Cerca
Close this search box.
Logotipo FACTORY COMMUNICATION
Cerca
Close this search box.

Come aumentare le vendite on line di viaggi e esperienze

come aumentare le vendite on line

Il mondo ecommerce ha conosciuto un vero e proprio boom negli ultimi anni, con una svolta decisiva impressa dalla pandemia che ha cambiato le abitudini d’acquisto.
Ma il trend di crescita sembra dover durare ancora nel lungo periodo.
Per questo molte attività hanno seguito la scia e hanno aperto un sito e commerce (leggi anche: E-commerce: non è tutto oro ciò che luccica).

C’è poi un particolare settore del commercio elettronico che sta vivendo una vera e propria esplosione: è l’ ecommerce di esperienze. Di cosa parliamo?

Un sito ecommerce che vende esperienze non propone prodotti che soddisfano una necessità pratica, ma offre delle esperienze particolari al cliente. Sono gli ecommerce di viaggi, escursioni, degustazioni, tour, percorsi in centri benessere, cooking class ecc.

Ma perché questo tipo di e-commerce ha tanto successo? E quali sono le strategie di marketing più efficaci per vendere esperienze online?

Proprio di questo ti parleremo in questo articolo.

Come aumentare le vendite on line. Perché ci piace comprare esperienze?

Il successo degli e-commerce che vendono esperienze è legato a diversi fattori. Innanzitutto, questi prodotti sono in grado di creare un legame emozionale con il cliente. La scelta di acquistare un’esperienza (piuttosto che un prodotto puramente funzionale) implica una ricerca di stimoli emotivi e di soddisfazione personale. Del resto, oggi i consumatori tendono a ricercare qualcosa che li faccia sentire unici.

In questo senso, questi ecommerce rispondono anche alla crescente esigenza di avere un’esperienza di acquisto più coinvolgente e personalizzata.

Inoltre, gli e-commerce di esperienze hanno il vantaggio di vendere un prodotto unico e non replicabile.

In un mercato sempre più saturo di prodotti standardizzati, le esperienze rappresentano un modo originale e diverso di attrarre un potenziale cliente.

Questi shop online hanno tutto il potenziale per sviluppare il proprio brand e la propria identità, creando un’immagine distintiva e memorabile.

Comprare esperienze online - Factory Communication

Infine, l’utente percepisce un alto valore aggiunto. Questa percezione cresce ulteriormente se, oltre a gestire la vendita online dell’esperienza selezionata, il brand riesce a farlo in modo professionale, curato e di qualità. Soprattutto, investendo tempo ed energie sulla brand experience e la centralità dell’utente.

Se gestisci o se hai deciso di avviare un negozio online per vendere viaggi, concerti, degustazioni o altre esperienze, continua a leggere. Ti daremo alcuni suggerimenti per creare la tua strategia.

Come aumentare le vendite on line. Le migliori strategie per il settore

Cosa possiamo imparare da chi ha già affrontato con successo questa sfida?

A beneficiare della crescita di questo settore del commercio online sono agenzie di viaggio, strutture ricettive, tour operator, palestre, ristoranti.

Per esempio, negli ultimissimi anni abbiamo visto crescere e affermarsi brand come WeRoad o SiVola, che sono stati in grado di intercettare delle esigenze sempre più sentite dal loro target.

Esistono poi delle piattaforme che aggregano più offerte e permettono all’utente di scegliere la propria esperienza tra un’ampia gamma di possibilità. Questo ad esempio è il caso di GetYourGuide, TicketOne ecc.

Queste realtà hanno una caratteristica principale in comune: hanno saputo intercettare dei bisogni del proprio target. Questa è la cosa più importante per affermarsi sul mercato. Solo dopo aver individuato il posizionamento e il target puoi pensare alla promozione.

Ma come promuovere un’esperienza online e quale strategie di marketing adottare per vendere esperienze? Ecco alcuni tips che puoi applicare per la tua strategia di marketing dedicata.

Metti l’utente al centro della strategia ecommerce

Tutto ciò che riguarda l’ esperienza utente diventa cruciale nelle strategie e commerce di questo tipo. Lo è molto più che in un negozio fisico o in uno shop online di prodotti o servizi che svolgono una funzione pratica.

In un settore così particolare, per aumentare le vendite devi assolutamente creare engagement e cioè coinvolgere l’utente e a farlo sentire parte integrante del progetto.

Ad esempio, puoi utilizzare i social network, creando community di utenti che condividono una passione o un vissuto.

Per creare il giusto mix di virtuale e reale puoi organizzare eventi ed esperienze dal vivo, dove gli utenti possono sperimentare in prima persona ciò che offri. Le testimonianze dei clienti e le recensioni sono fondamentali, per creare un rapporto di fiducia e di trasmettere la qualità della tua offerta.

Cosa non può mancare sul tuo sito e-commerce

Innanzi tutto, un buon sito web dedicato all’acquisto online di esperienze deve dare molto spazio alla comunicazione visiva. Le immagini e i video sono strumenti molto indicati per trasmettere emozioni e coinvolgere l’utente.

Anche il copy richiede una grande cura, sia in termini di ottimizzazione SEO (per essere trovato sui motori di ricerca), sia in termini di branding e unicità.
Devi lavorare con attenzione sul tuo Tone of Voice, per creare un dialogo memorabile e coinvolgente con i tuoi utenti. Allo stesso modo è importante curare la UX Writing (la scrittura orientata a facilitare la navigazione dell’utente).
Ti servirà per accompagnare l’utente nei processi di acquisto e rassicurare i tuoi potenziali clienti su eventuali dubbi.

Inbound marketing, email marketing e contenuti top

Un’altra strategia efficace per gli e-commerce che vendono esperienze è quella di utilizzare l’inbound marketing. In questo caso, l’obiettivo è di creare contenuti che siano utili e interessanti per gli utenti, attirandoli verso il proprio sito e, successivamente, verso l’acquisto dell’esperienza.

Ad esempio, si puoi creare video tutorial, guide pratiche, blog e articoli informativi sui temi legati all’esperienza offerta. Per gestire al meglio questo aspetto puoi usare diversi canali: social, app, email marketing ecc.

Customer care di alto livello

Vendere esperienze online implica anche dare agli utenti un customer care di alto livello, attento e puntuale per fugare dubbi e rispondere ad esigenze molto specifiche.

Il servizio deve essere inclusivo, per dare a tutti i potenziali clienti la possibilità di accedere all’esperienza selezionata.

Quando si tratta di esperienze possono esserci contrattempi, problemi, eventi annullati e così via.

Il tuo customer care deve essere in grado di dare chiarimenti e rassicurazioni, di gestire l’imprevisto di integrare al meglio l’esperienza utente con il tuo brand.

Customer care di alto livello - Factory Communication

Come aumentare le vendite on line ecommerce di esperienze

In conclusione, gli e-commerce che vendono esperienze rappresentano una grande opportunità per creare un’offerta di valore e differenziarsi dai competitor.
Tuttavia, per avere successo in questo campo devi conoscere e saper utilizzare le giuste strategie di marketing.
Punta sull’esperienza utente, sulla comunicazione visiva e scritta, sull’inbound marketing, sull’engagement e il customer care.

Con una buona dose di creatività e di professionalità, costruire il brand e aumentare le vendite di un e-commerce che vende esperienze può regalarti grandi soddisfazioni. Per farlo, affidati a dei professionisti come Factory Communication.

Da anni, l’agenzia affianca gli ecommerce per trovare nuovi potenziali clienti e incrementare le vendite, attraverso la creazione di una strategia dedicata e la cura del sito web, della SEO e delle attività di marketing.

Scopri il servizio di Factory per il tuo negozio online.

CONDIVIDI SU: