skip to Main Content

E-mail Marketing

Il contenuto giusto, al momento giusto,
alla persona giusta.

Factory Communication è 

Factory Communication Partners

E-mail Marketing

Il contenuto giusto, al momento giusto, alla persona giusta.

Factory Communication è

Factory Communication Partners

Cos’è l’Email Marketing?

In ambito web marketing, con Email Marketing si intende l’invio di informazioni al proprio database di contatti. Le potremmo anche definire Newsletter aziendali.

Non è da confondersi con le Campagne DEM (Direct Email Marketing), che prevedono l’invio di messaggi pubblicitari ad un database di contatti di proprietà di Aziende che realizzano questo servizio.

L’Email Marketing ha, come obiettivo, quello di inviare un contenuto coerente con le esigenze espresse dagli utenti.

Cos’è l’Email Marketing - Factory Communication

Cos’è l’Email Marketing?

In ambito web marketing, con Email Marketing si intende l’invio di informazioni al proprio database di contatti. Le potremmo anche definire Newsletter aziendali.

Non è da confondersi con le Campagne DEM (Direct Email Marketing), che prevedono l’invio di messaggi pubblicitari ad un database di contatti di proprietà di Aziende che realizzano questo servizio.

L’Email Marketing ha, come obiettivo, quello di inviare un contenuto coerente con le esigenze espresse dagli utenti.

Cos’è l’Email Marketing - Factory Communication
L’Email Marketing è il motore della Marketing Automation - Factory Communication

Email Marketing: motore della Marketing Automation

L’Email marketing è uno degli elementi che stanno alla base della strategia di Marketing Automation.

Noi di Factory Communication per realizzare le strategie di InBound Marketing come la Marketing Automation, utilizziamo la piattaforma HubSpot di cui siamo Solutions Partner Certified.

HubSpot è una delle più importanti e performanti piattaforme di Marketing e Business Automation attualmente disponibili sul mercato.

Email Marketing: motore della Marketing Automation

L’Email marketing è uno degli elementi che stanno alla base della strategia di Marketing Automation.

Noi di Factory Communication per realizzare le strategie di InBound Marketing come la Marketing Automation, utilizziamo la piattaforma HubSpot di cui siamo Solutions Partner Certified.

HubSpot è una delle più importanti e performanti piattaforme di Marketing e Business Automation attualmente disponibili sul mercato.

L’Email Marketing è il motore della Marketing Automation - Factory Communication

Vuoi realizzare una Strategia di Email Marketing che incrementi il Business della tua Azienda?
Non aspettare, contattaci!

Email Marketing: quale contenuto spedire?

Purtroppo, molte aziende, utilizzano l’Email Marketing esclusivamente per l’invio di promozioni commerciali.

Questo tipo di strategia è poco efficace, perché è sostanzialmente unidirezionale: l’azienda ha bisogno di vendere > invia le promozioni.

La strategia di Email Marketing, basata sulla filosofia dell’Inbound Marketing, ha come scopo quello di inviare informazioni utili e pertinenti per gli utenti.

L’obiettivo è quello di creare un rapporto forte e duraturo con i contatti ed i potenziali clienti. Acquisire la loro fiducia. Fare in modo che si fidino della nostra azienda e poi, trasformarli in clienti felici.

Factory Communication - Quale contenuto spedire

Email Marketing: quale contenuto spedire?

Purtroppo, molte aziende, utilizzano l’Email Marketing esclusivamente per l’invio di promozioni commerciali.

Questo tipo di strategia è poco efficace, perché è sostanzialmente unidirezionale: l’azienda ha bisogno di vendere > invia le promozioni.

La strategia di Email Marketing, basata sulla filosofia dell’Inbound Marketing, ha come scopo quello di inviare informazioni utili e pertinenti per gli utenti.

L’obiettivo è quello di creare un rapporto forte e duraturo con i contatti ed i potenziali clienti. Acquisire la loro fiducia. Fare in modo che si fidino della nostra azienda e poi, trasformarli in clienti felici.

Factory Communication - Quale contenuto spedire
Email Marketing e Buyer Personas - Factory Communication

Email Marketing e Buyer Personas

Nel nostro sito troverai spesso questo termine.

Per Buyer Persona si intende il tuo cliente ideale, quello a cui vorresti vendere i tuoi prodotti e servizi. Quello che vuoi che entri nella tua palestra, negozio, studio professionale. I Clienti non sono tutti uguali, perché non decidere di lavorare con “chi ci piace”?

La costruzione della Buyer Personas è fondamentale per una corretta strategia di Email Marketing, in quanto ci permette di scrivere, pianificare e spedire i contenuti giusti, a misura del tuo “cliente ideale”.

Ricordiamoci infatti, che anche la strategia di email marketing deve porre il cliente al centro. Esattamente in linea con la filosofia Inbound.

Email Marketing e Buyer Personas

Nel nostro sito troverai spesso questo termine.

Per Buyer Persona si intende il tuo cliente ideale, quello a cui vorresti vendere i tuoi prodotti e servizi. Quello che vuoi che entri nella tua palestra, negozio, studio professionale. I Clienti non sono tutti uguali, perché non decidere di lavorare con “chi ci piace”?

La costruzione della Buyer Personas è fondamentale per una corretta strategia di Email Marketing, in quanto ci permette di scrivere, pianificare e spedire i contenuti giusti, a misura del tuo “cliente ideale”.

Ricordiamoci infatti, che anche la strategia di email marketing deve porre il cliente al centro. Esattamente in linea con la filosofia Inbound.

Email Marketing e Buyer Personas - Factory Communication

Email Marketing e Marketing Automation

Immagina un sistema che invia le email giusta, nel momento giusto, alla persona giusta. Tutto automaticamente.

Quest’attività prende il nome di Marketing Automation.

Ad esempio possiamo pianificare degli invii automatizzati di alcuni contenuti, ad alcuni specifici utenti del tuo Database, e quindi ai loro indirizzi email, in base ai contenuti che hanno letto sul tuo sito internet.

In questo modo dimostriamo che la tua azienda è competente ed esperta del tuo settore, creando una rapporto di fiducia con il lettore.

Email Marketing e Marketing Automation - Factory Communicaiton

Email Marketing e Marketing Automation

Immagina un sistema che invia le email giusta, nel momento giusto, alla persona giusta. Tutto automaticamente.

Quest’attività prende il nome di Marketing Automation.

Ad esempio possiamo pianificare degli invii automatizzati di alcuni contenuti, ad alcuni specifici utenti del tuo Database, e quindi ai loro indirizzi email, in base ai contenuti che hanno letto sul tuo sito internet.

In questo modo dimostriamo che la tua azienda è competente ed esperta del tuo settore, creando una rapporto di fiducia con il lettore.

Email Marketing e Marketing Automation - Factory Communicaiton

Realizziamo la tua strategia di Marketing Automation per farti vincere sul mercato

Richiedi la tua strategia personalizzata

Dicono di noi

Professionalità Top Ci siamo rivolti a Factory Communication per implementare la Strategia Web Marketing per la nostra azienda e abbiamo conosciuto Donato Cremonesi. Ci siamo resi conto subito della preparazione di Donato che ha immediatamente centrato l'obbiettivo. Già dall'inizio abbiamo lavorato insieme e visto avanzare costantemente la strategia. Grande disponibilità anche nell'affiancamento per renderci indipendenti nell'utilizzo di HubSpot. Posso concludere:…continua a leggere...

Silvia Zecchini Project Manager FF3D

Un’ottima web Agency! Ho conosciuto Donato e Factory Communication qualche mese fa. Avevo bisogno di un Team di professionisti a cui affidare la strategia Web Marketing di Athena Solutions. Sono rimasta subito colpita dalla preparazione e dalla professionalità di Donato. Mi ha fatto capire senza troppi fronzoli cosa era adatto e cosa no al mio progetto. Ho riscontrato la massima…continua a leggere...

Recensione Di Factory Communication, Realizzata Da Sara Gersi CEO Di Athena Solutions

Professionalità, Flessibilità e capacità di visione L'esperienza di customizzazione del CRM HubSpot con Donato è stata non solo Ottimale ma migliore di quanto ci saremmo aspettati. Il lavoro da fare non era scontato eppure Donato ha saputo cogliere le nostre necessità e supportarci nel migliore dei modi con empatia, pazienza, professionalità e competenza. Consiglio assolutamente Factory Communication a chiunque voglia…continua a leggere...

Sara Emma Bassolamento Direttore Strategia E Sviluppo Presso Happily Srl

Professionalità e disponibilità Conosciamo Donato e Factory Communication da poco tempo, ma abbiamo già avuto modo di condividere una prima parte dell'analisi per la preparazione della SEO Strategy del nostro nuovo sito. Siamo un'Agenzia che si occupa di Comunicazione e devo dire che l'approccio di Donato ci ha conquistati, per professionalità, ascolto "vero" ai nostri bisogno, disponibilità e capacità di…continua a leggere...

Teresa Garoglio CEO Rouge Comunicazione

Perché utilizzare la strategia di Inbound Marketing per far decollare la tua Azienda sul Mercato?

L’Inbound è la strategia Marketing che ci permette di:

  • Posizionare correttamente l’azienda sul mercato
  • Distinguerci dalla concorrenza
  • Creare la giusta relazione con i nostri utenti
  • Acquisire tantissimi nuovi contatti e clienti
  • Aumentare le vendite
  • Incrementare la fidelizzazione e l’appartenenza dei clienti all’azienda

L’Inbound fa decollare il business della tua nuova Azienda!

L’Inbound Marketing consiste nel creare una strategia suddivisa in 4 fasi: 1) Attrarre 2) Convertire 3) Chiudere 4) Deliziare

In questa immagine le 4 fasi del Inbound Marketing. La strategia suddivisa in 4 fasi: Attrarre, Convertire, Chiudere e Deliziare

L’Inbound Marketing consiste nel creare una strategia suddivisa in 4 fasi: 1) Attrarre 2) Convertire 3) Chiudere 4) Deliziare

Le 4 fasi dell'Inbound Marketing: 1) Attrai 2) Converti 3) Chiudi 4) Delizia

ATTRAI

Grazie alla pubblicazione sul sito internet e canali social di contenuti utili e pertinenti, che rispondono alle ricerche effettuate sul web, abbiamo la possibilità di attrarre tantissimi nuovi utenti.
Persone che non conoscono la tua azienda, i tuoi servizi e prodotti.
Grazie alla ricerca online, sono entrati in contatto con la tua Azienda perché devono soddisfare un bisogno.
In questa fase, la persona passa da sconosciuto a visitatore.

Stai cercando la tua nuova bicicletta e vuoi farti un’idea di cosa offre il mercato.
Effettui alcune ricerche online e scegli i siti che rispondono maggiormente alle tue esigenze.

CONVERTI

I nuovi utenti hanno la possibilità di leggere contenuti, guardare video, leggere i dettagli dei tuoi prodotti e servizi.
In questo modo si crea un rapporto di fiducia che consente di trasformare un utente sconosciuto in un nuovo contatto.
L’utente ti considera esperto della tua materia, per questo motivo ti contatta, per avere un preventivo, oppure maggiori informazioni.
In questa fase, la persona passa da visitatore a contatto.

Hai trovato un sito ricco di informazioni.
Ci sono le schede tecniche che spiegano i diversi modelli di biciclette.
Le tabelle comparative.
I video di alcuni clienti felici con la loro bicicletta.
Pensi: “Questi sì che sono esperti”.
Decidi ci chiedere informazioni!

CHIUDI

L’utente ti considera un esperto della tua materia, e ti ha chiesto informazioni sui tuoi prodotti e servizi.
Grazie ad una procedura precostituita, oltre al preventivo possiamo inviare ulteriori informazioni utili, come:
i riferimenti del supporto tecnico e commerciale, i video per l’installazione del software, le fasi operative del suo prossimo viaggio, ecc.
In questa fase, la persona passa da contatto a cliente.

Il supporto commerciale ti ha inviato:
il preventivo
le schede tecniche della bicicletta dei tuoi desideri
i video che spiegano come fare la manutenzione alla tua nuova bicicletta.
Decidi di procedere all’acquisto.

DELIZIA

Se adotti l’Inbound Marketing è perché hai capito che la 4° fase, “deliziare i propri clienti”, è la più delicata, ma anche la più importante per il tuo business.
Infatti, il cliente che si sente “coccolato” dalla tua azienda, ne diventerà promotore e parlerà bene di te e dei tuoi prodotti e servizi, ai suoi contatti.
In questa fase, la persona passa da cliente a promotore.

Pochi giorni dopo aver ricevuto la tua nuova bicicletta, l’azienda ti invia una email di congratulazioni nella quale sono indicati:
I riferimenti del supporto clienti
I riferimenti del pronto intervento tecnico per eventuali modifiche o riparazioni
L’iscrizione al club “Ciclisti felici” che organizza visite guidate e scampagnate.
Ne parli subito con i tuoi amici ciclisti!

Perché realizzare una Strategia di Email Marketing
Grazie all’Email Marketing puoi inviare il messaggio giusto, nel momento giusto, al target giusto

1) Contenuto giusto, al momento giusto, per il pubblico giusto

Avete presente quando, ad una festa, dite una cosa divertente ma nessuno vi ascolta?

Poco dopo arriva qualcun altro che dice un’altra cosa divertente, tutti lo ascoltano e diventa così il personaggio più figo della serata?

Ecco, nel mondo dell’email marketing succede la stessa cosa: una buona email potrebbe passare inosservata se non ha il giusto contenuto, se non viene inviata al momento giusto e se non viene indirizzata alla persona giusta.

L’invio dell’email giusta, al momento giusto e alla persona giusta è uno dei concetti più importanti dell’email marketing. Sembra banale e scontato, molto probabilmente ti starai chiedendo “perchè dovrei inviare un’email sbagliata, nel momento sbagliato alla persona sbagliata?”.

Purtroppo non è facile strutturare una strategia di email marketing efficace ed efficiente, in quanto i fattori in campo sono veramente tanti.

Contenuto giusto, al momento giusto, per il pubblico giusto - Factory Communication

1) Contenuto giusto, al momento giusto, per il pubblico giusto

Avete presente quando, ad una festa, dite una cosa divertente ma nessuno vi ascolta?

Poco dopo arriva qualcun altro che dice un’altra cosa divertente, tutti lo ascoltano e diventa così il personaggio più figo della serata?

Ecco, nel mondo dell’email marketing succede la stessa cosa: una buona email potrebbe passare inosservata se non ha il giusto contenuto, se non viene inviata al momento giusto e se non viene indirizzata alla persona giusta.

L’invio dell’email giusta, al momento giusto e alla persona giusta è uno dei concetti più importanti dell’email marketing. Sembra banale e scontato, molto probabilmente ti starai chiedendo “perchè dovrei inviare un’email sbagliata, nel momento sbagliato alla persona sbagliata?”.

Purtroppo non è facile strutturare una strategia di email marketing efficace ed efficiente, in quanto i fattori in campo sono veramente tanti.

Contenuto giusto, al momento giusto, per il pubblico giusto - Factory Communication
Email Marketing e gli elementi da cui partire - Factory Communication

2) Email Marketing: elementi da cui partire

Vediamo insieme alcuni aspetti basilari, da tenere sempre in considerazione, nella tua strategia di email marketing.

  1. Il contenuto deve avere valore, in questo modo avrai molte più probabilità di raggiungere il tuo destinatario consegnandogli il messaggio giusto. Ma non solo, questo ti aiuterà ad instaurare un buon rapporto di fiducia con i tuoi interlocutori, che potrai così continuare a deliziare nel tempo.
  2. E’ importante profilare i tuoi contatti. Ad esempio, i lead (potenziali clienti) avranno sicuramente esigenze diverse rispetto ai tuoi clienti. Inoltre, potrebbero esserci lead già pronti all’acquisto e altri, invece, che hanno bisogno di più tempo per prendere una decisione. Anche i tuoi clienti non sono tutti uguali, potrebbero esserci clienti attivi e altri più dormienti, vecchi clienti e nuovi clienti…ognuno con necessità e specificità differenti.
  3. Non dimenticarti mai di stabilire qual è l’obiettivo della tua email. Perché la stai inviando? Quali sono le tue aspettative ma soprattutto quale valore aggiunto vuoi offrire ai tuoi destinatari?

2) Email Marketing: elementi da cui partire

Vediamo insieme alcuni aspetti basilari, da tenere sempre in considerazione, nella tua strategia di email marketing.

  1. Il contenuto deve avere valore, in questo modo avrai molte più probabilità di raggiungere il tuo destinatario consegnandogli il messaggio giusto. Ma non solo, questo ti aiuterà ad instaurare un buon rapporto di fiducia con i tuoi interlocutori, che potrai così continuare a deliziare nel tempo.
  2. E’ importante profilare i tuoi contatti. Ad esempio, i lead (potenziali clienti) avranno sicuramente esigenze diverse rispetto ai tuoi clienti. Inoltre, potrebbero esserci lead già pronti all’acquisto e altri, invece, che hanno bisogno di più tempo per prendere una decisione. Anche i tuoi clienti non sono tutti uguali, potrebbero esserci clienti attivi e altri più dormienti, vecchi clienti e nuovi clienti…ognuno con necessità e specificità differenti.
  3. Non dimenticarti mai di stabilire qual è l’obiettivo della tua email. Perché la stai inviando? Quali sono le tue aspettative ma soprattutto quale valore aggiunto vuoi offrire ai tuoi destinatari?
Email Marketing e gli elementi da cui partire - Factory Communication

3) Email Marketing: contenuti di valore

Un buon processo di email marketing ha sempre l’obiettivo di attrarre i propri contatti, attraverso contenuti di valore.

Una buona strategia parte innanzitutto con un obiettivo chiaro: che cosa vuoi ottenere facendo email marketing? Vendere, fidelizzare, fare brand awareness?

Puoi avere anche più obiettivi ma è meglio che ne definisci solo uno per ogni campagna email che lanci. In questo modo l’invito all’azione che accompagnerà la tua email sarà chiaro e preciso, e non rischierai di confondere le persone.

Tieni infatti presente che gli utenti si distraggono facilmente e che, se non sono instradati verso una direzione ben definita, non portano a termine nessuna azione.

Il tuo obiettivo finale, come marketer, è sicuramente quello di vendere, ma devi essere consapevole che non tutti i tuoi contatti sono pronti a comprare.

Possono passare settimane o mesi prima che un lead si trasformi in cliente.

Nel frattempo, però, puoi creare le condizioni perché questa trasformazione avvenga: attraverso le tue email puoi infatti “nutrire” i tuoi contatti e diventare un punto di riferimento per esigenze correlate ai tuoi prodotti e/o servizi.

Come? Offrendo valore attraverso risorse utili, che non abbiano un fine esclusivamente commerciale: devi guadagnarti la fiducia dei tuoi contatti.

Email Marketing e i contenuti di valore - Factory Communication

3) Email Marketing: contenuti di valore

Un buon processo di email marketing ha sempre l’obiettivo di attrarre i propri contatti, attraverso contenuti di valore.

Una buona strategia parte innanzitutto con un obiettivo chiaro: che cosa vuoi ottenere facendo email marketing? Vendere, fidelizzare, fare brand awareness?

Puoi avere anche più obiettivi ma è meglio che ne definisci solo uno per ogni campagna email che lanci. In questo modo l’invito all’azione che accompagnerà la tua email sarà chiaro e preciso, e non rischierai di confondere le persone.

Tieni infatti presente che gli utenti si distraggono facilmente e che, se non sono instradati verso una direzione ben definita, non portano a termine nessuna azione.

Il tuo obiettivo finale, come marketer, è sicuramente quello di vendere, ma devi essere consapevole che non tutti i tuoi contatti sono pronti a comprare.

Possono passare settimane o mesi prima che un lead si trasformi in cliente.

Nel frattempo, però, puoi creare le condizioni perché questa trasformazione avvenga: attraverso le tue email puoi infatti “nutrire” i tuoi contatti e diventare un punto di riferimento per esigenze correlate ai tuoi prodotti e/o servizi.

Come? Offrendo valore attraverso risorse utili, che non abbiano un fine esclusivamente commerciale: devi guadagnarti la fiducia dei tuoi contatti.

Email Marketing e i contenuti di valore - Factory Communication
Gli obiettivi della marketing automation - Factory Communication

4) Email Marketing: obiettivi

Non pensare di lanciare campagne di email marketing solo con messaggi che invitano all’acquisto, ed email piene di sconti, offerte e promozioni: questo può farlo chiunque, e correresti il rischio di non ottenere alcun beneficio da questa attività.

Sarai solo uno dei tanti, alla stregua dello spam, da leggere sommariamente o eliminare dalla propria casella di posta.

Ma quali sono gli obiettivi dell’email marketing? Facciamo qualche esempio pratico:

  • Creare un rapporto di fiducia tra la tua azienda e un potenziale cliente;
  • Fidelizzare i clienti già acquisiti;
  • Rafforzare la brand awareness e il posizionamento della marca nella mente dell’utente, per essere il primo brand a cui pensa per una necessità specifica;
  • Generare traffico verso una pagina che per te è importante;
  • Trasformare dei semplici contatti (lead) in clienti;
  • Convincere chi ha già acquistato ad acquistare di nuovo;
  • Mantenere vivo il rapporto con un potenziale cliente attraverso comunicazioni costanti.

4) Email Marketing: obiettivi

Non pensare di lanciare campagne di email marketing solo con messaggi che invitano all’acquisto, ed email piene di sconti, offerte e promozioni: questo può farlo chiunque, e correresti il rischio di non ottenere alcun beneficio da questa attività.

Sarai solo uno dei tanti, alla stregua dello spam, da leggere sommariamente o eliminare dalla propria casella di posta.

Ma quali sono gli obiettivi dell’email marketing? Facciamo qualche esempio pratico:

  • Creare un rapporto di fiducia tra la tua azienda e un potenziale cliente;
  • Fidelizzare i clienti già acquisiti;
  • Rafforzare la brand awareness e il posizionamento della marca nella mente dell’utente, per essere il primo brand a cui pensa per una necessità specifica;
  • Generare traffico verso una pagina che per te è importante;
  • Trasformare dei semplici contatti (lead) in clienti;
  • Convincere chi ha già acquistato ad acquistare di nuovo;
  • Mantenere vivo il rapporto con un potenziale cliente attraverso comunicazioni costanti.
Gli obiettivi della marketing automation - Factory Communication

5) Le fasi dell’Email Marketing

Il destinatario si troverà sempre ad affrontare tre importanti fasi durante il suo processo decisionale:

  1. Consapevolezza
  2. Considerazione
  3. Decisione

E la sua decisione di compiere una determinata azione non è altro che il frutto di un accurato lavoro di persuasione e fidelizzazione, eseguito attraverso uno strategico processo di email marketing.

Insomma, nel momento in cui riesci a far evitare alla tua email di finire malauguratamente nel cestino, comunicando contenuti di valore e instaurando un’interazione con i tuoi contatti, puoi dire di aver raggiunto il tuo obiettivo.

Il tuo obiettivo, altro non è, che l’obiettivo dell’email marketing ovvero: l’importanza di inviare l’email giusta, al momento giusto, alla persona giusta.

Le fasi dell Email Marketing - Factory Communication

5) Le fasi dell’Email Marketing

Il destinatario si troverà sempre ad affrontare tre importanti fasi durante il suo processo decisionale:

  1. Consapevolezza
  2. Considerazione
  3. Decisione

E la sua decisione di compiere una determinata azione non è altro che il frutto di un accurato lavoro di persuasione e fidelizzazione, eseguito attraverso uno strategico processo di email marketing.

Insomma, nel momento in cui riesci a far evitare alla tua email di finire malauguratamente nel cestino, comunicando contenuti di valore e instaurando un’interazione con i tuoi contatti, puoi dire di aver raggiunto il tuo obiettivo.

Il tuo obiettivo, altro non è, che l’obiettivo dell’email marketing ovvero: l’importanza di inviare l’email giusta, al momento giusto, alla persona giusta.

Le fasi dell Email Marketing - Factory Communication

Email Marketing: BLOG

0/5 (0 Recensioni)
Back To Top