skip to Main Content
Usa Facebook Come Un Amplificatore: I Nostri Consigli

Usa Facebook come un amplificatore: i nostri consigli

Obiettivo delle aziende proprietarie di un sito web è quello di fidelizzare, convertire e di trasformare i preziosi lead in clienti abituali.

Guidare il traffico verso il tuo sito Web è essenziale. Indipendentemente dalla qualità del contenuto e del design del tuo sito web, senza visitatori, tutti i tuoi sforzi saranno vanificati.

Lo sappiamo tutti, marketers e non, che mettere un sito online non basta, bisogna partire da tantissime considerazioni:analisi dei competitors, identificare i propri prodotti rispetto al target di riferimento, studiare i prodotti e servizi dei competitors.

Nel momento in cui strutturiamo una campagna, se abbiamo creato un sito Internet ricco di informazioni, ottimizzato, responsive, completo di chatbot per la customer care, l’utente appena arriverà sul nostro sito potrebbe comprare subito il nostro prodotto, oppure ripensarci e andare direttamente nello store per toccarlo e provarlo.

I social network sono la cassa di risonanza, l’amplificatore, il megafono della nostra comunicazione online.

Anzitutto deve esserci una correlazione tra sito internet e social network, attraverso un link. Oltretutto – questo lo diciamo sempre – se siete un’azienda o dei professionisti non dovete aprire un profilo Facebook, ma una pagina Facebook, e sfruttare tutte le opportunità di business che Zuckerberg ha messo a disposizione di aziende e marketer.

Una volta fatto questo, puoi personalizzare la tua pagina, condividerla tra i tuoi fan ed eseguire promozioni per attirare le persone sul tuo sito web.

Ci sono molti modi per promuovere il tuo sito Web con Facebook, il modo più semplice è includere i pulsanti di Facebook sul sito. Su WordPress trovi plug-in che ti consentiranno l’aggiunta automatica di tutti questi pulsanti al contenuto del blog o sito. C’è una vasta gamma di look e opzioni tra cui scegliere.

Cosa puoi fare con la tua pagina Facebook?

Una pagina Facebook può contenere informazioni pertinenti sul tuo sito web, come l’URL, il contenuto e una descrizione dei vantaggi che gli utenti di Facebook potrebbero trarre dalla visita. Puoi aggiungere foto agli album fotografici della tua pagina proprio come  su un profilo personale.

Puoi anche includere il logo del tuo sito web come avatar della pagina in modo che diventi riconoscibile per i tuoi follower di Facebook. Inoltre, attraverso la pagina Facebook oltre ad inserire informazioni base, è possibile caricare un listato di tutti i punti vendita, e non è da poco, perché in questo modo c’è un aumento di visibilità di tutta la tua catena.

Su Facebook puoi creare la vetrina perfetta dei tuoi prodotti o dei tuoi servizi; offrire la tua area offerte e promozioni; creare un evento, tipicamente online, oppure organizzarlo in store o in una location per incontrare i tuoi clienti.

E le gallery e i caroselli delle immagini? Potrebbero essere efficaci per rappresentare i tuoi prodotti e i tuoi servizi, e rendere protagonisti i tuoi clienti invitandoli a inviarti delle immagini mentre indossano il tuo capo o paio di scarpe. La loro esperienza di utilizzo del prodotto o servizio – i cosiddetti User Generated Content (UGC) rappresentano potenti di strumenti di promozione online.

E non dimenticare di aggiornare la tua pagina con contenuti interessanti e pertinenti che renderanno gli utenti Facebook più propensi ad acquistare i tuoi prodotti o servizi. Non perdere mai la possibilità di aggiungere un call to action (CTA) magica.

Ah! Un altro consiglio: condividi il tuo post sul tuo profilo personale di Facebook, aiuterà il tuo post sul sito in due modi: aumenta la popolarità del post sulla tua pagina facebook dandogli un’altra condivisione, anche i tuoi amici e i tuoi follower potranno vederlo e condividerlo nuovamente.

Promuoversi su Facebook

Per raggiungere più fan dovrai investire in una campagna pubblicitaria su Facebook. Ti basterà andare su “Crea annunci”, in alto a destra nella pagina.

Con le inserzioni di Facebook, hai 3 opzioni principali:

  1. puoi creare una campagna Boost per incrementare il coinvolgimento nell’aggiornamento di stato sulla tua pagina Facebook
  2. puoi promuovere i Mi piace sulla tua Pagina
  3. puoi aumentare il traffico al tuo sito web

L’opzione 2 o 3 ti offrirà un targeting per pubblico avanzato. Puoi scegliere come target segmenti di pubblico specifici utilizzando un’ampia gamma di criteri.

Un’altra strategia di targeting è quella di creare un pubblico personalizzato nell’interfaccia degli annunci per rivolgersi a persone specifiche. Tutto ciò che devi fare è esportare tali elenchi di e-mail e creare un pubblico personalizzato su Facebook Business Manager. Non sai cos’è? Allora, devi assolutamente rimediare leggendo la guida che Factory ha dedicato a Facebook Business.

C’è di più: sempre su WordPress puoi installare un magico plug in, Pixel Caffine, che ti permetterà di analizzare il tuo pubblico in base al comportamento dei visitatori del tuo sito Web e puoi, inoltre, scegliere segmenti targettizzati direttamente da WordPress. Non è cosa da poco avere un audience personalizzata tutti i nostri utenti in base alle azioni svolte in precedenza sul sito. Così, fare campagne di remarketing sarà un gioco da ragazzi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Usa Facebook come un amplificatore: i nostri consigli

Back To Top
Cerca