skip to Main Content
Video Content Marketing: Entro Il 2019 Rappresenteranno L’80% Del Traffico Internet

Fare video content marketing ora è semplice! Leggi i nostri consigli e sfrutta al massimo i tool che abbiamo riservato per te

Sono tante le aziende che oggi ricorrono al video content marketing, una delle tante applicazioni del content marketing.

Risultato? Maggiore brand awareness e più clienti.

Secondo le statistiche riportate da Wordstream, ogni giorno vengono guardati più di 500 milioni di ore di video di Youtube e il 90% degli utenti afferma che i video dei prodotti sono utili per prendere decisioni di acquisto. Inoltre, l’87% dei professionisti di marketing online utilizza i contenuti video.

Gli esperti prevedono che entro il 2019, l’80% di tutto il traffico internet consumer sarà rappresentato dal traffico video. Se stai cercando di creare un marketing online pertinente e coinvolgente per il tuo brand, il video è il modo per farlo. Prepara la tua telecamera o il tuo smartphone: “ciak, si gira!”

Perché fare video content marketing?

Immagine e testo non bastano più. Sono i numeri a dirlo: “i video social generano il 1200% di share in più rispetto a testo e immagini combinati.”
Gif, video tutorial, stories sono i nuovi strumenti che il marketing digitale mette al servizio di aziende e marketer. Non c’è nulla da fare: “Video is the new king”, caro Bill Gates. Il video advertsing riesce a scatenare più engagement e a portare a casa più conversioni.
Infatti, sempre secondo la classifica di Wordstream, “il 51% degli esperti di marketing di tutto il mondo nomina il video come il tipo di contenuto con il miglior ROI.”

Una strategia di video marketing, se fatta bene, consente di:

  • Aumentare la propria brand positioning
  • Migliorare la brand loyalty
  • Aumentare la propria visibilità e fiducia
  • Ottenere visite profilate al proprio sito web o profilo social
  • Trasformare i potenziali clienti in clienti

Allora, che cosa vogliamo fare? Restiamo a guardare o ci mettiamo all’opera?

Come fare video content marketing

Abbiamo detto che il video content marketing può portare grandi benefici a livello di conversioni.
Non sai da dove iniziare? Chiedi al tuo pubblico. Hai mai pensato di fare un sondaggio su Facebook e chiedere direttamente al tuo pubblico cosa vogliono e di cosa hanno bisogno? È il miglior punto di partenza.

Pensa al tuo cliente tipo quando devi creare dei contenuti video, a cosa potrebbe realmente interessarlo, a dargli informazioni utili che possano migliorargli la vita, a divertirlo, intrattenerlo.
Ricordati che le stesse regole che si applicano al marketing dei contenuti scritti si applicano al video marketing: concentrati sul valore che stai fornendo ai tuoi clienti. Non pensare alla vendita, non otterrai nulla, risulterai solo fastidioso e noioso. Pensa ad incentrare tutto intorno ad una storia.

Sfrutta al massimo il potere emotivo del video facendo appello alle esigenze dei tuoi consumatori. Prova a suscitare la curiosità del tuo pubblico con domande e, magari, usando teaser per attirare la loro attenzione.
Il tuo video dovrebbe trasmettere immediatamente il suo valore e rispondere alla domande “perché dovrei guardarlo?” “è utile?”

Inoltre, un quinto degli spettatori farà clic su un video entro 10 secondi o meno. Vai subito al punto: questo è ciò che gli esperti di video raccomandano. Il nostro consiglio? Inizia la tua storia e sii breve, entro i primi 5-10 secondi.
Cosa importantissima, preoccupati di ottimizzarlo in chiave Seo, così i tuoi video verranno trovati più facilmente dai motori di ricerca. In questo caso le descrizioni sono tutto, assicurati che i tuoi video siano distinti da parole chiave pertinenti.

Tool per fare video content marketing

Ci sono tantissimi tool, semplici e intuitivi, per creare video in pochi passaggi, ecco 4 tool che abbiamo pensato per te:

Youtube – Troppo banale? Eppure Youtube è il tool ideale per fare video content, non dimenticarti che può essere usato per caricare i video e per generare codice da “embeddare” poi sul sito web. Inoltre ha alcune funzionalità per fare un vero e proprio editing (montaggi ovideo)
Facebook Live – ormai non ha bisogno di presentazioni, è lo strumento per eccellenza per comunicare e diffondere la tua voce direttamente con il tuo pubblico. Non basta usarlo, bisogna usarlo con cura. Trova un posto tranquillo, senza rumori o interferenze, e organizza gli strumenti, potresti sempre optare per un microfono professionale e delle luci.
Powtoon – Hai bisogno di creare un video semplice e veloce per spiegare i tuoi prodotti o servizi? C’è Powtoon. Se non hai un grosso budget, è lo strumento perfetto per creare video con diversi elementi grafici.
Gotowebinar – Il tool perfetto per creare dei webinar eccezionali. I webinar sono perfetti per fidelizzare il pubblico, e fare lead generation.

Prendi coraggio e prepara la tua video content strategy, il tuo pubblico ti aspetta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Video content marketing: entro il 2019 rappresenteranno l’80% del traffico internet

Back To Top
×Close search
Cerca