerce. Brevemente, qualche dato.

L’e-commerce in Italia sta crescendo

La pandemia ha dato una bella spinta al commercio elettronico. Secondo i dati di Osservatorio e-commerce B2C di PoliMi e NetComm, nel 2021 il commercio online è valso 39.4 miliardi in Italia.
Numeri in crescita rispetto agli anni precedenti.

WooCommerce è un plugin di WordPress ed è utilizzato dal 28% degli e-commerce.
Sono più di 3 milioni i siti attivi e la piattaforma si arricchisce con ulteriori 980 plugin che rendono WooCommerce una soluzione decisamente apprezzata a livello globale.

Dati 2021 commercio online Osservatorio e-commerce B2C di PoliMi e NetComm

Tra questi, ci sono anche i plugin che ti permetteranno di connettere il tuo shop online con Google Shopping e di aumentare le vendite.
Ecco come si fa, step by step.

Trovare clienti vendendo i prodotti su Google Shopping

La prima cosa che devi fare per usare Google Shopping o Google Ads è creare un account su Google Merchant Center. Semplicemente, segui la procedura guidata. Se hai già un account Google, puoi accedere al Merchant Center con le stesse credenziali.

Google Shopping: come funziona

Google Shopping ti permette di posizionare i tuoi prodotti direttamente tra le pagine di ricerca di Google.

Per questo motivo molti store online lo reputano uno strumento ottimo per trovare clienti.

Il funzionamento è identico a quello di Google Ads: imposterai un budget pubblicitario e ogni singolo annuncio andrà all’asta tra i competitor.

Come per Google Ads, la competizione si basa sulle parole chiave.

Ad esempio, hai un e-commerce di articoli sportivi e vuoi vendere su Google Shopping un paio di scarpe da running?

Potresti usare keywords come “scarpe da running” o “scarpe da corsa”.

Gli utenti che eseguono la ricerca vedranno i tuoi prodotti tra i risultati di Google Shopping, che da ora in poi chiameremo Product Listing Ads, o PLA.

Schermata ufficiale di Google Shopping

Dove saranno visibili, una volta attivate le campagne a pagamento?

Tra i primi risultati della SERP o di lato ai risultati di ricerca. 

Caricare i dati del tuo e-store su Google Shopping

Una volta attivato il tuo account su Google Merchant Center sei abilitato a utilizzare Google Shopping. Ora devi caricare i dati relativi a tutti i prodotti che hai in e-commerce (o solo a quelli che vuoi mostrare anche su Google Shopping). I dati di tutte le schede di prodotto andranno direttamente ad arricchire le PLA.

Come si fa? Di seguito descriviamo due strade che puoi percorrere. La prima richiede l’upload dei dati da un foglio Excel o comunque da un foglio di calcolo .csv.

La seconda, invece, ti permette di esportare i dati in .csv dal tuo shop realizzato con WooCommerce e caricarli di nuovo su Google Shopping.

Sono soluzioni adeguate se hai pochi prodotti da vendere.

Se il catalogo del tuo negozio è ampio, c’è una terza opzione, molto più rapida e vantaggiosa: integrare direttamente il tuo store WooCommerce con l’account di Google Merchant Center e gestire Google Shopping e le Ads.

I fogli di calcolo .CSV

La prima strada che puoi percorrere ti richiede un po’ di lavoro manuale.
Si tratta di caricare i dati su Google Shopping attraverso un foglio di calcolo in formato .csv.

Questa opzione funziona se hai davvero pochi prodotti nel tuo store e puoi ripetere l’operazione di caricare i dati sulla piattaforma.

Non devi far altro che accedere al tuo account su Google Merchant e andare su prodotti / feed / aggiungi.

Ricordati che nel foglio .csv devi compilare tutti i campi richiesti da Google Merchant Center. Puoi aiutarti con il modello standard suggerito dalla pagina di supporto Google. 

Hai più articoli da trasferire? Riduci i tempi scegliendo di usare dei plugin specifici. Il prossimo esempio è già calibrato su un plugin di WooCommerce, che ti consente di semplificare l’operazione.

Product CSV import suite

Questo plugin ti permette di esportare i dati del tuo negozio WooCommerce in un file .csv.
Quindi, dopo aver svolto questa operazione, potrai importarli su Google come indicato nel punto precedente.
Il prodotto è a pagamento, ma ti consente anche di aggiungere nuovi campi di dati.
Ci sono altri plugin che svolgono la stessa funzione.
WooCommerce ha anche un suo explorer predefinito gratuito.

Abbiamo preferito consigliarti di usare questo plugin perché ha qualche funzionalità in più che può semplificarti le cose.
A nostro parere non è questa la soluzione migliore, soprattutto se hai una grande mole di prodotti.

Come dicevamo, infatti, esiste un modo per integrare direttamente WooCommerce e Google Merchant Center.
Inoltre potrai iniziare subito le tue campagne a pagamento di smart shopping su tutta la rete Google (SERP, Immagini, YouTube ecc) per acquisire clienti.
Te ne parliamo subito.

Sito vendita online: Il plugin Google Ads & Marketing by Kliken

Grazie ad una plugin realizzata da Kliken ora è possibile realizzare annunci con Google ADS direttamente dal nostro e-commerce realizzato con WooCommerce con 4 semplici passaggi.

Costa 10$ al mese e ti permette di automatizzare completamente il flusso di dati dal tuo shop WooCommerce verso il tuo account su Google Merchant Center.

plugin Google Ads & Marketing by Kilken

In altre parole, nel giro di pochi click:

  • Ti connetti al tuo account Google;
  • Gestisci le PLA su Google Shopping;
  • Fai partire le ADS delle campagne paid di smart shopping su Google, Gmail, YouTube, Google Immagini ecc.

Perché installare Google Ads & Marketing

Se hai un negozio online più volte ti sarai chiesto se pubblicare anche i tuoi prodotti su piattaforme come e-bay, Amazon oppure Google Shopping.

Generalmente uno degli elementi che più ci frena in questo tipo di attività è la duplicazione del lavoro che necessariamente dobbiamo fare. Ogni volta che pubblichiamo un prodotto sul nostro e-commerce, necessariamente dobbiamo aggiornarlo anche sulle piattaforme esterne.

Oggi ci viene in aiuto una plugin per WooCommerce sviluppata da Kliken.

L’installazione è estremamente veloce e semplice, la trovate di seguito.

Se avete un negozio online sapete perfettamente che vendere non è poi così semplice. Ormai anche sul web i competitors si moltiplicano a vista d’occhio. Avere un canale pubblicitario ulteriore non fa di certo male.

Tra l’altro oggi grazie ad una partnership stretta tra WooCommerce e Google, è possibile usufruire anche di un voucher del valore di 150,00 euro da spendere per rendere visibili le nostre Campagne con Google Ads.

Ma andiamo per ordine.

Annunci Google per WooCommerce

Google Shopping Ads è il modo più semplice ed efficace per pubblicizzare un negozio online realizzato con WooCommerce la plugin che ci consente di creare il nostro e-commerce direttamente in WordPress.

Sarà così più facile incrementare le vendite ed il business del nostro negozio.

In pochi semplici passaggi è possibile generare una campagna di annunci di Google Shopping completamente ottimizzata.

Benefici del collegamento tra WooCommerce e Google ADS

  • Grazie a questa integrazione è possibile acquisire più clienti su Google, proprio nel momento in cui stanno cercando i tuoi prodotti.
  • Puoi ottenere il massimo ritorno dall’investimento grazie alle offerte automatiche generate dalla piattaforma che massimizzano le vendite in base al Budget investito.
  • Un altro aspetto estremamente importante è che mantieni sincronizzate le Campagne di Google Ads con i prodotti presenti nel tuo negozio. Verranno così commercializzati solo i prodotti disponibili.
  • Grazie a questa integrazione crei campagne di acquisto in pochi minuti.

Come prima cosa ti consigliamo di leggere la pagina descrittiva del servizio che trovi a questo indirizzo: annunci Google per WooCommerce

Per scaricare la plugin è sufficiente cliccare sul bottone verde download, compilare il form e fare il download GRATUITO della plugin.

Il secondo passaggio consiste nel caricare ed attivare la plugin direttamente su WordPress. La conditio sine qua non è che sia presente WooCommerce. Per caricare la Plugin è sufficiente cliccare sul menu sinistro Plugin > Aggiungi nuovo > Scegli file. Una volta caricata è sufficiente cliccare “Attiva la Plugin”

Installare una plugin in wordpress

Una volta installata ed attivata la plugin sarà sufficiente cliccare sul menu di sinistra “WooCommerce” scegliere “Impostazioni” e poi il Menu “Integrazioni”.

Vi comparirà la seguente schermata.

Collegare Google Ads a WooCommerce

Cliccando su Get Started farete partire la procedura per collegare il vostro negozio online WooCommerce con gli annunci di Google Ads.

Vi comparirà la seguente schermata.

Collegare Google Ads a WooCommerce

Ora siete pronti. Grazie alla procedura guidata potrete procedere a collegare il vostro e-commerce di WooCommerce con Google Ads.

Google Ads e WooCommerce

Come prima cosa vi chiedere di scegliere la territorialità. Potete decidere se Nazione, Provincia, oppure singola città, poi le categorie ed infine il Budget. Ricordati che se investirai 150 euro, Google te li restituirà sotto forma di buoni.

Google Ads e WooCommerce scegliere il target

Infine vi presenterà una Preview della vostra Campagna.

Google Ads e WooCommerce preview campagna

La plugin si preoccuperà di:

  • generare automaticamente i feed per Google Shopping
  • automatizzare le offerte
  • massimizzare il ritorno sulla spesa pubblicitaria
  • misurare le conversioni e le vendite
  • Un’offerta speciale di Google per i clienti di WooCommerce

In qualità di partner di Google, WooCommerce offre ai propri clienti un credito per la pubblicità su Google. Spendi $ 150 entro 31 giorni e ricaricheremo automaticamente il tuo account con un credito pubblicitario aggiuntivo di $ 150 *.

Vi riportiamo anche la pagina ufficiale sul sito di WooCommerce dove viene spiegato passo per passo l’installazione della plugin.

To sum up: come aumentare le vendite del tuo e-commerce

In conclusione, facciamo un riepilogo di quello che ci siamo detti in questo articolo.

Se vuoi incrementare le vendite del tuo e-commerce e acquisire clienti, puoi scegliere di puntare sulle campagne di smart shopping sulla rete Google.
Se il tuo negozio online è realizzato con WooCommerce, puoi integrarlo facilmente con Google Merchant Center.

La scelta più rapida e che ti permette di sfruttare al massimo le opportunità è il plugin di WooCommerce “Google Ads & Marketing” by Kilken.
Questo plugin ti permette di gestire le Google Ads direttamente dal tuo sito e-commerce, in maniera automatizzata.
Così ottimizzi il budget, aumenti il ROI e puoi monitorare le performance dei tuoi annunci, utilizzando un solo centro di comando e pochi click.

Hai in sito vendita online e vuoi scoprire come incrementare i clienti?

Leggi anche questi articoli:

CONDIVIDI SU: