skip to Main Content
Partnership tra Twitter e Google: anche i tweet nei risultati di ricerca

Partnership tra Twitter e Google: anche i tweet nei risultati di ricerca

Valeria Pizzi

Valeria Pizzi Account & Content Marketing

Partnership tra Twitter e Google: anche i tweet nei risultati di ricerca

Fonti ben informate riferiscono della Partnership siglata tra Twitter e Google per mostrare i tweet tra i risultati delle ricerche sul web.

A partite dalla metà del 2015 i cinguettii (tweet) inizieranno a essere indicizzati da Big G. (Sostanzialmente Google potrà accedere al data base di Tweet).
Naturalmente l’accordo è vantaggioso per entrambi: da un lato Twitter si prefigge come obiettivo quello di incrementare il traffico e di conseguenza le entrate pubblicitarie, dall’altro Google indicizzerà milioni di cinguettii non appena saranno pubblicati, basti pensare che sono circa 2200 i tweet realizzati nel mondo ogni secondo.
Comparire nei risultati di ricerca sul colosso Internet porterà più internauti sul microblog: verranno infatti visualizzati i tweet e non solo i profili degli utenti.

In Agenzia questo accordo piace molto perchè, se studiata ed impostata correttamente la strategia di Social Marketing consente di generare traffico, interesse, visibilità e Lead alle Aziende. Attività che noi svolgiamo quotidianamente per tutti i nostri Clienti.

Grazie all’accordo i post da 140 caratteri andranno direttamente nella SERP (pagine dei risultati del motore di ricerca) cioè appena pubblicati senza attendere la scansione del software di Google.

Eccovi un esempio: facciamo una ricerca su Google per un importante fatto di cronaca, a fianco degli articoli della stampa saranno mostrati i post scritti direttamente dagli utenti  con link diretto al social network.

Non ci resta che aspettare nuovi sviluppi, Vi terremo aggiornati!

P.s. Se avete la necessità di rendere visibile la vs. Azienda o i vostri Prodotti/Servizi non potete ignorare l’importanza dei Social Network. Oggi tutto e Social. Oggi l’utente guarda, si informa e giudica ogni cosa. Non esserci non è la giusta strategia. E fondamentale essere presenti, visibili, coerenti e corretti. Ed i Social Network potranno solo darci una mano. Donato Cremonesi Social Marketing Ambassador

Vuoi saperne di più? Non perderti questi articoli:

Twitter dà più spazio agli utenti: addio ai 140 caratteri

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top